Vabbè, ormai taccio sul proverbiale ritardo. Sono pessimo.

Crash test

Giulia è cresciuta. Alla soglia dei due anni urge un cambio di seggiolino sulla bici del papà. Dal seggiolino anteriore a quello posteriore più grande, più comodo anche se con una vista meno panoramica. Stupid Dave ha bisogno di un collaudo efficace per escludere ogni errore di montaggio (molto probabile visto che se ne è occupato lui). Sadomasokino si offre volontario come già in passato. Vai Dave, in piedi sui pedali per spingere il (lardoso) fardello!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Fabio
Fabio | 13th May 2017, 13:40
Oh ! Dave...che si prova a tirar la biga co un manzo assiso posteriormente ? Noto dal su guato un certo fastidio, noto un certo fiume di salino sudore che le rigagnola la fronte! Noto una certa lingua felpuda sortirle di bocca ! Como mai un cosi' alenato como a lei le face tanta pena a le gambe ? Ma menomal che assiso nel retro non le fu miss Tyra che altrimenti si che eran dolenti note ! Altro che Fantozzian scena col sellin che se ne parte e canottino perculo trovarsi inserto ! Qui trovarsi non canottin....bensi avrebbesi trovato un bel gommon....ma che dico gommon...una pilotina...ma che dico pilotina.....uno yacht...ma no ma no ma no....un traghetto...oppur mellio ancor....nemmen si poco....avrebbesi trovato un Trans-Atlantico !! Ma si sforzi Dave che fra non molto la piccola capace sarĂ  di pedalar con sue gambe con multo maggior divertissemento et garrulo pedalar in riva ai flumini !!

davide
davide | 18th May 2017, 14:15
> Ma menomal che assiso nel retro non le fu miss Tyra che altrimenti si che eran dolenti note !

E hai pure ragione. Meglio guardare il bicchiere mezzo pieno: il bruciore questa volta viene dall'arsura in mancanza d'acqua, non da altre parti!!!

anonymous
insert username
insert antispam code
captcha captcha refresh