Ancora una volta!

Occhialini

Stupid Dave ci riprova per l'ennesima (ancora!) volta, questa volta di mattina. Sveglia presto e ingresso in piscina Bacone alle 7.30 dopo aver preparato la sacca al buio della stanza per non disturbare nessuno. Ovviamente qualcosa è stato dimenticato, ma cosa? Il costume per fortuna c'è, la cuffia anche... "Nooooooo, gli occhialini!!!". Il nostro baldo (dall'inglese bald, pelato) eroe non si scompone e si tuffa a occhi aperti pronto per l'obiettivo delle trenta vasche. Ma dopo poche bracciate la vista pare si annebbia e gli occhi sono iniettati di sangue. Meno male Dave, non ti predi granché. E quel che ti perdi, ahité, lo troverai irsuto come sempre nello spogliatoio!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Fabio
Fabio | 10th Mar 2018, 11:26
...In este caso, lo peggio che possa capitar, al natar sin occhialini, non l'è l'irritazion cloracea che di bragia ti tinge le congiuntive et parer ti face commo guidar tra roncobilaccio e barberino d' immugello il 2 novembre. No, lo peggio che si puossa rieschiar non l'è di non vegger quando vasca ha termine e tronar capoccia al mur di fondo tal che non sol bernuoccolo per settimane due ti campeggia et livido mezzo volto ti concia oppur che societade piscinaria ammenda ti commina per danneggiamento a due metri quadri di piastrellino azzurro. No, l' peggio del natar ad oculi nella pratica clusi l'è di tamponar il lento pachiderma che ti dinnanza et terminar con proprie nari exactamente al centro della rima ch'asconde l'antro del pertuzio loffatorio il qual, sentendosi sospinto et indagato nel profundo, reagisce proponendo, como fosse un ottimo champagne d'antan, sua millesimata effervescenza, idromassaggiando i volto con tonificante bollore. Ma suvvia si rincuori: tal accidente, decisamente imbarazzante, le risulterà tanto impresso nel neurone da impedir a lei di scordar di nuovo l'occhialetto !!!

davide
davide | 15th Mar 2018, 22:40
> et terminar con proprie nari exactamente al centro della rima ch'asconde l'antro del pertuzio loffatorio

Ahhahahahahahhahahahahahahahahha, stupenda. Ma è proprio quello il pericolo!

> le risulterà tanto impresso nel neurone da impedir a lei di scordar di nuovo l'occhialetto !!!

Sì, sì, non lo dimenticherò ancora di sicuro!

anonymous
insert username
insert antispam code
captcha captcha refresh