Buon Sant'Ambroues! E tanti auguri sitoz, 12!

Faccia d'incantaa

Il "Gazzettino di Porta Orientale" lancia l'allarme: panettone discount esaurito ovunque! Si disperano i poveretti mentre gongolano gli hipster delle bakery e i malfattori che si sono accaparrati gli ultimi pezzi. Sù, sù, cari i miei puarett, scucite 5 euro per una fettina rafferma del pan del Toni! Bel modo di iniziare il periodo natalizio.

Disperazione settimanale: niente, non trovo il panettone discount quest'anno!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Classico milanese delle festività.

Panetùn magun

Mentre la città si prepara all'arrivo del Natale, gli squallidi personaggi di Useless Thursday non possono che semplicemente sperare in un ottimo panettone discount al supermarket sotto casa.
Tremenda scoperta per Stupid Dave e il buon Giuàn: il panettone discount è stato saccheggiato da un orrido guappo (chi sarà mai?)! Non restano che due alternative per allietare il palato durante la tristezza serale: panettoni di marca a preçio tutt'altro che baço oppure dolci natalizi artigianal-hipster dal costo per ettogrammo inavvicinabile per le loro tasche. Magone per un Natale che già si preannuncia di magra. Magrissima!

Disperazione settimanale: impossibile trovare un panettone discount sotto casa, solo dolci di marca!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Disavventure in quel di Milanosport.

Pervert Dave

Una bella domenica in famiglia in piscina per far divertire la piccolina. Nadia e Giulia si cambiano nello spogliatoio femminile mentre Dave, già in accappatoio, le attende quasi a bordo vasca. "Levati, non puoi stare qui, pervertito", "SCIAFF": un sonoro schiaffone da parte dell'addetto alla sicurezza tramortisce il buon Dave, che da bravo stupidotto pensava di poter tranquillamente aspettare la combriccola osservando gli utilizzatori della piscina senza apparire un maniaco sessuale. Certo che visti i personaggi domenicali...

Disperazione settimanale: l'inserviente della piscina che mi ha apostrofato (senza sganassoni) con un serissimo "Non può stare qui!!!" con una faccia truce da "Ti ho colto sul fatto, pervertito, pussa via!". Per fortuna alla spiegazione, "Ma... Sto attendendo mia figlia e mia moglie" la questione si è risolta.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Apocalisse sportiva!

ApocalIKEA

Difficile, ma è successo! L'Italia calcistica resta al palo e non si qualifica per i Campionati Mondiali di Russia 2018. Gode la Svezia, nostra avversaria nello spareggio di qualificazione. Godono un pò meno alcuni guappi che avrebbero voluto mettere Milano a ferro e fuoco, una volta usciti dallo stadio San Siro, per festeggiare il passaggio del turno.
Stupid Dave ovviamente ha visto la partita e ha sofferto il giusto (forse un pochino di più, dài, ammettiamolo, sigh...), ma a cose fatte ritorna alla sua routine, in questo caso montare un mobile IKEA. Pessima mossa, quantomeno la sera stessa della partita.

Disperazione settimanale: l'IKEA c'entra poco, ma la Nazionale... VAFFANCULO!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Nuova idea di mobilità milanese.

E.T. spacchi il culo (Mobike)

Tempo di pioggia (finalmente) in quel dell'orrida Milano, giusto giusto per spazzare via un pò di smog che attanaglia la città nelle ultime settimane. Peccato che con la pioggia scrosciante sia difficile arrivare vivi al lavoro in bicicletta, per questa volta Stupid Dave utilizzerà i mezzi pubblici. Verso fine giornata (lavorativa), visto il meteo più clemente rispetto alla mattinata, al buon Dave balena un'idea (???) in mente: perchè non iscriversi a un servizio di bike-sharing in free floating e sfruttarlo per raggiungere casa? Detto fatto: in pochi minuti iscrizione avvenuta al servizio Mobike e subito in sella! Peccato che la sella sia mezza rotta (di già!!!) e che il mezzo sia stranamente pesante... Che fatica!

Disperazione settimanale: la prima (e unica per ora) corsa con Mobike. Sella maledetta che non rimaneva in posizione e bici che pesa un quintale. Per non parlare del cambio ridicolo combinato a ruote da 26. Sull'utilità e comodità del servizio nulla da dire, comunque!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Festa, ma per chi?

Fuck Halloween

Nulla contro la tradizione se vogliamo salvare la milanesità, ormai pressoché scomparsa. Bravo Giuanìn indipendentista, "Fuck Halloween e chi lo festeggia, non è una nostra festa! Meglio HalloVIN". Ecco, magari avrei aspettato a mostrare il cartello in faccia a qualcuno che si è mascherato per l'occasione. Credo che da oggi Giuàn diventerà indipendente dai propri arti!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Ecco il motivo!

We are back!

Tanta giustificata preoccupazione per Giuàn nelle settimane passate! Sono tornati i maledetti storni e TeleSciusciaNèbia ne mostra le immagini in anteprima: "EMERGENZA STORNI: porte e finestre serrate, non uscite per alcuna ragione, nutritevi di quello che avete in casa". Del pessimo vino sfuso nel caso del nostro eroe. Maledetti, ancora un autunno segnato da scagazzate e attacchi volanti (e violenti).

Disperazione settimanale: dopo 5 anni stessa casa, stessa antenna!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Oggi acquarello (ma ritoccato via Snapseed).

Nodo alla gola

Chissà cosa starà passando per la testolina del povero Giuanìn a vedere un cappio col suo nome appeso a un albero. Certo nulla di positivo. L'autunno avanza impetuosamente (anchese dalle temperature milanesi non si direbbe): fossi in te, Giuàn, mi preoccuperei di fare una spesa bunker e cercherei di uscire di casa il meno possibile!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Città di merda!

Milano fuma

Milano sorprende ancora in negativo. Stupid Dave, da buon ciclista urbano, è pronto a subire costantemente soprusi: portiere spalancate all'improvviso, insulti di vario genere, ignoranza (quasi) letale degli automobilisti. Ma a respirare LA MERDA non è ancora abituato del tutto. Nell'ultima settimana la puzza di smog si è fatta insopportabile, tosse e problemi respiratori vari sono all'ordine del giorno (delle settimane, oramai, ahilui). Quasi impossibile circolare in mezzo al traffico di una città che, da una parte, celebra le conquiste di Mobike e OFO, ma dall'altra soffoca i propri abitanti. E i riscaldamenti sono ancora spenti.

Disperazione settimanale: un bel VAFFANCULO a chi usa l'auto avendo alternative, non ne posso più di tapparmi il naso venendo al lavoro o di percorrere in apnea i tunnel della ferrovia con le auto ferme in coda che sgasano!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Echime!!!

Cozzi amari

Storia annosa ormai. Condizione fisica pessima e troppi mesi a rimandare l'appuntamento con l'abituale sessione estiva per rimettersi in forma. Dopo due abbandoni serali prematuri di corsette rinvigorenti, ecco che la moglie spinge (obbliga, ndr) il povero Dave a riprovarci in piscina. Ma Milanosport pensa bene di chiudere la Bacone dietro l'angolo: sarà la Cozzi il teatro dell'ennesimo sforzo nell'avvicinamento alla tomba.
Variopinta la fauna che frequenta l'impianto: personaggi dagli orridi costumi (indossati e di abitudini), uomini ranocchia pronti a testare il bagnasciuga metropolitano, cool dude(s) nella corsia veloce intenti a farsi belli denigrando i poveretti che annaspano nella corsia del nuoto medio. "Torna tra i tuoi simili, sfigato!" SPAMMMMM!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Doppietta!

Black swan (Il lago dei cigni)

Finalmente il regalo di comleanno di Stupid Dave a Nadia è diventato realtà: una serata al Teatro alla Scala di Milano, prima volta per entrambi. Programma della serata: "Il lago dei cigni". Bello, affascinante, coinvolgente, anche se a volte vorresti essere da un'altra parte, visto l'interprete!

Rich Dave

L'INPS ha cacciato il grano! Stupid Dave si compra un nuovo epiteto, Rich Dave. Occhiali trendy da millemila euro, anellazzi e collanazza da real pappone, soldi sprecati per puro divertimento! Alla faccia dei poveracci che infestano queste pagine da anni e anni.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Ritardissimo!

Via San Vittore

Canta, Dave, canta durante le serate di bagordi alcolici. Peccato poi che tutto nella vita ritorni al mittente. Così accade che le brutte loeuge, ti aspettino dietro l'angolo per darti una ripassata. Continua Dave, canta ancora!

La via San Vittore l'è tutta a sassi
L'ho fatta l'altra sera a pugni e schiaffi

E speriamo per te che siano stati solo pugni e schiaffi!

Disperazione settimanale:

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Anni e anni a disegnare senza conoscere né ascoltare Nanni Svampa. Pessimo.

Risotto d'osteria

Caldo umido infernale in quel di Milano. Ma orridi elementi trovano comunque un valido motivo per attaccarsi alla bottiglia in squallide osterie, cantando canzonette popolari a squarciagola. Approfittando dell'occasione per insultare gratuitamente le astanti presenti (e vorrei ben vedere a non dir loro niente!! LOEUGE!).

Mangiom e bevom pocca voeuja de lavorà
femm sú ona sigaretta femm su ona sigaretta
mangiom e bevom pocca voeuja de lavorà
femm su ona sigaretta per fass passà el mangià.

E lor ste brutte loeuge in gir per i salon
ma nun girom le bettole ma nun girom le bettole
e lor ste brutte loeuge in gir per i salon
ma nun girom le bettole in cerca del vin bon.

Disperazione settimanale: grazie Nanni!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

A Carnevale ogni scherzo vale. Ma questo è troppo!

Meneghino e C(h)ecca

Carnevale in quel di Milano. Ai protagonisti di Useless Thursday non sembra vero di poter apparire meno idioti del normale per qualche giorno. Per non perdere il vantaggio nella classifica della demenza (spesso alcolica) sulla gente comune, quale miglior travestimento di Meneghino e Cecca per Stupid Dave e Giuanìn?

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

E' pur sempre giovedì, ma io sono sempre in ritardo, estremo questa volta!

Trio Drombo Ti Trombo!

Periodo un pò fiacco per l'inventiva, ecco che gli appassionati di Useless Thursday vengono in aiuto con preziosi suggerimenti come Fabio nei commenti dell'uscita precedente. A voi il Trio Drombo Ti Trombo. Nome-omen per questi sbandati dei quartieri milanesi: il goffo Tonzula (il baffo), lo sfortunato Boyazzi (il cummenda) e la bellissima e sexy (argh!!!) Miss Dronio (il Giampi). U diu...

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Vabbè, ritardo record a sto giro, sono le 14:38 di giovedì.

RapeDave-ronzolo

Il buon Stupid Dave è ancora alle prese con i problemini di Giulia per cui meglio rimanere tappati in casa fino a che la bimba non starà bene. Assenze multiple dall'ufficio e la casa, ormai stretta, vissuta come una prigione. chi mai riuscirà a salvare Daveronzolo dalla torre NON dorata? La treccia è calata, in attesa di un gentil messere che leghi qualche boccia di buon vino (o anhce scadente), per il sollazzo casalingo.

Oil Dave

Per la prima volta in non so quanto, ecco una doppietta per Useless Thursday. Per divertire Giulia ho realizzato questo Stupid Dave con pastelli a cera in pochi secondi. Da notare un paio di strisciate di matita, firma inconfondibile di Giulia. Un'opera a quattro mani!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Annus horribilis quasi finito, meno male... Buon 2017 a tutti!

Xmas of fever

Lazzaretto in casa Stupid Dave: Giulia e Nadia con 40 di febbre, l'unico uomo in casa deve restare sano il più possibile per adempiere a tutti i compiti casalinghi. Non sarà un banale 38.5 a fermare il nostro eroe, occorre trovare subito un rimedio farmaceutico baço precio all'angolo della strada. Il cummenda consiglia due pilloline blu in cambio di pochi euro. Ma non è che fanno parte della sua scorta personale per tenere duro in vista dello spettacolo dell'ultimo dell'anno a "Il teatrino"? Bleah...

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

E anche quest'anno i nostri non-eroi ce l'hanno fatta (a sopravvivere)... Buon Natale!

La Malavigilia

Appuntamento prenatalizio con la cena alla Malanotte, menù attentamente selezionato e cucinato (sì, ma quando?) dal baffo: "Avanzi della settimana e panettone artigianale 5 euro, vino in bric incluso". Il ritardatario (e braccato) Giuàn arriva giusto giusto per l'inizio dell'aperitivo e, visti gli sguardi dei presenti, non so se sia un bene!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Finalmente ho avuto tempo dopo ANNI di utilizzare lo scanner invece di brutte foto dei miei disegni filtrate in stile Instagram, che spesso hanno abbassato la qualità della produzione.

