Settimana da record!

"Andavo a cento all'ora per veder la scrivania!"

Stupid Dave portato in trionfo per un record invidiabile (e la birra non c'entra, stranamente): 39.91 km/h in Corso Buenos Aires trafficato alle 8.45 del mattino. L'incredibilità del record tuttavia non è data dalla velocità di punta raggiunta, ma dal fatto di esserne uscito magicamente illeso raggiungendo incolume la sede di lavoro!
Al suo arrivo viene premiato dalle Miss (bleah...) e intervistato dal giornalista come un eroe della mitica sei giorni. Tuttavia non sembra molto contento per la prestazione: ah, forse ho capito! Il solito prefezionista! Avrebbe voluto superare i 40! Non ti preoccupare Dave, qualcuno in questa foto supera abbondantemente i 30 (e non sto parlando di anni), resterai soddisfatto! Azz... Io inizierei a pedalare lontano da lì fossi in te, alla ricerca di nuove sfide (non vecchie sfighe!).

Prova fotografica del record:

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Fabio
Fabio | 26th Mar 2015, 00:21
Aaaaaaaaaaarrrrrgh!!!! Abominiooooooo !!!!!!!! Come hai osato abusare dell'uso del Bus(o) ???? Lo ametta Dave che si è ataccato alla perteghèèèta de la nuanta a l'angulo tra Buenos aires e via palestrinna !!! Noooo Noooo non si pote veder !! Mi face venir creppacuor al rimembrar che una volta anche lo comentator folle fugìa al trafico bestiale de le sei a velocitade che fè cagar l'astruso !! Anca io puotetti un tempo addietro isquizzar da una aprte a l'altra de la citade a cuarenta chilommetri orari !!! Credìa che lo maximo che feci fubbe in sul testi fulvio in giuornata di Phono insufflante a mille mila orari et al traino di gruppo di ciclisti, ricordo che vedetti comparir sul ciclocomputer la astrusa velocitade di 56 km/h. Follie furon un tempo. Ma ahime' la etade advanza ed ora non puoto che toccar li 22 km per hora....Ahime che senescenza che maligniuo giuoco de lo tiempo che beffasi di nobis et adduce multi danni ai mucoletti !!
Ma guati che premio anelato che riceve !! Da due Miss che con la loro Mise non abbian nulla che invidiar a alle ben più note Miss K. Loreena and Miss Drooma LaNoche from Penn-sylvania !! Good !! very Cool !!

davide
davide | 26th Mar 2015, 13:05
> vedetti comparir sul ciclocomputer la astrusa velocitade di 56 km/h. Follie furon un tempo.

Cavolo, mi hai battuto. Il record personale è 54/55 Km/h in DISCESA FOLLE (pedalando come un matto e con importante aiuto della gravità) sulla ciclabile del Cavalcavia Buccari con annessa MEGASGOMMATA uccidi ruote al termine per non finire in mezzo alla strada! Follie giovanili.
Se penso che sto per diventare padre e che ancora tento questi "numeri" (=idiozie) nell'ambiente meno indicato (il traffico di Milano), trasalisco e mi dico: "Pirla! Ti meriteresti veramente un regalo dalle Miss disegnate"...

Mike
Mike | 26th Mar 2015, 16:23
le cose sono due:
- o il mondo si è un attimo inclinato e Baires era in discesa
- oppure le suddette miss già inseguivano il malcapitato che a rotta di collo fuggiva furiosamente onde evitare di incappare into cotante amorose sgrinfie

in effetti ci potrebbe stare anche l'effetto "fagiolata della sera prima" ma cotanta flatulosa putenza avrebbe lasciato il segno (letteralmente intendo, sulle mutande)

(degna citazione musicale in tema: https://www.youtube.com/watch?v=oXOZBjcECPo)

davide
davide | 27th Mar 2015, 08:40
Niente di tutto questo! E' solo pura PUTENZ' nelle gambe. E incoscienza nel cervello
Oggi ci ho ripensato venendo al lavoro: meglio l'andatura da biciclettata domenicale a 15 km/h! Anche perché non capita quasi mai di avere spazio di accelerazione e decelerazione sufficienti in mezzo al traffico.

PS: certo che passare in scioltezza automobili che fanno fatica a raggiungere i 30 km/h da un semaforo all'altro è una goduria!

Fabio
Fabio | 28th Mar 2015, 18:09
> ancora tento questi "numeri"
> certo che passare in scioltezza automobili...è una goduria

aaaaargh la mi stia attento perdinciiii !!! Mica che poi cappiti come al nostro Sante il bandito che...."cercasti giustizia ma trovasti a legge".....stia atento agli inflessibili giuddici di strada che giustizia fan da sè giudicando un inocente sorpaso com fusse rattuso sopruso a lor danni et ittagliar de repente istrada puoten et rattamente appressurarsi al posterior di tu' destriero d'allume tamponandoti con Rocchea virilirade et facendoti isgommar non sol la posterior rota ma pur la deslumbrante mutanda fresca di candegio....!!! Libidin a volte non paga.....stia attento per caritade e che la Madonna del Ghisallo vegli su ogn'uom che oltre a palle due, abbia ruote due !!!!

Fabio
Fabio | 28th Mar 2015, 18:10
> - o il mondo si è un attimo inclinato e Baires era in discesa
Azz...quando passo io con la biga...Baires si inclina sempre dall'altra parte....mapporc.....!!!

davide
davide | 30th Mar 2015, 14:16
> facendoti isgommar non sol la posterior rota ma pur la deslumbrante mutanda fresca di candegio....!!!

Bastardi! Sono un bersaglio mobile! Farò attenzione, la pelle è pur sempre una!

anonymous
insert username
insert antispam code
captcha captcha refresh