Pura demenza, sarà il freddo...

Milano trama

Gasato dalla risoluzione (ovviamente fortuita) di un caso, Masokin investigatore approfitta delle tenebre per andare alla ricerca di losche piste da seguire (ovviamente per puro voyeurismo)! Quale miglior posto se non "La Malanotte" per trovare informazioni a proposito dei traffici del quartiere? Certo che un pò più inosservato potrebbe passare... Gli avventori della tratoriaccia si sentono ben presto a disagio. Stan Tuff con gli occhi torvi, Giuanìn affamato e disturbato nell'atto di ingollare una gustosa pasta e fagioli a soli 5 euro, vinaccio incluso, of course. Anche il baffo non è molto contento.
Bravo Sadomasokino, braccali come solo tu sai fare, da dietro °_°

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Fabio
Fabio | 27th Nov 2015, 22:40
Aaaaargh !! pasta e fasule noooo !!! Pasta e fasule generan Met-ano ! Essapesi che at ello non ne basta la metà...necessita di uno intero o meglio...di multipli d'esso !!! Debbo dir che l'atmosfera è absolutamente reale. Ognun ch'esperienza habe fatto in una bettolaccia tra l'paves et il Milano sape che ver è lo pinto spinto, prese spunto ? si son certo: habe pintor, habe ancora in mente quel restaurante sperso en la schighèra del 2 novembre di par d'anni orsono quando terminammo nel villico vilagio donde canidi ululanti fan di se inghulatio ?? Come chiamavasi ? Tainate ? Et acuordasi che veggemmo un restaurante che poneva semeglianza a codesto ? Io non acuerdo mica ben lo nom......lon fon won ton tin tun tan ? Habea nom muy particular et ch'al pensier non puote fuggir se non al mio, che ormai noto è, d'oblio soffre. Ma oibo' Que giuoia ! V'è Stan Tuff dal guat'a punta che punta di mala manera masokin ch'investiga. Qual pensier gli passa per occhi oblunghi e semi inversi ? Mah, di certo non rose saianno ma Wartenberrghian rotelle ! Et donde passarle voglia sape sol lui (ma puoto imaginar). Dunque, alla prossima puntata!

davide
davide | 30th Nov 2015, 13:37
> habe ancora in mente quel restaurante sperso en la schighèra del 2 novembre di par d'anni orsono quando terminammo nel villico vilagio donde canidi ululanti fan di se inghulatio ?? Come chiamavasi ? Tainate ?

Grande uscita, epica! Rischiammo di non essere qui a raccontarlo!

Ognun ch'esperienza habe fatto in una bettolaccia tra l'paves et il Milano sape che ver è lo pinto spinto, prese spunto ?

Ci provo, ci provo a ricostruire l'ambientazione delle trattoriacce del milano-pavese. Pochi fronzoli, vino in tazza, pochi piatti ma salutari (non quelli del baffo, naturalmente), prezzi contenuti (dove oramai?), compagnia disparata. Dal baffo "disperata" più che altro. La malanotte fa da degno sfondo a queste abominevoli opere!

anonymous
insert username
insert antispam code
captcha captcha refresh