Xmas of fear

Atmosfera natalizia in quel di Milano: freddo, nebbia e tante luminarie fuori dai negozi. Ma anche idiozia e violenza in pieno stile Useless Thursday. Giuàn cerca di approfittare della bontà d'animo dei passanti elemosinando pochi talleri per una pessima prestazione canora. Ivan dietro al bancone della Bakery regola i conti per il panettone artigianale a 35 euro/kg col dannato hipster.
Ma qualcuno, nel tardo e scuro pomeriggio che cede spazio alla fredda notte, è in agguato. Il Natale non sarai mai tranquillo (soprattutto per Giuàn) in sua presenza!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Domani Black Friday, oggi...

Brown Thursday

Indizi, indizi ovunque, come se piovesse. Masokin-indagatore è ossessionato dagli attentati in cortile del misterioso Testinio Castrenzio! Correndo disperatamente per i vicoli della città e per i suoi bar malfamati, non può far altro che imbattersi in continue evidenze della presenza dello spurcasùn! Culo irsuto, frenate nei sanitari, chilometri di carta igienica utilizzata nel vano tentativo di cancellare ogni traccia. Ma l'odore resta. E il mastino segue le tracce! °_°

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Nuovo personajo!

Mario Hu

Storie di Milano e milanesi, non poteva mancare il più classico dei ritratti meneghini, Mario Hu! Cinese di nascita, milanese di adozione, sempre indaffarato nel suo store computer-accessori-cellulari-parrucche-e-parrucchiere-utensili-casalinghi-giocattoli-arredamento-ristorante, "24-oLe-7-gioLni-su-7". Dove dorme? Quando mangia? Non c'è tempo, i soldi e il lavoro sono le sue sole ragioni di vita, a discapito di qualcuno che vorrebbe poter condurre i suoi magheggi (chiamiamoli così, và...) in santa pace senza concorrenti della porta accanto!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Categorie contro nel tentativo di arrivare puntuali a destinazione il lunedì mattina.

Urban fighters

Lunedì mattina, l'incubo. Sebbene Dave sia rilassato da un weekend tutto sommato tranquillo e si diriga spedito in ufficio con la sua bella bicicletta, ecco che un bello strombazzamento a 5 metri da un semaforo ROSSO, lo catapulta nello sport milanese per eccellenza: LA BRUTTURA e l'odio nei confronti degli altri utenti della strada! "Ma che cazzo vuoiiiiiii? E' rosso! Rosso!!! Dove devi andare che hai tutta la strada per te, eh?" apostrofa il buon Dave. "Cafone ignoVante, fammi laVgo che ho fVetta io, gigioneggi in bicicletta, lazzaVone!" risponde dal finestrino la Terry. BASTA, quel che è troppo è troppo, c'è un solo modo per regolare la questione, le botte! ARBITRO ZINNUTO!

Disperazione settimanale: quella stronza-in-Panda-e-al-cellulare che mi ha strombazzato a pochi metri da un semaforo rosso nonostante avesse tutto lo spazio del mondo per superarmi (e fermarsi subito dopo, perché dove voleva andare col rosso???). VAFFANCULO!!!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Dài, che è andata (male) anche questa settimana!

Barba o capelli?

Avrà un carattere particolare, ma la bellissima sa fare il suo lavoro, e bene! No, che credete? Mica nel settore di Tyra, bensì gestendo un negozio di pelucheria in quel di Via Padova.
Il buon Giuanìn, stranamente con qualche spicciolo in tasca, decide di coccolarsi. Quale posto migliore della pelucheria della bellissima, in grado di fornire un servizio completo a donne, uomini e, nello specifico, mezze donne? "Barba o capelli?".

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Indecente, I know. Una settimana per rispondere all'unico commento... Vergognoso, mi metriterei di trovarmi in una situazione come quella sottostante!

TRANSformers 2

Ogni avventura ha un seguito, seppur con protagonisti differenti! La comparsa di una nuova gallina nel pollaio non può che allarmare la regina che teme per il proprio trono! Graffi, sputi, sangue e grida inferocite. Tyra cerca di difendere il proprio (osceno) territorio ma "La bellissima" vuole prevaricare. Occhio Tyra, giochi fuori casa in quel di Via Padova!
Quali secondo voi i punti di forza di ognuna delle due contendenti? E quali i punti FALLAci? Temo... 

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Mbriaco, ma al punto giusto!

La bellissima

Amarcord. Il buon Stupid Dave, durante la pausa pranzo, fa la spesa nella zona che l'ha svezzato come vero signorino, ovvero Via-Bengasi-extreme.
Passando di tutta fretta in Largo Tel Aviv, ecco che si imbatte in un personaggio che credeva sepolto nella memoria. Nel dehors (aka marciapiede) di uno squallido baretto di periferia, la bellissima di Via Padova. Figura inclassificabile (uomo? donna?) così denominata da Nicola del bar sotto casa. Icona del quartiere, anche se speranzosa di una vita migliore lontano da qui (o forse no!). Gambe asciutte ma busto da energumeno, chioma bionda fulente, mascellone volitivo, naso alla Michael Jackson, difficile nascondere la vera natura dato l'impressionante pomo d'Adamo!
Anni sono passati, ma il ricordo è indelebile (e ti credo...): benvenuta, bellissima.

Disperazione settimanale: la bellissima che ho intravisto al baretto sfigato di Largo Tel Aviv. Era lui lei, ne sono certo!! Quanti ricordi (belli e brutti), quanti anni passati. Eppure tutto sembra ancora lo stesso. A parte i negozi inesorabilmente chiusi per far posto a Slottery e sale scommesse. Sigh...

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Ah, la serenità!

Via (da) Morgagni

Finito il calvario lavorativo di Stupid Dave (e anche la resa dei conti), tutto torna alla normalità. Ozzi si ubriaca quotidianamente alla luce del giorno stravaccandosi sulle panchine del parco giochi. Non che sia ben frequentato il parchetto... Un essere budinoso si diverte sull'altalena, probabilmente riuscendo a insozzarne la seduta col suo sudore appiccicaticcio e maleodorante. Poveri bimbi, non fateli uscire dall'asilo, non suonate la campanella!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Speechless.

Che vita asciutta

Eh sì, caro Dave, è giunto il momento. Sebbene in passato molti ci avessero creduto (e sperato, forse), la vita concedeva ancora speranza. Ormai non più. Addio Dave. Addio: se solo non fossi così stupido riusciresti nel tuo intento. Ma non conosci il calendario dell'asciutta 2016 dei canali? Cretinetti...

Nota: lo so, fa abbastanza schifo. Sono tornato a casa dopo un colloquio di tre ore, già tanto aver prodotto qualcosa... Il giallo di Dave non è un omaggio ai Simpons, è la bile.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Dubbi, fatica, ansia. Settimana pessima.

Alla grande

Stupid Dave in forma smagliante smagliata: la caricatura del cummenda imperversa negli uffici di Milano sparandone una peggio dell'altra nel tentativo di ingolosire qualche stolto recruiter. Ma le chiamate tardano ad arrivare, i feedback d'altronde non possono essere positivi di fronte a un candidato che risponde: "Appuntamento alle 18? Ué pirlètti, proprio mentre mi scatta l'ape-time?". Ed eccolo lì Stupid Dave: ben presto collassato nel proprio vomito e nella propria ORINA sul marciapiede antistante La Malanotte, tra le sadiche risate dei presenti. Che brutta immagine, degna solo di questo periodo lavorativo. Ma forse meglio così: svegliarsi alle 3 di notte cercando di tornare a casa senza pensare al domani.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

L'avete chiesto voi!

Il cummenda

Finale d'anno scoppiettante per Useles Thursday, ecco a voi, "Il cummenda"! Un classico della fauna milanese: bauscia rampante e arrivista, arricchitosi con la fabrichèta (sicuramente ereditata dal papi, non per sue capacità), età indefinibile tra i 50 e i 70 anni, accento marcato, un aneddoto a proposito di qualsiasi argomento vissuto OVVIAMENTE in prima persona: "Io conosco, ho viaggiato, è un mio amico!". Esaltato della Milano del boom economico, assiduo frequentatore dei salotti della Milano da bere. E tanto ha bevuto che si è mangiato tutto (che c'entri Tangentopoli?): nulla resta del ricco passato se non gli abiti da alta borghesia (ormai sgualciti) e i ricordi di un passato reso nebuloso dai numerosi bianchini bevuti in solitaria in bar di infima categoria. Ma sarà vero tutto quello che racconta? Chi ha informazioni in merito?

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Una vigilia di terrore!

Il MaloNatale!

Gran cena della vigilia alla Malanotte, Tutti presenti, i pezzenti! 5 euro vino incluso, ma meglio non chiedere al baffo padrone di casa l'origine e la data di scadenza degli ingredienti! Sadomasokino aiuta (a modo suo) il buon Giuanìn ad addobbare il retrobottega della trattoriaccia, finalmente un Natale in compagnia. Anche se io credo che la tradizionale visita del mostro baslèta non sia da escludere stanotte!
Ocio Dave a distruggerti di golosissima AXX per benino anche stasera, Tyra ti marca stretto. E più che del rametto di vischio appeso al soffitto, mi preoccuperei del tronco penzolante in mezzo alle gambe!
La tavola è già in parte occupata dagli affamati del gruppo. Ivan sembra (giustamente) turbato dalle pulizie natalizie di Giampi: forchetta in mezzo alle dita dei piedi e via! Bleah... Anche Stan Tuff non è tranquillo, forse ha visto qualcosa che lo (con)turba notevolmente, che sarà mai?
Ozzi è collassato alle 19: alcol di pessima qualità, orride musiche natalizie e nemmeno qualche schizzo di sangue. Dov'è il true metal natalizio?
Pochi e poveri regali sotto l'albero, d'altronde il bello è stare in famiglia!

All'unico lettore A tutti i lettori, un buon MaloNatale da parte di Useless Thursday!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Super ritardo questa settimana!

Yeast freedom

Chi sarà mai questo novello Robin Hood che vuole salvare il tipico dolce natalizio milanese? Anonimo eroe popolare, pensaci tu a preservare il Natale milanese liberando i poveri panettoni con lievito madre! "30 euro/ettogrammo? Giammai!".
Mah... Mah... Non è che sotto sotto questo sconosciuto voglia semplicemente appropriarsi di qualcosa ormai ben più costoso dell'oro?

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Peggio del Grinch!

Panettone discount

Maledetti hipsters natalizi, finti prestinèe che tengono in ostaggio il tipico dolce milanese! Panettoni baço preçio scomparsi dai panifici e dagli scaffali del market dietro casa, sostituiti da costosissime creazioni con lievito madre, senza uvette, bio, cucinati con farine non raffinate.
Notturnamente il povero Giuanìn scruta sconsolato la vetrina, sapendosi impossibilitato a godere delle novelle delizie milanesi: "Ah, panettone discount, che fine hai fatto?".

Disperazione settimanale: i 30 euro/chilo di qualsiasi panettone di qualsiasi maledetta bakery! Vi odio! Panettone discount, arrivo!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Dicembre, freddo. Violenza gratuita, caldo.

Milano mena

Brutta gente indifferente in quel di "Place de la petanque". Mai contestare un sopruso sul campo, cari Dave e Giuàn, gli avversari sanno come portare la ragione dalla loro parte: con insulti, bastonate, sputi, calci e pugni. E non osate sperare in un aiuto degli astanti, si godono la scena senza intervenire, pronti a scommettere su chi soccomberà per primo. Alcol, violenza gratuita e sesso baço preçio (Tyra si dà agli sconti natalizi? Bleah...) in un tranquillo pomeriggio da michelass. A proposito, quante prenotazioni per la vigilia di Natale alla Malanotte? 5 euro, vino incluso, rivolgersi al baffo.

Disperazione settimanale: una litigata furibonda al campo di bocce vicino casa mia. Insulti, dita in faccia. La gente STA MALE!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Pura demenza, sarà il freddo...

Milano trama

Gasato dalla risoluzione (ovviamente fortuita) di un caso, Masokin investigatore approfitta delle tenebre per andare alla ricerca di losche piste da seguire (ovviamente per puro voyeurismo)! Quale miglior posto se non "La Malanotte" per trovare informazioni a proposito dei traffici del quartiere? Certo che un pò più inosservato potrebbe passare... Gli avventori della tratoriaccia si sentono ben presto a disagio. Stan Tuff con gli occhi torvi, Giuanìn affamato e disturbato nell'atto di ingollare una gustosa pasta e fagioli a soli 5 euro, vinaccio incluso, of course. Anche il baffo non è molto contento.
Bravo Sadomasokino, braccali come solo tu sai fare, da dietro °_°

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Le indagini!

