L'avete chiesto voi!

Il cummenda

Finale d'anno scoppiettante per Useles Thursday, ecco a voi, "Il cummenda"! Un classico della fauna milanese: bauscia rampante e arrivista, arricchitosi con la fabrichèta (sicuramente ereditata dal papi, non per sue capacità), età indefinibile tra i 50 e i 70 anni, accento marcato, un aneddoto a proposito di qualsiasi argomento vissuto OVVIAMENTE in prima persona: "Io conosco, ho viaggiato, è un mio amico!". Esaltato della Milano del boom economico, assiduo frequentatore dei salotti della Milano da bere. E tanto ha bevuto che si è mangiato tutto (che c'entri Tangentopoli?): nulla resta del ricco passato se non gli abiti da alta borghesia (ormai sgualciti) e i ricordi di un passato reso nebuloso dai numerosi bianchini bevuti in solitaria in bar di infima categoria. Ma sarà vero tutto quello che racconta? Chi ha informazioni in merito?

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Fabio
Fabio | 01st Jan 2016, 21:10
Mio signor che espantoso ritratto ! fedelissimo a certi sujetti che si aggiran in realitas a Milano ! Recien Ebbi l'occasion di sugger un thè in un salotto bene di Milano (per la qual bustina mutuo acesi et creetti che d'altro contenuto fosse). Doveste veder quanti ve n'erano di codesti personaggi alcuni rampanti, alcuni sulla cresta dell' onda altri visibilmente ormai al tramonto ! E color che ver la notte vanno habean propprio codesto aspecto ! cigarillo sempre in bocca benchè sin flamma alcuna, ma occhiali fumè pur ne caverne e sottoscala per asconder un poco l'guato con borson sottoorbitale, impermeabil aperto et mani in tasca. Eloquio forbito dai rochi toni a circonvenzar puella dal disio di modella che bella va al bullo dalle mille balle que feralla ancella di gran cacarella vieppiù magra assicella finchè barella o carrozzella duca a cappella onde campanella diracci que tal donzella al cacar coratella fece la fin di gallinella l di di Pasquella.
Cosi fan tutti. Bravo, belissimo personajo. Ora il disfido serà incontrar lo nome suo...qual serà ? Indagherovvi et profferovvi !!!

davide
davide | 05th Jan 2016, 12:35
Non male presentarsi il 5 gennaio sul proprio sito(z), che vergogna!

> fedelissimo a certi sujetti che si aggiran in realitas a Milano !

Un pò Dogui (https://it.wikipedia.org/wiki/Guido_Nicheli), un pò, nell'aspetto, Ugo Bologna (https://it.wikipedia.org/wiki/Ugo_Bologna). Un pò il driver della signora anziana che abita nel palazzo del mio ufficio. Baffetto, parlata milanese, lui sì che la sa lunga!

> cigarillo sempre in bocca benchè sin flamma alcuna

Sarà che il mio (nostro?) "cummenda" non sia altro che un mezzo ciarlatano con le pezze al c**o che deve far scena senza sprecare prezioso denaro in "cigarilli"?

> circonvenzar puella dal disio di modella

Già lo vedo, eccolo entrare al "Bar dello Sport" con puttanone con gran "disio di modella"!

Fabio
Fabio | 05th Jan 2016, 22:11
>Un pò Dogui
Taaac...libidine ! Grande il Dogui !

> Ugo Bologna
aaaaa!!! Ecco chi era! Non lo conoscevo di Nome !

>con le pezze al c**o

Ehi! che fai ? Ti censuri ? Ma...sul sitoz non si puo' scrivere "pee**e".... Culo si puo' ! ahahahahaha !

> con puttanone con gran "disio di modella"!
Ma no...è solo che è diplomata !

"....Artemio: Mamma è una brava ragazza, è diplomata!
Madre di Artemio: Allora l'è un putanun! "

davide
davide | 06th Jan 2016, 17:53
"....Artemio: Mamma è una brava ragazza, è diplomata!
Madre di Artemio: Allora l'è un putanun! "

Ahahahahahahhahahahhaah!

anonymous
insert username
insert antispam code
captcha captcha refresh