Milano se l'è preso

Notte fonda su Milano. È l'ora di Masokin investigatore. Il suo sesto senso zinnico lo porta sulle tracce dello scomparso: lattine di pessima AXX rigorosamente vuote, ovviamente Stupid Dave è passato di qui! Ma... Ma... Abbondanti macchie di sangue allarmano il nostro segugio che, incredibilmente, corre seguendone le tracce. Una ruota di bicicletta! Stupid Dave deve ssere stato investito da ubriaco!!! Ancora sangue... Sadomasokino le tenta tutte, anche chiedere informazioni scottanti alle belle di notte! Oddio... Se Giuanìn è considerato una bella di notte siamo messi male. "Parla Giuàn, cosa sai?" PUM, "Forse una carezza delle mie ti rinfrescherà la memoria!". Niente da fare, la notte passa ma lo sventurato è ancora irreperibile.
All'ombra della finestra del suo ufficio Sadomasokino appare sconsolato. La luna illumina la tenebrosa città, Stupid Dave non ce l'ha fatta, è ma-te-ma-ti-co ormai! Milano se l'è preso. E non lo restituirà.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Dramma!

The missing

Da giorni non si hanno più notizie di Stupid Dave! Nadia appende per la città cartelloni con la foto più identificativa dello scomparso, chi sa qualcosa la contatti! Che abbia fatto l'insano gesto ormai provato dalla delusione lavorativa? Che fine hai fatto Stupid Dave???
Tyra Melsoux, eterna innamorata non corrisposta, viene a conoscenza dell'irreperibilità del suo amato e in gran segreto si reca da Sadomasokino, unico che potrebbe (tentare di) risolvere il caso. Finalmente un'altra occasione (l'ennesima) per Masokin investigatore per provare le sue capacità di segugio! Vai Masokin indagatore dell'osCULrO, trova Stupid Dave e riportalo a casa!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Paesaggi autunnali, aria NON di primavera!

Place de la PETAnque

In quel del Parco Sempione qualcuno ha attaccato una bella targa su un grosso albero, "Place de la petanque".  Sadomasokino e l'atletico Giampi non si fanno sfuggire l'occasione di passare il tempo giocando a bocce osservati da un assorto Giuanìn. Sarà il freddo, sarà l'aria dell'anno scorso, sarà lo schifo di cui si cibano (più probabile), ma nessuno riesce a mettere freno a evacuazioni intestinali nauseabonde... Proprio "Place de la PETAnque"!

Disperazione settimanale:

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

243 giovedì passati ad ammorbarvi!

La bella lavanderina

Giulia non ha orari per la cacca. Pochi giorni fa ha pensato bene di svegliarsi e svegliare mamma e papà nel cuore della notte con una puzzetta rumorosa delle sue. "Secondo me ha fatto la numero due." esordisce Stupid Dave, mentre Nadia ribatte: "Stai zitto ubriacone, cosa vuoi saperne tu?". In realtà un rapido controllo è bastato per confermare gli odorosi sospetti.
Mentre Nadia è intenta nella poppata notturna, per Stupid Dave è scattata l'ora (le tre di notte!!!) del lavaggio della tutina BIANCA, compromessa da qualche sgommata. "O la pulisci adesso o la buttiamo!". Agli ordini...
Ma Stupid Dave non è l'unico che nelle ore notturne, illuminate da una luna minacciosa, tenta di rimuovere le macchie dagli indumenti intimi con l'acqua del naviglio. Per quanto, comunque, non sia l'unico a provarci, sicuramente è l'unico a riuscirci, OMG!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Fabio se l'è chiesto nelle settimane passate. Proprio sicuri di volerlo scoprire?

Pissing as a lifestyle

Il mistero non è mai stato risolto, ma il malfattore (?) ha restituito, peraltro dopo averla restaurata, la refurtiva. Le porte in legno della Conca dell'Incoronata tornano in sede e fanno bella mostra di sé.
Memore dei soprusi subiti, giusti o ingiusti che fossero, Stan Tuff si rifa vivo per sfregiare con la sua ORINA, non solo un pezzo storico, ma soprattutto un angolo di Milano ben caro a Useless Thursday. Marrano, maldito! Speriamo tutti quanti non in un ravvedimento, bensì in future sonore mazzate per questo squallido essere!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

 

Quest'opera è in ritardo di una settimana, avrebbe dovuto far parte dell'uscita numero 232. Sigh.

Betting on (Stupid Dave's) life!

La gente è merda. Se qualcuno soffre, non c'è nessuno (almeno in Useless Thursday) che sia pronto a darti una mano. Anzi! Gli occhi iniettati di sangue di Stupid Dave non riescono a fermare il malaffare e la voglia di umiliare il prossimo tipici di questa orrenda città!
Il baffo organizza una scommessa clandestina sulle possibilità di Stupid Dave di sopravvivere al primo mese di paternità, tenendo conto della NON-bontà dell'ormai tanto famosa quanto fallace "Micronaps theory". Il buon Giuanìn ci si butta a capofitto scommettendo i buoni pasto rubacchiati chissà dove, la pessima Tyra Melsoux punta i suoi due spicci su quello che presumibilmente sarà un IL finale di questa triste vicenda, dato a soli 1.10, ovvero un gran mal di c**o! Meglio della morte? Opinabile.

PS: forse ho leggerissimamente sbagliato le proporzioni del baffo. NANO BASTARDO!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Bevete l'acqua del Sindaco!

Fontana dell'Acqua Marcia

I due ci riprovano! Perché rovinare EXPO? Solo per la soddisfazione? Non basta, bisogna truffare la gente! Il baffo in questo sarebbe maestro, ma MasokinAffabulatore e il ciulandra si dimostrano non da meno. Piazzatisi a poche decine di metri dalla Fontana dell'Acqua Marcia di Parco Sempione, vendono a caro prezzo l'acqua (non potabile!) della fonte di eterna giovinezza agli ignari (i ignavi?) turisti! Insegne contraffatte, loghi caserecci, liquidi insalubri, odore di sudore, autorizzazioni inesistenti, tutto in perfetto stile Useless Thursday! Calci nei denti a chi non apprezza la bevanda, non si accettano reclami!

Disperazione settimanale: la Fontana dell'Acqua Marcia del Parco Sempione.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Milano messa a ferro e fuoco da qualche centinaio di stronzi delinquenti. Ma la Polizia gongola: "Non siamo caduti nella loro trappola". Ah, beh, allora tutto a posto...

Ghe pensi mi!

Ma meno male che c'è Ivan! "Dove c'è violenza, c'è Ivan" parafrasando uno spot degli anni '90: se non ne è la causa, comunque ne è LA SOLUZIONE, alla Terminator! Poveri stronzi che pensavano sarebbe stato tutto facile: qualche mazzata alle vetrine, un paio di molotov sulle macchine parcheggiate e tante risate in mezzo alla devastazione e ai fumogeni da stadio. Anche Ivan è un tipo allegro (non si direbbe, vero?), ma solo quando sguazza in mezzo agli schizzi di sangue (altrui). Dopo essersi riscaldato con un paio di schiaffazzi devastanti, eccolo indicare il secondo obiettivo, un paio di stronzetti che passeranno un brutto (ultimo) quarto d'ora. Vai Ivan, insegna loro cosa vuol dire essere "civili"! Salva Milano!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Pochi giorni all'inizio. Non trepido, anzi il disgusto (personale) sale.

SEXPO 2015

È già ora di dire basta! Neanche è iniziato e SEXPO 2015 e i cittadini di Milano Useless Thursday decidono di ribellarsi di fronte alla realizzazione a metà di opere, seppure piccole, ma ancora incompiute: Piazza Oberdan sottosopra, undici mesi per la ciclabile di Viale Tunisia (ancora da inagugurare), asfalto coi buchi, zona Arco della Pace da far rabbrividire, fermate della metropolitana coi corrimano scrostati, pochissime tracce del "grande" evento al di fuori del centro storico.
Di fronte allo scempio e all'inettitudine, non si può reagire che con la violenza e il vandalismo ignorante e gratuito, in puro stile Useless Thursday! Sadomasokino e il ciulandra Giampi, ancora una volta insieme da alleati, capeggiano i rivoltosi (più che altro "i rivoltanti"), nella speranza (mai vana) di infastidire la gente! NO EXPO, SÌ SEXPO!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Settimana da record!

"Andavo a cento all'ora per veder la scrivania!"

Stupid Dave portato in trionfo per un record invidiabile (e la birra non c'entra, stranamente): 39.91 km/h in Corso Buenos Aires trafficato alle 8.45 del mattino. L'incredibilità del record tuttavia non è data dalla velocità di punta raggiunta, ma dal fatto di esserne uscito magicamente illeso raggiungendo incolume la sede di lavoro!
Al suo arrivo viene premiato dalle Miss (bleah...) e intervistato dal giornalista come un eroe della mitica sei giorni. Tuttavia non sembra molto contento per la prestazione: ah, forse ho capito! Il solito prefezionista! Avrebbe voluto superare i 40! Non ti preoccupare Dave, qualcuno in questa foto supera abbondantemente i 30 (e non sto parlando di anni), resterai soddisfatto! Azz... Io inizierei a pedalare lontano da lì fossi in te, alla ricerca di nuove sfide (non vecchie sfighe!).

Prova fotografica del record:

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Supereroine e alcol questa settimana, accoppiata vincente

Zona 30

Se il male chiama, le eroine (ma chi?) e gli eroi (ma dove?????) di Useless Thursday accorrono! Di fronte al grido di aiuto di Captain 0-24 di settimana scorsa, Cazzwoman non può che rispondere "Sciau belu, scinquantajjibbocccca" ... Ehm... "Ji pensu io a quei cattivuni della polissssia munijipau!" e si scaglia felina (o felino? Come il salame...) contro la municipale. Questa è Garibaldi Zona 30. E per TRENTA non si intendono i kilometri-all'ora, bensì i centimetri-(di-piacere)-ogni-ora! Fuori di qua ghisa lavativo, se non vuoi che Cazzwoman ti insegni come si usa il (vero) manganello!

Birra Baretto

O "Birra Baffetto"? Invece di una golosa AXX baço preçio in lattina, il baffo rifila agli avventori della Malanotte una birra fatta in casa (che sicuramente gli porterà guadagni maggiori), la Birra Baretto. Etichette self-made e autocelebrative per non so bene quale gusto ferroso alcolico. Poveri loro!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Puttana di una logia schifosa!

Municipale, male

Captain 0-24 sconsolato e incredulo! Non solo gli tocca combattere contro l'ignoranza e il menefreghismo altrui rodendosi il fegato (prima o poi ci resterà secco, dico io). Un inaspettato nemico lo pugnala alle spalle. Chi sarà mai? Prima, però, l'antefatto.
Nel dirigersi di buon mattino al lavoro in bicicletta Stupid Dave percorre la nuova ciclabile di Viale della Liberazione. All'improvviso lo shock: un camion PARCHEGGIATO DENTRO LA PISTA si affretta in una (losca?) attività di carico/scarico.

Stupid Dave: "Scusi, capisco che stìa lavorando, ma potrebbe fare maggiore attenzione col portellone e col passaggio dei ciclisti, c'è il rischio che qualcuno si faccia male. Grazie.".

Il truce figuro: "Fatti i cazzi tuoi! Se hai tempo da perdere per parlare puoi anche cambiare strada. Vattene o ti spacco, vaffanculo!".

Per fortuna che Captain 0-24 è nei paraggi e interviene. No, non a hands-in-da-feis, sia perché alla violenza occorre opporsi civilmente con la ragionevolezza e la forza degli argomenti sia perché molto probabilmente prenderebbe sonore mazzate. La delazione è il miglior strumento e si rivolge alla forza pubblica distante un centinaio di metri.

Captain 0-24: "Buongiorno, scusi il disturbo. Vorrei far notare il camion parcheggiato in mezzo alla pista ciclabile: ravviso problemi di sicurezza per i ciclisti ed eventuali problemi al manto della pista.".

Vigile urbano (mentre addenta una brioche): "Eh, facile venire qui a chiedere senza aver nemmeno parlato al conducente...".

Captain 0-24: "... ... Mah... Mah... ... No, guardi, l'ho fatto gentilmente presente al conducente ma se ne frega. Succedesse qualsiasi cosa poi sono i ciclisti che rischiano di prendersi il portellone in faccia o di cadere e di finire all'ospedale.".

Vigile urbano (mentre mastica e sputa briciole di brioche): "Eh, ma così te ne stai a casa dal lavoro coi soldi del rimborso, ehehehhehehehehhehehehehehheheheheh".

MAVACAGHER!

Per quanto romanzato possa essere il racconto (il conducente del camion non era losco), la discussione col vigile è tanto vera quanto allucinante. La municipale è il male, non perché faccia il suo dovere, ma perché se ne fotte sempre e lascia che il più becero automobilista la faccia sempre franca in qualsiasi frangente. AVETE ROTTO IL CAZZO, ANDATE A LAVORARE! Poi fanno gli scioperi, fanno!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Ultimo infortunio grave nel 2007, perché dimenticare il gusto dello zoppicare per 30 giorni?

Don't cry for me (Piazza) Argentina!

Stupid Dave si infortuna al ginocchio giocando (male) a calcetto. Rimbalzato dal pronto soccorso ortopedico (ovviamente, governo ladro!) all'una di notte, si addentra in Piazza Argentina per recarsi alla farmacia Ambreck, approdo notturno per tutti quelli che hanno bisogno di medicine in Milano est da mezzanotte in avanti.
Inutile ripetere quanto Stupid Dave sia una calamita per i peggio-trans milanesi (e non solo). Apostrofato da uno di questi "Ammmore, sciauuuu, smack, smack, belu, belu", innesta la quinta seconda e zoppica lontano dal pericolo fingendo di non aver sentito. 

Collaterale medi(an)ale

Il giorno seguente Stupid Dave non desiste. Il dolore c'è e si fa sentire sin dal primissimo mattino, occorre indagare chiedendo lumi agli esperti. Dopo due ore di attesa in pronto soccorso, ecco la visita e il responso del dottore: "Stiramento del legamento collaterale mediale". Forse l'infermiera Tyra non ha sentito bene o ha volontariamente transvisato. Stupid Dave cerca di ripetere il termine scandendo bene "Collaterale ME-DIA-LE, non mediANALE", ma qualcuno fa orecchie da mercante...

Forse il dolore passerà. Sicuramente quello al ginocchio. La domanda è sempre la stessa: quando passerà, invece, il maledetto bruciore di c**o???

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Dov'è finita la cara vecchia Milano?

W el prestinèe!

Basta, basta, basta! Adesso basta! Maledetti hipsters che continuano ad aprire "Bakery", ovvero panifici ben più cari (fino a 5 euro/kg per il pane): "W el prestinèe, fuori i fighetti balordi dai forni!". "Tornatene a casa, ti spacco la faccia, pezzente!!! Tu e quella barbetta!". "Ti strappo il ciuffo e mi ci pulisco il c**o!!!". I bravi cittadini milanesi orgogliosi delle loro origini (ma Milano non è altrettanto orgogliosa della loro presenza, forse) protestano civilmente INcivilmente di fronte all'ennesima Bakery che "ci ruba il lavoro!". Un misto di violenza, sudore, facile populismo, ignoranza, povertà e alcol baço preçio porta ben presto la situazione a degenerare: se Stupid Dave si limita a slogan nel nome di un lontano passato, le minacce di Ivan appaiono ben più circostanziate (al deretano). Sadomasokino-battitore aspetta solo che il malcapitato metta un piede fuori dal negozio per scaldargli la schiena a suon di legnate! "W el prestinèe!".

Rabbia e disperazione settimanale:

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Ogni tanto un pò di cultura ci vuole!

Teatro Elfo Puccini

"A caval donato non si guarda in bocca" vale anche (anzi, SOPRATTUTTO) per i poèrett di Useless Thursday, pazienza se il dono sia sotto forma di ingressi omaggio al Teatro Elfo Puccini.
Il non sapersi comportare in alcun aspetto della vita quotidiana si riflette, ovviamente, nel non saper come vestirsi per una serata che mondana non è, ma è pur sempre lontana dai soliti schemi quotidiani. Giuanìn e Stupid Dave toppano ancora una volta pensando di doversi agghindare come se fosse un'opera del Settecento, invece che una rappresentazione di una novella di Pirandello. Alteri e dallo sguardo altezzoso, attendono l'apertura del teatro da parte di un plebeo lavorator: riuscirà Ivan, anch'egli un pò troppo formale per l'evento (ma non glielo dirò mai in faccia), a fare la giusta selezione all'ingresso a suon di schiaffazzi? Sicuramente sì, con magna sanguigna dispersion!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Inizia la quinta stagione di Useless Thursday!

Milano sanguina

Dopo quattro anni, e agli albori del quinto, gli animi sono espasperati: i conti da regolare sono molti, così come i rancori. Cosa meglio di una megarissa tra violenti, pervertiti, ubriachi, donne-baffute-sempre-piaciute e deficienti per ristabilire l'ordine? Senza esclusione di colpi, armati di mazze e mobilia varia. I più deboli ovviamente soccombono ben presto, nemmeno l'istinto di sopravvivenza può nulla di fronte alla cattiveria dei più forti. Chi emergerà dagli inferi in una Milano sconvolta e assediata da angherie, esibizionismi, furti, tettoni rifatti e donne con la barba? Milano sanguina! Per il momento solo Stupid Dave. E copiosamente...

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Anno nuovo, l'è istess!

Ivan @ MilanoSport

Col nuovo anno Ivan trova un lavoretto part-time presso la Piscina Bacone, o forse ha solo malmenato l'inserviente per sottrargli la divisa e imporre angherie ai malcapitati utenti (più probabile quest'ultima, ovviamente). Buttafuori Assistente bagnanti paganti: ma per quanto possa costare l'ingresso (7 euro!), Giuanìn non tenti di fare il furbetto, anche perché eventuali pizze-in-da-face sono sempre disponibili e dietro l'angolo. "Pussa via! A cambiarti con gli altri, non con le altre!". Giuàn tiene alla propria, seppur triste, esistenza e si avvia verso lo spogliatoio maschile cercando di non irritarlo ulteriormente.
Una nostra vecchia conoscenza, nel frattempo, è impegnata con l'armadietto e con l'ennesimo tentativo di mettersi in forma (e di girare al largo da Ivan). Più che di tentativo di mettersi in forma, bisognerebbe parlare di sforzo per arginare il declino ineluttabile!

PS: ho cercato di recuperare il "primo" Ivan dell'uscita numero 36, mi è sempre piaciuto di più.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Un buon 2015 da parte di Useless Thursday!

Và a dà via i ciapp!

Meno male per il buon Giuanìn che il 2014 sta volgendo al termine: sfortune, schiaffazzi, soldi buttati via e lavori malpagati hanno rovinato anche questi ultimi 12 mesi del poerett che si arrabatta nel tentativo di "fare il botto". Nel frattempo fa fatica a raccimolare 99 centesimi per un bottiglione di pessimo vinaccio con cui ubriacarsi l'ultimo dell'anno per dimenticare il recente passato, cercando di svegliarsi il più tardi possibile nel triste futuro che lo attende. La gente, però, è impaziente e cattiva! Con gli stessi propositi (ubriacarsi, dimenticare, svenire e ripigliarsi il più tardi possibile), ma con qualche moneta di più in tasca, Stupid Dave (stracarico di AXX) e Stan Tuff, si spazientiscono rapidamente in coda al supermercato, pronunciando anche qualche parola insulto di troppo all'indirizzo dello squattrinato malcapitato. La cassiera approfitta dell'inaspettata pausa per fumarsi una bella sigarettina (!!!), tra un'oretta si chiude e "Và  a dà  via i ciapp" a tutti quanti!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Quest'anno tocca al buon Giuàn farci gli auguri!

Il Villaggio di Babbo Natale

Natale arriva, ma è malinconico, un pò triste. Gli aiutanti di Babbo Natale, trattati come moderni schiavi e pagati due lire (probabilmente da chi ci mangia sopra), non possono che sperare in una breve pausa sigaretta per ritemprare le membra, anche se al freddo e all'ombra della baita prefabbricata.
Come richiesto da Matteo, breve poesia di Natale dedicata all'opera di questa settimana:

Freddo l'inverno, fredda la gente
se vesto da donna son deficiente?
Lavoro per poco, mi spacco la schiena,
stasera solo in casa con una misera cena.
A mezzanotte il panettone mi aspèta,
sperando non me lo rubi il mostro Baslèta.
Domani mattina sveglia alle ott
che il baretto mi attende con tutte le slot!

PS: scusate la fretta nell'esecuzione, sono in super-ritardo per la cena della vigilia!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

"Quando arriva, arriva!" (cit.)

Via Canonica

Come ogni anno il Natale si avvicina. La città si addobba a festa, ma se il mattino può sembrare bello perché carico di nebbia, dal tardo pomeriggio, tutto cambia: presto Giuanìn, corri a casa e spranga la porta! Prima che un mostro spranghi te in-da-face! Chi è colui che attenta alla vita dell'infreddolito Giuàn? La città è sorda (o sordida?) dinnanzi al grido d'aiuto di un poerèt, che ognuno pensi per sé guardando la televisione, ormai al riparo dalle insidie della notte!

Disperazione settimanale: il bel mattino nebbioso di oggi (mercoledì 17 dicembre) contrapposto alle buie notti!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Alla riscossa, Masokin!

Milano usma

Stanco delle continue derisioni e delusioni investigative, lo scalzo Masokin aguzza l'ingegno nel tentativo di ottenere informazioni dallo strano Stan Tuff. Che il cicciuto investigatore abbia studiato il video portandolo sulla giusta strada? Come ingannare un avido feticista di calzature se non con una trappola a regola d'arte? E perchè non aggiungerci anche una botta in testa ben assestata per vendicarsi dello sgambetto?

Giunti nella sala interrogatori, si proverà con lo stile Guantánamo per estorcere informazioni. "Ti piacciono le calzature, eh? Allora ciapa i piedi in-da-face e odora quello che hai sprigionato col tuo furtarello di un paio di settimane fa", sembra suggerire l'indagatore dell'orrido! Stan Tuff si è cacciato proprio in un bel guaio, Sadomasokino è capace di questo e altro se provocato!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Vanno bene le gif, ma qui, dopo tanto, troppo tempo, ci vogliono i video!

El secrett de Stan Tuff (The secret of Stan Tuff)

Stan Tuff, appena arrivato e già degno di un video? Il mistero si infittisce, chi è quest'omuncolo e quale la sua passione?
Alzate il volume (niente di scabroso, però ci vuole!).

El secrett de Stan Tuff (The secret of Stan Tuff) from davide on Vimeo.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Le indagini proseguono anche questa settimana!

Milano insegue

Presto Sadomasokino! Stan Tuff si è catapultato fuori da "La Malanotte" appena sentitosi osservato, inseguilo! Fisici non proprio atletici si sfidano. Un secco unto e lungagnone fugge da un ciccionazzo sudaticcio (già di suo, non per la corsa). Occhio all'infarto dietro l'angolo! Ma forse, caro Masokin-investigatore, non è l'infarto a cui dovresti stare attento, bensì a uno sgambetto dell'infamone che riesce così a scappare dalle tue grinfie (e come dargli torto). Ancora questa settimana nulla da fare per Masokin-investigatore, mentre di Stan Tuff abbiamo, dopo il sospetto, la conferma dell'anima malandrina. Come mai scappa impossessandosi delle scarpe del suo inseguitore?

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Proseguono le indagini: numerosi gli indizi raccolti grazie a degli anonimi informatori.

Vardà che vent tira

La malagente si ritrova a passare il tempo nel retro de "La Malanotte", trattoria di infima categoria malgestita, ovviamente, dal baffo. Masokin-investigatore lo ben sa, essendone assiduo frequentatore, ed eccolo spiare nella penombra i possibili sospetti: una stràca Tyra Melsoux, il tavolo della scopetta dei puaret Ivan, Stupid Dave e Giuanìn. Lo spaccone Giampi, campione locale di 5 birilli (pure troppo locale, forse campione dell'isolato se non del condominio), si allena nella nebbia provocata dal fumo di sigaretta e sicuramente da qualche peto, visto il menù.
In fondo alla sala il baffo parla con un losco figuro dallo sguardo sospettoso: forse ha scorto un'ombra indagatrice all'ingresso della sala e ne è (ovviamente, trattandosi di Sadomokino!) turbato! Chi è questo straniero? Cosa bolle in pentola? Fagioli si direbbe, data l'aria viziata della stanza!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

 

Dopo "la sbronza sia con te" della scorsa settimana, torniamo al vero universo di Useless Thursday, quello milanese. Autunno freddo e di misteri!

Il mistero delonca Incoronata dei Navigli a Milano
le porte leonardesche

Le porte leonardesche della Conca dell'Incoronata sono sparite! Che siano state arrubbate? Mistero tra i misteri! Chi avrà osato tanto deturpando l'ormai deturpata Milano? Masokin-investigatore perlustra notturnamente il luogo del crimine nella vana, ovviamente, speranza di risolvere (almeno uno, perdìo!) il caso. Non ci sono prove evidenti né denunzie, ma il fiuto di Sadomasokino non è da sottovalutare. E se non proprio il fiuto, quanto meno il suo olezzo nauseabondo.
Ma... Ma... Cosa succede mentre l'indagatore dell'oscuro è occupato a spippettare una sigaretta alla Humphrey Bogart? Chi è il losco figuro che si muove nell'ombra allontanandosi dalla scena del crimine? Che sia il colpevole o qualcuno che sappia come rintracciarlo? Urge investigare!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

E dopo tanto tempo siamo arrivati a quota 200!

Useless (Thursday) Wars

Omaggio dovuto a uno dei capolavori del cinema mondiale (secondo me). Se a quota 100 l'obiettivo di conquista era la piccola Milano, da oggi non si scherza più: l'universo della demenza è alla porcata portata degli ottusi protagonisti di Useless Thursday!
Dark Water (da leggersi "vater", aka Sadomasokino) imperversa sin dagli albori nel tentativo di rovinare le giornate ai milanesi con deretani pelosi in-da-face-everyday! Riuscirà Dave StupidWalker ad opporsi fieramente come solo una confezione da 6 di rugginosa AXX può fargli credere stordendolo per benino? Insieme ai suoi compari tenterà di occupare pagine e pagine di questa rubrica settimanale nel tentativo di scalzare il sudaticcio e molliccio signore dell'oscuro!
Ozzi Solo coaduviato dal fido (mica tanto) Ivan(Chew)Bacca e dal temibile (quanto a cromature sbattute anch'esse in-da-face) GiamP3BO! Il maestro Yoda Froda (detto anche "il Baffo") può unicamente insegnare l'arte dello sgraffigno ai danni dei poveri malcapitati e il vivere da michelass, non certo può essere esempio di virtù e abnegazione di fronte al dovere!
In aiuto dei nostri NON-eroi ecco non una sola, ma ben due eroine, due princiCESSE: princiCESSA Giuanina e princiCESSA Tyra. Due galline nello stesso pollaio non potranno che combinare danni, occhio ai graffi! Già Tyra sembra assai indispettita dal non essere l'unica femme fatale della serie. Non avere dubbi, cara Tyra, al riguardo: non femme, bensì fatale (e fa-male!)

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Autunno, tempo di migrazioni!

V for Vendemmia

Dopo le scagazzate in-da-face e le botte da orbi ricevute negli ultimi due anni, il buon Giuanìn ha deciso di non farsi cogliere impreparato! Maledetti stronzi storni, non l'avrete vinta! Milano è sporca e pericolosa, ma a Giuanìn piace così com'è (anche perché senza soldi non saprebbe dove riparare), foeura di ball, non siete affatto i benvenuti! Vai Giuàn, proteggici da questa natura selvaggia e arrogante!

Tromb raider

Spaventata/o dalla mobilitazione guerresca del solitamente insulso e dimesso Giuanìn, anche Tyra Melsoux prende atto della pericolosità degli storni. Eccola/o in versione eroina (ce ne vorrebbe in vena per dimenticare l'agghiacciante visione) dei videogame, pronta per sterminare i volatili: a Milano di uccello ne resterà solamente uno. Il suo. °_°

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Autunno di vandalismi!

RedR♦♦m

In via Conte Rosso tutto tace nel primo pomeriggio di una tranquilla domenica di ottobre. Ma i vandali, in special modo uno, sono sempre all'opera: Ozzi, bello pieno di numerose AXX, assale la RedRoom imbrattandone la saracinesca col suo marchio di fabbrica, la stella a cinque punte di satanica memoria! Ozzi is back, ignoranza allo stato brado! METALLO!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Autunno di bollette e soldi buttati (non i miei!).

Asen for life!

Ligio ai termini contrattuali nella paura di dover passare un autunno al freddo, Stupid Dave si reca dal tabaccaio sotto casa per pagare il conguaglio di 42 euro del gas A2A! Il proprietario, il baffo, sgarbato come al solito, non lo caga più di tanto: si gode lo spettacolo del povero Giuanìn intento a scoppiarsi per l'ennesima volta tutti i pochi soldi al gratta-e-vinci e altre amenità del genere. Lo stupido (Dave) resta di sasso di fronte alla scena che definir pietosa sarebbe un complimento: Giuanìn, ma che ca**o fai? Già alle 8.30 del mattino?

Disperazione settimanale: il tipo davanti a me in coda che si sarà giocato ALMENO un centinaio d'euro prima di andare in ufficio! Ripigliati!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Sarà un freddo autunno!

Cold autumn

L'anno scorso è stato un autunno violento, questo autunno sarà truce e freddo, molto freddo. La crisi ucraina fa lievitare le bollette, occorre risparmiare e attrezzarsi per le basse temperature. Mentre c'è Stupid Dave che decide di andare a fare un pò di scorta di legna al Parco Sempione, c'è chi, Sadomasokino,  preferisce fare provvista di castagne, tanto non ha problemi di gas... Ehm... Cazzo...

Disperazione settimanale:

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Sì, siamo a settembre, però mi sono lanciato in un'ulteriore sperimentazione tipicamente "agostana".

La Terry (Teresa)

Vi presento "la Terry" come diremmo a Milano: cinquantenne rifatta ma cadente (soprattutto le tette a "scialle"), fighetta milanese, abbronzata che neanche Carlo Conti o Roberto Carlino, bauletto da kiloeuro da una parte, iCoso dall'altra. "Sì, siamo andati a Saint TVopez dalla Mimì, c'eVa il Giangi con la Susi, un'estate supeV!" urla mentre è in coda dal panettiere con tutti gli altri pezzenti come me Stupid Dave. Pelle grinzosa da ustioni solari, capelli mesciati, bellezza ormai sfiorita (ma c'è mai stata?). Fare la figa senza rassegnazione il suo compito. "Ah, ah, ah, che seVata sublime", probabilmente trascorsa in casa a guardare Festa in Piazza.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Indietro di 20 anni, signori miei, un deficiente.

Urlùch

Da oggi Dave non sarà più semplicemente "Stupid", ma addirittura, udite-udite, urlùch, allocco in milanese! Intento a recarsi al lavoro in bicicletta, decide di tornare sui suoi passi per scattare una fotografia. Leggero colpo di freno sul (dannato) brecciolino delle vie del Parco Sempione, curva a destra, "OCIO, OCIO, troppo veloce, troppo stretta, OCIO, OCIO!" Dust-in-da-face (e sui vestiti nonché alcune escoriazioni) for Stupid Dave, te se propri un pirla urlùch! Come da bimbi senza le rotelline, ma si può essere più cretini? Oltre ai numerosi tentativi di sopravvivere al traffico cafone milanese, occorre maggior brivido nella tua insulsa vita? Pirla! Anzi: urlùch!

Disperazione settimanale: ovviamente un volo come non ho mai fatto in vita mia in bicicletta. Il titolo? Viene dal quiz giornaliero che un bar in Via San Marco angolo Via Moscova, il Domm, rivolge ai suoi clienti: "Caffé gratis per chi indovina la parola in milanese di oggi: urlùch". Di fronte alla mia ovvia ignoranza, mi è stata data la spiegazione. 5 minuti dopo mangiavo polvere nel Parco Sempione. Nota: il caffé al "Domm" costa 90 centesimi, con scontrino, EROI!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Settimana di calura intensa nella Milano semi-deserta.

Le chiuse di Leonardo

Quale miglior rimedio al caldo estivo, finalmente esploso (?), se non farsi un bel bagnetto nel Naviglio Pavese? Ma cosa ci fa una balena maleodorante nell'acqua cristallina? Ah, ma è Sadomasokino che galleggia come una merda godendosi un pò di refrigerio nella vasca artificiale creata dalle chiuse di Leonardo. Certo non possono dire altrettanto gli sventurati milanesi e i pochi turisti che sono costretti ad assistere a questa scena degradante!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

 

Agosto, mese di sperimentazione! Dopo esperimenti abbastanza infruttuosi (Farinata, Tonno Nostromo, Ispettor Cazzaniga), eccone un altro, che fine farà? Prevedo pessima, anche se tutto sommato... Bleah...

Varesino

Vi giuro che è TUTTO vero. Non sono stato pronto a fotografare (beh, la legge sulla privacy comunque esiste), ma la memoria è fotografica! Ecco a voi, Varesino, incontrato in Piazza San Gioachimo vicino all'area ex Varesine. Spaesato, zainone da campeggio, fisico a pera, stivaloni alla Pretty Woman su jeans normalissimi. Stavo finendo fuori strada a guardarlo, difficile da credere nel tardo pomeriggio!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Settimana un pò così, triste e malinconica.

Mamo Kebab

Stupid Dave solitario e malinconico in quel del Mamo Kebab (Viale Abruzzi angolo Via Paisiello, consiglio vivamente). Nell'attesa del menù-piadina-completo-da-asporto a 5 euro, scruta le nuvole minacciose di questo luglio meteorologicamente indecifrabile. Luce al neon brutta per una brutta serata di mezza estate: non bastano un paio di AXX volanti per rallegrare lo spirito.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Ispirazione urbano-montana questa settimana (e ho fatto la rima, AHAAHAHAHAH!).

Milano, buh!

Sadomasokino non sa più cosa inventarsi per rovinare la giornata dei milanesi! Anzi sì, è pieno di risorse: decide di piazzarsi a mò di fontana in una rotonda fiorita. Sappiamo già che quei bei fiori appassiranno ben presto!

Coglioni del nonno (Palle di mulo)

Mmm... Cosa si può mangiare di buono in quel dell'Alva Market al Colle di Balisio? Giuanìn (in versione costume montanaro), scegli pure con calma °_°

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Questa settimana sono un pò di corsa e con poche idee, la pausa pranzo è l'unico momento di ispirazione.

Ma che caldo faaa?

Povero Stupid Dave, nemmeno in pausa pranzo può trovare tranquillità. Le panchine del Parco Sempione sono tutte occupate da perditempo assonnati e stravaccati che non permettono di guadagnare un piccolo posto all'ombra fresca. Un "posto al sole" non è proprio quello che sognava Stupid Dave, quantomeno non in queste occasioni.
Piccola nota sull'opera (?): non avendo tempo di tornare a casa e disegnare l'ombra che protegge i pessimi elementi mentre il sole frigge Stupid Dave, non ho trovato nulla di meglio che utilizare l'ombra naturale di un albero per delimitare le zone.

Beer lane

Le poche e frammentate bike lane di Milano sono l'occasione per strisciare esanimi dopo essersi ubriacati di ottima AXX baço preçio (ovviamente), bravo Stupid Dave, complimenti. Dedicato a tutti quelli che camminano e cazzeggiano nelle piste ciclabili come se fossero dei marciapiedi, levatevi dai coglioni! Fareste lo stesso in mezzo a una strada? Vai, vai a giocare col pallone in autostrada...

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

La gente ha bisogno di un pò di educazione (soprattutto ma NON solo stradale)! A calci!

Velocipedi a mano

Contro il dilagare estivo dell'ignoranza post-sbronzamondiale, Captain 0-24 scende in campo col suo moralismo da quattro soldi. Basta col solito bersaglio degli incivili automobilisti milanesi, troppo facile. Anche i ciclisti meritano un pò di pelosa attenzione e sana educazione stradale. Ocio però! Non sai mai come potrebbe reagire un Giampi qualunque! Captain 0-24: sconfitto anche questa volta, forse peggio degli schiaffi presi in passato.

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Vita vissuta!

SadoMichelin

Per una volta Stupid Dave ce l'ha fatta! Iniziata una cosa è riuscito a portarla a termine con successo al primo colpo (sorseggiando una AXX, ovviamente): la sostituzione della camera d'aria di una ruota della bicicletta. Armato di leve e pezzi di ricambio, in meno di 10 minuti la ruota è stata riparata, incredibile! Neanche il tempo di godersi il momento di gloria, però, che Sadomasokino lo saluta voluttuoso: "Ciauuuuu". Azz...

Disperazione settimanale:

Ponte delle Gabelle grandi sberle

Dopo la Conca dell'Incoronata della settimana scorsa, alcuni nostri (tragici) eroi si ritrovano oggi qualche metro più in là, al "Ponte delle Gabelle". In memoria della tradizione, Ivan decide che chiunque passi da quelle parti debba pagare il giusto (secondo i suoi parametri) tributo per l'ingresso in centro storico. Una sorta di Area C di schiaffazzi: e chi poteva essere il fortunello se non il povero Giuanìn? Bighellonando in giro, viene sconvolto improvvisamente da calci, pugni, schiaffi e sputi che gli fanno perdere la parrucca. Conviene pagare la gabella, non credo che l'acqua del naviglio tornerà tanto in fretta!

 

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thursday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

Questa settimana ispirazione dal tragitto verso casa. E anche un pò di calcio che non fa mai male in tempi di mondiali!

Conca dell'Incoronata

Mentre il Comune di Milano esamina studi di fattibilità della riapertura dei Navigli Leonardeschi, c'è già chi pensa di approfittarne, il Giampi! Costumino anni '20 di un suo vecchio zio, cuffietta anni '50 della nonna, pinne ai piedi per sfidare l'impetuosa corrente in quel della Conca dell'Incoronata. I mondiali di calcio sono brutti e noiosi, cosa meglio di un bel tuffo nel naviglio per rinfrescarsi il deretano le idee?

Disperazione settimanale: Cuore di Milano, visitatelo, è interessante! Altra disperazione:

Quanto Costa(rica) e quanti (Uru)guay!

La figuraccia ai mondiali contro Costarica e Uruguay costerà davvero tanto ai giocatori della nostra nazionale! Gli animi hooligani sono surriscaldati dalla pessima qualità di alcol che scorre nelle vene dei tifosi esagitati, pronti a vendicarsi per l'immensa vergogna provata. Linate viene occupato da tre invasati pronti a castigare e insultare al loro arrivo gli Azzurri, colpevoli di vilipendio alla calciosità nazionale: Stupid Dave armato del classico pomodoro, Ivan di baston-tonante e Tyra Melsoux di... Ehm... Con... Oh cazzo! Appunto.

Suàrez

Passato alla ribalta per essere un cannibale più che per le sue belle giocate, "el pistolero" Suàrez si meriterebbe l'esclusione dal mondiale. Nel frattempo ci penserà Giuanìn in versione vampira sexy a tormentare le sue notti: il minimo che si merita la merda!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

soliti lidi, solite disperazioni!

milano relax

stupid dave è tornato dal viaggio di nozze! una lunga vacanza interessante, coinvolgente, stancante ma mentalmente rilassante. con rinato ottimismo affronterà il quotidiano tran tran di sempre: inforca la sua bella bicicletta e parte verso una nuova e stupenda giornata di lavoro nel traffico milanese. MA PORC... BRUTTASTRONZAFACCIADIMERDA METTI STA CAZZO DI FRECCIA QUANDO ESCI DAL PARCHEGGIO, VAFFANCULO COGLIONAIGNORANTE!!! un secondo netti e riassapora il gusto di essere tornati a casa!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

settimana senza parole, anzi una:

VAFFANCULO!

perché le bestemmie sono esaurite. martedì pomeriggio nadia chiama stupid dave: "mi hanno rubato la bici". non c'è captain 0-24 che tenga, nemmeno la violenza di ivan potrebbe nulla di fronte a questa società di merda.

giuro che se un giorno dovessi beccare il figlio di puttana che cerca di fottere la bici ai miei cari o a me o a chiunque sia, lo scasso di pugni in faccia ma il primo glielo tiro DA CORDARDO (come è quello che ruba in assenza del proprietario) ALLE SPALLE, in modo da non dargli l'opportunità di reagire e da tramortirlo sul colpo! lo riempio di calci dove fa più male e lo dò in pasto ai maiali!!!

Dalla Cina col bruciore

tentativo estremo di recupero del velocipede o quantomeno dell'identità del malfattore: ingaggiare un investigatore, stupid dave sa (suo malgrado) a chi rivolgersi! non sarà facile, ma masokin-investigatore ha già un indizio, un piccolissimo indizio! per scoprire quale sia il piccolo indizio, cliccate sull'immagine e guardate in basso a destra!). la settimana prossima il nuovo episodio, stay-tuned, stei-ciund!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

l'avete chiesto, e adesso sono cavoli amari (per captain 0-24, ovviamente).

kapow! crash! ouch!

niente, niente da fare! la voglia di farsi massacrare di botte far prevalere la ragione e le regole del viver civile spinge captain 0-24 a mettersi costantemente nei guai: non ha ancora capito che tipacci come ivan (qui in versione anni '60 con camicia a fiori in omaggio alla serie televisiva) vanno lasciati stare? gli ignoranti-cafoni-bbbbestie approfittano del menefreghismo del comune di milano di fronte alla sosta selvaggia in zona preferenziale 92, cosa vorrai mai combinare solo contro tutti, povero captain 0-24?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

primi giorni di vita coniugale ma sun semper chì (me dan del rembambì)!

grazie!

piccola digressione settimanale per ringraziare tutti per la riuscita del matrimonio di stupid dave e nadia, spero che sia stato così anche per tutti voi! <3
con questa mia opera vi svelo un piccolo retroscena che nessuno conosce: stupid dave ha rischiato tantissimo, tyra melsoux non ci stava assolutamente a perdere il suo amore (non) corrisposto. per fortuna è andato tutto per il meglio, altrimenti altro che semplice bruciore dopo la prima notte! comunque non crediate che un atto burocratico possa fermare il vero (???) amore, ocio dave!

mai mulà!

forza captain 0-24 tegn dur! nonostante le cocenti e dolorose sconfitte, la battaglia non è finita, è solo agli inizi. la vita coniugale non può distoglierti dall'additare comportamenti incivili in uno sdegno fine a sé stesso: questa malata società milanese ha bisogno di un esempio di virtù da seguire! qualcuno ha bisogno del tuo soccorso, lamentati e fatti venire il fegato amaro insieme a lui!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

col prosciugamento del naviglio grande nei pressi di milano, è trascorso un inverno di lavoro per ricostruire interamente gli argini da via valenza a poco prima di san cristoforo. i lavori stanno per essere ultimati e ci si appresta a riaprire il corso d'acqua.

ozzi was here!

ma... ma... chi è quel vandalo che aggredisce captain 0-24, accorso in aiuto dei beni della collettività? forse era meglio rimanere in zona 3 piuttosto  che sconfinare per redarguire il satan-selvaggio ozzi! morale della favola: opera neanche inaugurata e già imbrattata più un supereroe menato di brutto. forza captain 0-24, siamo (comunque) dalla tua parte, prima o poi (molto poi...) ce la farai!

disperazione settimanale:

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

sgraditissima sorpresa di inizio settimana. mandate a letto i bambini perché se non partono i bestemmioni, quantomeno qualche santo verrà interpellato.

55!

pessimo lunedì per stupid dave. si vede notificare a casa una bella multa di 55 euro per divieto di sosta durante il lavaggio stradale nel lontano 22 gennaio. per captain 0-24 è ora di intervenire! infierire sul delinquente che ha osato parcheggiare in modo così incivile è l'unico modo per colpire laddove il menefreghismo dilaga, questo è il suo compito. vai captain 0-24! sfregialo con la bottiglia e prendilo a cazzotti in-da-face, questa è da parte di tutti i cittadini civili!

disperazione settimanale racchiudibile in un paio di miei tweet al comune di milano (sì, lo so, sono così modesto che mi autocito):

FANCULO! pago "volentieri" perché ho sbagliato ed è giusto così, non mi lamento di quello. però mi vogliono far veramente incazzare porca-di-una-troia. MAI UN CAZZO DI VIGILE in zona 3, far west nei parcheggi, NON residenti che parcheggiano ovunque (marciapiedi, posti per disabili, passi carrai), ma multa assicurata al 100% solo se dimentichi la macchina durante il lavaggio strade. oltretutto mi chiedo: perché ormai lo stanno eliminando da tutte le vie mentre in piazzale bacone resiste???

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

nuova settimana, nuova sede di lavoro. dalla multietnica maciachini, alla finta-aristo-chic via canova (arco della pace).

arco della pEce

PECE come la melma in cui sguazza alla grande sadomasokino! egli vaga per milano cercando sputi spunti per il suo scarno abbigliamento. di fronte alla maestosità dell'arco della pace, non può che trascurarlo studiando attentamente le catene dei panettoni.

aristogiuàn

il povero (in ogni senso) giuanìn wannabe ricca ereditiera (decaduta, ovviamente) in quel di corso sempione. si atteggia, ordina "il solito" al bar (ma chi lo conosce questo?), perde dané giocando col suo unico vero amore, le slots, promettendo in cambio dei ben poco rassicuranti "pagherò". ocio giuanìn, nessuno si fida di uno sconosciuto, men che meno il baffo! approfitta della linea 1 per scappare verso quartieri più tranquilli (o dove non ti sei indebitato)!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

questa settimana un altro importantissimo pezzo della storia di captain 0-24, la genesi, ovvero: come è cominciato il tutto?

captain 0-24 - genesis

stupid dave è un cretinotto sempre ubriaco e in balìa del suo stato alterato. appena qualcuno gli fa notare che dovrebbe farsi le vaccinazioni obbligatorie (quantomeno per scongiurare l'epatite A al suo già indebolito fegato), si reca sua sponte all'ufficio di igiene e sanità in via statuto 5 a milano. può mai pensare di presentarsi a digiuno alcolico? non diciamo eresie. dopo un colloquio molto inquietante, eccolo nella saletta con l'infermiera pronta a sdrumarl fare il suo dovere. quale potrà essere la conseguenza di un mix di medicinali così potenti e litri e litri di birra baço-preçio su un corpicino così debilitato deformato?
finalmente siamo a conoscenza degli ingredienti che hanno trasformato stupid dave in captain 0-24: vaccini uniti ad alcol a fiumi ma di scarsa qualità, del sano bruciore di culo sapientemente mesciuto all'incazzatura provocata dagli atteggiamenti incivili dei milanesi (e non solo).
mi scuso per la qualità infima delle immagini, non so bene cosa sia successo al mio scanner: o genera scansioni di 2000 per 300000000 pixels, oppure ste schifezze.

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

captain 0-24, pensaci tu (anche questa settimana)!

0-24 violence

come richiesto da michi settimana scorsa, "cosa succederebbe se captain 0-24 incontrasse ivan con la macchina parcheggiata in sesta fila?". ci vuol molto meno per scatenare l'ira funesta (per sé stesso) di captain 0-24.
come? come si permette quel losco figuro di parcheggiare in divieto e senza tagliandino della zona? stupid dave, nonostante lo stordimento dovuto a birra baço-preçio, si accorge del soppruso perpetrato alla cittadinanza. captain 0-24, dove sei? vedo la sua chioma fluente (e posticcia, ricordiamolo)! eccolo che giunge in forma smagliante calzamaglia! pensaci tu che sei strafatto quanto basta per affrontare quel bruto! difendi i diritti dei più deboli rammentandogli il perchè del bene comune! ocio! ocio allo sparticul... sigh...

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

la città ha paura e fa bene: manigoldi menefreghisti, comportamenti incivili e ignoranza bella-e-buona riducono milano uno schifo, altro che expo!

captain 0-24

per fortuna c'è captain 0-24, moralizzatore della zona preferenziale 92. chi sarà mai questo anonimo figuro (non figurino, certamente) dalla chioma (forse posticcia) fluente? strenuo oppositore del parcheggio selvaggio, stalker di lunga data dell'account twitter del comune di milano, si oppone agli abusi/soprusi che la cittadinanza per bene è costretta a subire in silenzio. forte del livello alcolico fuori scala che gli dà la giusta incoscienza per affrontare i bruti, si muove nella notte a caccia di colpevoli da redarguire, ammonire e colpire. meno male: un integerrimo giustiziato giustiziere che saprà far trionfare il bene. forse. forse no. sicuramente no. ma tutti noi, sotto sotto, ci speriamo.

disperazione settimanale

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

ci vuole una legge in itinere! denuncia civile questa settimana.

memento mori in itinere

stupid dave è indubbiamente stupido (nomen omen), tuttavia questo non è un buon motivo per attentare alla sua incolumità ogni CAZZO di mattina mentre cerca di raggiungere il luogo di lavoro in bicicletta. buche, tombini sprofondati di 10 cm, asfalto appena rifatto ma già distrutto, automobilisti distratti, incapaci e figli-di-puttana (alcuni lo fanno apposta: ti vedono e ti puntano!): tutto è contro lo stolto che osa pedalare in mezzo al traffico milanese. per non essere da meno, anche un bel mezzo della raccolta rifiuti che incalza da vicinisimo il malcapitato nel tunnel tra ferrante aporti e gay street via sammartini: se stupid dave avesse anche solo osato incontrare una buca sarebbe morto. BASTARDI, MERDE!

disperazione settimanale:

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

tempo di compleanni per useless thursday, benvenuti alla quarta stagione!

useless paperkit #1

compleanno implica regalo. primo kit cartaceo di useless thursday con protagonista giuanìn nella sua umilissima dimora. nessun arredamento, ma la bottiglia di vinaccia non manca mai (e neanche le crepe e le macchie di umidità). vero: "tutto già visto" direte, però ora è in 3D e stampabile, scaRRicate il pdf cliccando sulla prima immagine! costruite anche voi la povera dimora di giuanìn!

disperazione settimanale: una cartolina pieghevole che ho visto a casa di andrea, ho cercato su internet ma non trovo un link corretto, mannaggia :/

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

s'è mangiato, s'è bevuto. ma non tutti hanno passato un tranquillo natale, vero giuanìn?

mostro baslèta

una presenza demoniaca rovina il magro e povero natale del buon (?) giuanìn. intento ad addentare una fetta di panettone-discount, viene interrotto improvvisamente dal mostro baslèta intrufolatosi in casa: scappa giuanìn, molla l'osso il panettone e datti alla fuga o arriverà la benedizione natalizia anche per te, ma cul manegh de la scua!!!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

continuano le indagini e i fiumi di birra, ovviamente!

appuntamento in via san marco

non contento dell'infame aggressione, masokin-investigatore risponde all'invito di un'ulteriore lettera anonima: "ho perso il tram, vediamoci in via san marco. vieni da solo!". neanche da dire che la bottigliata è dietro l'angolo anche stavolta. più che un'indagine sembra una rissa: nessun indizio degno di nota, un paio di colpi a tradimento ben assestati. e il colpevole? milano trema, l'inverno è alle porte e il mistero non è di facile soluzione. però anche tu, sadomasokino, una minima di intelligenza, quantomeno il tuo animalesco spirito di sopravvivenza! ATTENZIONE: è una gif, aspettate il loop ;)

xmas couch

dopo il sopruso subìto, un pò di liBEERtà per stupid dave, finalmente una bella serata in solitaria in casa con birra-baço-preçio a go-go! e l'alberello di natale come un faro nella nebbia (cerebrale).

superdisperazione settimanale:

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah! ore 19:59, ce l'ho fatta anche questo mercoledì (per l'inutile giovedì!).

appuntamento al teatrino

sado! masokino! cosa ti è successo? sei caduto nella classica trappola della lettera anonima: "appuntamento al teatrino, vieni da solo". ti presenti per saperne di più, per raccogliere utili indizi, ma ti ritrovi preso a bottigliate da qualche manigoldo (o manigolda? mah...). a chi hai pestato i piedi? alla massoneria? alla ka$ta? a qualche personaggio intoccabile? chi? chi ha osato attentare alla tua incolumità pur di fermare il tuo (pessimo) lavoro alla ricerca della orrenda verità?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

questa settimana ammetto di essere in ritardo e di non aver potuto lavorare concentrato. tra l'altro non trovo più le matite colorate... :/ comunque qualche stronz... ehm... opera sono riuscito a produrla!

milano trema

masokin-investigatore è definitivamente impazzito. per venire a capo del mistero che non lo fa dormire di notte, decide di interrogare a modo suo i sospettati. il primo è il povero stupid dave: le prove sono schiaccianti, ma dave appare stupido stupito nonché disgustato dal trovarsi di fronte una merda di qualche settimana fa. difficile farlo parlare poiché nulla sa (o ricorda visto che è un alcolizzato)! sadomasokino brancola nel buio. e noi non vorremmo essere in sua compagnia: al buio con lui, intendo.

attila

si è abbattuto su milano ATTILA, il primo accadimento meteo preinvernale che ha fatto precipitare le temperature sotto lo zero. dave stupido è, ma impara dalla lezione di big snow e alla pelle ci tiene, quindi si protegge per benino: cappellone in pile di due misure più piccolo per tenere calda la testa, guantoni di lana, giubbotto imbottito in stile abatantuono-toro-scatenato ne "I Fichissimi" di tre misure più grande, calzoni a coste grigi, scarpette sportive in finto velluto assorbi freddo, zainone eastpak di quando aveva 16 anni per portare provviste nel caso si perda nella nebbia milanese. certo: figo non è, anzi è MOLTO sfigato, però funziona!

ispirazione settimanale (selfie mentre ero in piazza carbonari):

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

il delitto non è stato perpetrato questa settimana ma il mistero resta irrisolto, occorre indagare.

milano marón

sadomasokino è preso male con l'incarico di indagatore dell'incubo (marrone). quel poco di raziocinio che è presente in lui cerca di dipanare l'oscura (molto scura) matassa rappresentata da indizi, nomi da verificare, informatori spesso fuorvianti. passa all'attento esame le informazioni in suo possesso: la mappa di milano, la foto del merdone lasciato in cortile, numerose foto di culi pelosi, le facce dei protagonisti. riuscirà a districarsi nella nebbia che avvolge il mistero (nonché il suo cervello assediato da litri di vino scadente)?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

autunno migratorio a milano!

storni

"e come l'anno scorsooooooo, e come quello primaaaaaa!" questi maledetti storni migratori di stazione centrale sono diventati un tormento: invadenti, aggressivi, violenti. il povero giuànin, memore delle legnate (e scagazzate) recuperate l'anno passato, dovrebbe stare più attento nell'uscire di casa! aggredito, picchiato e DERUBATO, si rifugia tra le squallide mura nella speranza che i piccionazzi partano il più presto possibile!

prova fotografica d'obbligo: è un assedio (oltre all'occupazione degli alberi in stazione centrale!)!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

sempre più frègg in quel di milano, il primo mese di autunno volge quasi al termine.

el castegnatt

il baffo non si ferma davanti al freddo che sta per attanagliare la città, anzi: ne approfitta per vendere ai poveri malcapitati castagne bruciacchiate di infima qualità ad un prezzo assurdo. aaaaaaaaaaaaaah, giuànin, non basterà quella piccola moneta a saziarti di castagne, fai attenzione al brutto ceffo che già agguanta il contenitore da 6 euro, scappa finché sei in tempo!

#!@ç§ù^ì}

dopo un titolo sulla vecchia milano, ecco un paio di righe sulla nuova milano multietnica!
possibile che ogni persona di origini nordafricane, che stupid dave incontra, URLI come un forsennato al telefono? addirittura mimando un "ti taglio la golaaaaaaaaa!"!. tutto vero, in zona imbonati sembra che sia uno sport molto in voga: sbraitare al telefono in lingue indecifrabili mimando torture che verranno inflitte all'interlocutore: pugni, strizzate di palle, sgozzamenti, cugini in agguato. ocio stupid dave, cercherei di girare al largo per quanto possibile!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

arriva la pioggia portando novità in quel di milano (o quantomeno nel mio quartiere).

frazione umida

in giro per milano vengono distribuiti i kit per la raccolta e lo smaltimento della frazione umida dei rifiuti. di questo approfittano due beceri individui, due rifiuti della società, sadomasokino e "ciulandra" giampi, per inumidirsi e importunare il povero malcapitato. ahhhhhhhhhhhh, giuanìn: dopo un lavoretto da spalamerdacanina, il nuovo impiego da netturbino non inizia nel migliore dei modi. cosa fare? rischiare il posto di lavoro o rischiare di dover tocchicciare quell'informe flaccidume?

ispirazione disperazione settimanale:

sad autumn

scampato il pericolo di un autunno di sangue, giuàn riposa le stanche membra nella sua misera dimora: luce fioca, freddo fuori (e anche dentro probabilmente), pochi spiccioli per cibarsi, alcolizzarsi e giocare alle macchinette, un'esistenza lungi dall'essere appagante.

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

settimana ricca di spu(n)ti, ma povera di produzione, sorry!

il trenino dei giardini

sabato, mentre ero intento a non morire durante la mia corsetta in porta venezia, cosa vedo? il trenino dei giardini! anni che non lo vedevo in funzion... ma cosa... ma porc... diciamo che il conducente non aveva proprio le physique du rôle (ma ci vuole?): enorme, con le gambe incastrate nel carrellino, canotta d'ordinanza, sguardo perso nel vuoto (e ti credo...).

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

dopo il fallimento di settimana scorsa, ce l'ho finalmente fatta ad andare a correre!

twin asses

stupid dave non demorde, DEVE rimettersi in forma. sabato mattina sveglia presto, pronto per riprendere gli allenamenti abbandonati due anni or sono... 30 minuti di corsa col rischio onnipresente di un attacco cardiaco a soli 34 anni. fuori forma, appesantito, fisico a pera e muscolarmente floscio, è come se corresse con due culi lardosi da trascinarsi dietro.

ancora peggio, se possibile, dal (di)dietro. fuga d'ammmmore! sigh...

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

uscite agostane: sperimentazione e personaggi strambi avvistati in quel di una milano (abbastanza) deserta.

farinata

no, non quella di ceci. martedì, sulla via del ritorno verso casa, noto nell'altra corsia un ciclista che sembra avere fretta: capello biondo alla "mirko dei bee-hive" misto casaleggio, abbastanza smunto, naso alla michael jackson (ovvero quasi da marziano), magliettina nera maniche lunghe molto scollata, quasi glabro, labbra rosse carnose, occhialazzi neri tondi, espadrillas ai piedi. non ho capito se era un trans senza i tettoni o un seguace del glam-rock che si è svegliato nel decennio errato. come chiamarlo? eravamo in via farini, capello biondo: farinata!
se sopravviverà all'oblìo che colpisce tutti i miei personaggi agostani, vedremo quali saranno gli sviluppi! 

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

porco di un porco... nel tentativo di pubblicare la nuova uscita ho cancellato tutto! in breve (brevissimo), un riassunto!
prefazione al terzo e quarto disegno: un supertamarro ha parcheggiato una saxo improponibbbbbbile proprio vicino casa mia. adesivi da supermacho teribbbbbile decoravano la carrozzeria. impossibile esimermi dall'esserne ispirato!

ciucciarouta

fanculo i ciucciaruota nel tragitto verso l'ufficio, non danno mai il cambio, non fanno squadra. loro arrivano belli freschi e tranquilli, stupid dave superpezzato! ven-deeeeeeeeeeeeeeee-tta!

bald & balder

stupid dave parlando con una coppia: "ma sì, dài, quello coi capelli come i miei". la coppia: "noooooooooo, lui non è pelato, è stempiato". mavacagher! ma è la triste realtà, urgono rimedi:

  1. natural: troppo rischioso, pelata assicurata!
  2. toupé: efficace ma ridicolo.
  3. super-riportone-paura: ecco, trovata la soluzione efficace e stilosa!

milfs!

brava vecchina, proteggi la borsa! azz...

disperazione settimanale:

gas or ass

questa è ancora più bella. se il pieno non costasse un occhio della testa. allora cosa ci rimarrebbe da fare? o da dare? tyra melsoux benzinaio tuttofare, ma proprio TUTTO!

stessa disperazione settimanale:

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

sogno di una notte di inizio estate questa settimana!

sèn tropé, sèn tropé

nulla vieta di sognare nella vita. giuàn prevede un'estate bellissima quest'anno: homme femme fatale in costa azzurra a sèn tropé, con un vestitino con effetto vedo-non-vedo-ahimè-vedo-troppo.

tutto molto bello ('nzomma). se non si fosse mangiato tutto alle slottery! pure quei pochi spiccioli raccimolati nel tentativo di (s)vendere il proprio corpo. ecco l'amara verità, caro giuanìn: un'altra estate appiccicosa a milano senza soldi, goditi il refrigerio a prezzi modici di un bel bicchiere d'acqua con fettina di limone. ah, vita grama!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

segnali di (in)civiltà in quel di milano!

casa dell'acqua

in ritardo di qualche mese dalla loro inaugurazione, stupid dave decide di provare la casa dell'acqua vicino casa sua. armato di tessera sanitaria e bottiglia di plastica vuota si appresta a godersi un litrozzo d'acqua bella fresca per trarre beneficio di fronte alla caldazza milanese. appena arrivato alla casa dell'acqua, cosa nota? una coda interminabile di persone bottiglie. giampi e ivan lo guardano male: vorrà mica, stupid dave, chiedere di passare avanti per via della sola bottiglia che reca seco? ma soprattutto: avrà voglia stupid dave di stare avanti nella fila con dietro ivan e, peggio ancora, il ciulandra? meglio ripassare più tardi, va...

il giorno dopo c'è meno gente alla casa dell'acqua, anche se basta e avanza per temere per la propria incolumità. sadomasokino è l'unico in città che non ha capito come funziona: non è un percorso fitness! e poi, "fitness" di cosa? se c'è una cosa che rappresenta sadomasokino è proprio la mancanza di salute e benessere (mentsale più che altro).

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

a grande richiesta, ecco uno dei personaggi più dimenticati della storia di useless thursday!

il malogiorno (el Michelass)

il baffo, proprietario de "la malanotte", truce osteria degna forse solo del povero giuanìn, è un animale notturno. per puro caso sveglio in una delle prime afose giornate di fine primavera, non trova nulla di meglio che spapparanzarsi su una panchina pubblica. sudato, birrozzo d'ordinanza, canotta tirata su per lasciare la panza al fresco, sguardo indagatore, puzza oscena. in più zone lombarde (sicuramente bergamo, brescia e lodi) si direbbe: "el mesté del Michelass: mangià, bev e andà a spass". scuresún!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

vita (quasi) vera questa settimana, la prima di tempo pseudodecente da mesi!

dangerous lagosta

tornando dall'ufficio verso casa, stupid dave viene colto di sorpresa da un improvviso acquazzone. per evitare di inzupparsi ulteriormente, appena superato piazzale lagosta, decide di rifugiarsi sotto la tettoia dell'INPS di via pola. speriamo per lui che smetta di piovere in fretta: la compagnia non manca, ma l'atmosfera rischia (ahilui) di surriscaldarsi. dopo numerosi incontri dello "strano" tipo, il dubbio viene spontaneo: non è che stupid dave stia cercando di infognarsi apposta in queste situazioni? vuole trasmettere un messaggio? :O se continua in questo modo sarà sì "inzuppato", ma non di pioggia. il savoiardo è già lì! azz...

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

finalmente domenica 2 giugno è tornato a splendere un bel sole su milano. ci meritiamo un pò di relax.

parco forlanini

giampi si diletta nella pesca (non voglio sapere di che cosa) all'ombra di un bell'albero. certo poteva mettersi una mise più consona all'ambiente circostante, ma forse per lui lo è. sadomasokino ha smesso con la pesca e non sa neanche cosa voglia dire né miseconsona. decide di travestirsi da mostro della palude per esercitarsi in vista di una nuova estate in città. gente, fuggite!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

due fatti accaduti realmente questa settimana! stupid dave sempre più sobrio, addirittura vincente in un frangente. devo tornare a bere (ma tanto, però), è l'unica!

alla distanza

stupid dave viene invitato a tappare un buco per una partita di calcio a 7. fuori allenamento, da mesi senza attività fisica che non siano gli addominali al bancone, fiato corto, muscoli flaccidi. tuttavia, il suo avere ancora idea di come si giochicchi a pallone viene fuori, alla distanza, ma viene fuori. al 90° minuto ruba palla, punta la porta ancora lontana, salta in scioltezza (sebbene con la vista annebbiata dalla fatica IMMANE) un tris di avversari a deposita nell'angolo più lontano con un piattone mancino sapido, dove il portiere non può arrivare! che soddisfazione! soprattutto perchè si stava quasi infortunando preparando la sacca da calcio (lo giuro!).

piazzale maciachini

bastardo di un ciulandra! appena finito di diluviare, eccoti arrivare la 70 che fa proprio al caso di stupid dave e di giuanìn. ma chi è alla guida? infame di un infame, è giampi! nonostante i nostri due sfortunati ammisci si siano prontamente tenuti alla larga dal bordo del marciapiede, vengono investiti da uno tsunami di acqua e fango a causa dell'alta velocità del mezzo di trasporto. infamazzo schifoso! lo so che eri tu stamattina!!!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

è vero, forse dovrei iniziare a tagliarmi la barba... quanto descritto è successo realmente (almeno la parte del saluto iniziale).

As-salamu alaykum (السلام عليكم)

stupid dave, perennemente devastato dagli effluvi alcolici, non può che svegliarsi la mattina e dimenticarsi di fare la barba. e tutto questo per molti giorni. risultato? non può che assomigliare allo stereotipo del talibbano!
in quel di via imbonati viene approcciato da un cittadino straniero: "as-salamu alaykum"! stupito dall'essere stato cambiato per un giovane maghrebino, non reagisce e viene abbracciato dall'invadente sconosciuto. si accompagna a lui ascoltando discorsi sul panarabismo, sul corano e sulle fantastiche architetture nordafricane. stupid dave resta affascinato dai racconti fantastici del suo nuovo amico, tant'è che decide di approfondire meglio l'argomento, naturalmente di fronte ad una bella birretta ghiacciata... sigh...

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

ispirazione italico-milanese questa settimana!

piazza carbonari

nemici-amici? culo e camicia? pappa e ciccia? io direi più peli-e-sudore. giampi detto "el ciulandra" (o "culandra"? mah...) e sadomasokino si incontrano durante un giro in bicicletta per milano proprio in quel di piazza carbonari nei pressi della salita verso la circonvallazione. lì, di fronte alla salita, si confrontano in un duello leale e smutandato. nonché sudaticcio, nonché peloso-irsuto, nonché pizzoso, nonché borchiato. la vera domanda è: chi passa il superdildo borchiato a chi? non voglio saperlo, non voglio scoprirlo.

vi ricorda qualcosa?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

tempo di consultazioni nella povera italietta. dopo aver visto come se la passano i primi due trombati alle elezioni, non siete curiosi di sapere che fine ha fatto il terzo candidato, sadomasokino?

cassoeula

la campagna elettorale è stata estenunate. nel tentativo di rimettersi in forma, sadomasokino pensa bene di approfittare di un bel tuffo in una vasca ripiena di cassoeula. gli ingredienti ci sono tutti: verze, carote, cipolle. mancano alcuni degli ingredienti principali: cotenna, orecchie, musetti, piedini, costine!!! fate entrare i maialini tenerelli, vivi e vivaci! lo chef ivan (ancora sotto contratto come bodyguard?) squadra il povero suino immerso nel bagno infernale. sadomasokino bello paciarotto ammicca voluttuosamente il secondo maialino sorpreso a tentare la fuga. dove credi di andare bel porcello-paffutello?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

vita verissima e durissima questa settimana, protagonista post-elettorale: stupid dave. bruciore di c**o!

alla bersagliera!

7 giorni all'insegna del troppo lavoro e della sfortuna per stupid dave. tornando a casa sotto la pioggia alle otto e mezzo di sera, proprio in quel della temibilissima piazzale lagosta, una buca galeotta per poco non ammazza il nostro eroe. forse l'unica volta in cui non è strafatto di alcol, egli riesce a mantenere l'equilibrio durante la ROTTURA a metà del canotto reggisella (è successo, vedi foto). ALLA BERSAGLIERA!

ispirazione settimanale, ahimé:

al bersagliere!

qualche giorno dopo, tornando a casa dall'ufficio alle 11 di sera (sigh...), in viale abruzzi, vedo un MEGAtrans con due SUPERtettoni ipnoticamente ballerini correre verso di me gridando "arrrrivooo, meu amor, arrivooo". gelo nelle vene e anche da altre parti. in realtà stava cercando un punto senza pozzanghere per attraversare la strada mentre un guitto, dall'altro lato, appoggiato a una golf ribassata, lo apostrofava: "emmmuov't', strunz!". stupid dave ha temuto il peggio anche a questo giro. AL BERSAGLIERE! o al (patrizia) "carabiniere"?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

settimana di intenso fervore creativo, non so se sia un bene o un male, per voi.

big snow

doveva essere la tempesssshta di neve da ricordare, un pò perché vogliamo fare gli "ammmerigani" ad ogni costo, un pò perché l'informazione in italia è quel che l'è. risultato? 10 cm di neve in un giorno e mezzo. tuttavia mi sono stupito dei venti che spingevano la poca neve sul viso, come spilli di ghiaccio.
ma come è andata a stupid dave? perennemente ubriaco e quindi ignaro degli avvertimenti del telegiornale, torna a casa col carrello della spesa durante la  tormenta: solo big-snow-in-da-face per lui.

the black (metal) pope

dopo le dimissioni del pastore tedesco (woof, woof!), è ora del papa nero, come cantavano i pitura freska. ma... ma... c'è qualcuno che tenta di usurparne il posto vacante! bravo ozzi, serve modernità: cosa c'è di più moderno di un adoratore della musica satanica a capo della chiesa? metalloooooooo!

bicocca

almeno in un'occasione abbiamo capito che sadomasokino utilizza con piacere i mezzi pubblici milanesi. anche lui come molti, domenica 10 febbraio, ha deciso di andare in esplorazione della nuova metro 5, la lilla! riusciranno gli utenti a non rimanere psicologicamente offesi da cotanto lardo sinuoso? bleah...

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

oggi vado di fretta che tra un'ora devo uscire per la biciclettata della merla. ma cosa ve lo dico a fare miei fedeli followers?
questa settimana piccola pausa dall'estenuante campagna elettorale.

useless droogs

eccoli qui gli useless droogs. due deficienti in cerca di ultraviolenza da perpetrare ai danni dei poveri milanesi. cicciobombacannoniere-ozzi a mala pena tenuto insieme dalle bretelle e il fido bamba-ramon con lo sguardo truce ma perso. un sorso di lattepiù e la nottata può iniziare!

the dance machine

li incontro tutti io. dopo ozzi, dopo giuàn, dopo foresto, dopo l'ubriacone del minimarket, ecco a voi the dance machine. avvistato in quel di corso buenos aires la domenica pomeriggio: cappellino con visiera da number one, maglietta maniche corte blu elettrico con saetta giallorossa, PEZZATISSIMA a zero gradi, pantaloni della tuta, scarpe da ginnastica, sui 50 anni, sui 100 (e passa) kg, occhi pallati lanciati come dadi in-da-face, carrello per portare a spasso una mega cassa, musica tamarra dibbbbrutto a tutto volume. movenze? una farfalla! balla come un supertamarro, gesticolando inutilmente ma leggiadro, fe-no-me-no (da baraccone, però fenomeno!).

update: grazie al commento di fabius, IL video di  disperazione ispirazione settimanale, è proprio lui, è the dance machine:

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

gran freddo e neve in quel di milano! qualcuno ha intenzione di riscaldare l'ambiente! come? cosa? ma sì, dài! se volete potrete utilizzare questo nuovo disegno per creare i vostri biglietti di natale, ve lo concedo ;)

scary xmas

se un anno fa era evil claus a farci paura ora è qualcosa di ben peggiore ma non inaspettato! sadomasokino sca-te-na-to nel dimostrare la sua flessibilità articolare e tentacolare! gambe corte, lardose MA sinuose (bleah), rigoglioso pelame in bella vista, sguardo ammiccante, posa da sexy babbo natale. cazzo, credo di aver superato il limite del disgusto questa volta, ho oltrepassato la sottile linea di separazione tra arte e depravazione per non tornare più indietro. ho ipotizzato di offuscarne le parti scabrose (tutte a dire il vero) ma poi ho preferito soprassedere, anzi: sopra-SEDERE. useless thursday non può tollerare la censura! libertà di informazione! forse ho le idee un pò confuse...

disperazione ispirazione settimanale: un oggetto di dubbio gusto trovato a casa dei miei genitori, fart-now-loading!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

superata la fatidica soglia dei cento, è tutto in discesa. senza freni, però!

sorry xmas

sì, scusa natale, te lo devo per questa vignetta (giusto chiamarla così? mah...). mentre il triste giuanìn guarda malinconicamente la neve scendere su milano, sadomasokino mette in pratica quanto deciso una settimana fa: "invadi milano". un pò ambiguo come piano di battaglia. nel vano (?) tentativo di mostrare il proprio deretano villoso importunando quanti più malcapitati possibili, ecco che sadomasokino si improvvisa addobbo natalizio, imitando quegli urendi babbinatali di plastica che scalano finestre e facciate di interi palazzi!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

chi l'avrebbe mai detto? da qualche stupido schizzo di due anni fa, sono arrivato a 100-100-100! cen-to! cen-to! cen-to! i nostri sub-eroi sono pronti per altri millemila episodi di oscenità, violenza, degrado e idiozia!

legion of dumbs

come nella migliore tradizione (?) al numero tondo si scatta la foto di famiglia. la nostra legione di cretini è pronta all'assalto della povera milano. guidati dal generale sadomasokino, i cinque soldati di questa armata brancaCOGlione sono pronti a farne di cotte e di crude: ivan più sanguinario che mai, ozzi in tenuta masso-satanista, stupid dave chevvelodicoaffare, l'anarcoide-sex-pistolero ramon e la crocerossina giuanìn. cliccate sull'immagine per ingrandirla!

useless thursday - the map

ma non è finita qui! oltre all'opera, per questa uscita speciale nasce la mappa di useless thursday. grazie alla potenza di picasa web, delle API javascript di google maps e naturalmente delle mie favolose capacità (??) di web developer (lo dico in inglese che fa figo) ecco la topografia della demenza! culi, rutti, alcol e tanta, ma tanta stupidità al servizio del web. filtrando per personaggi e argomenti potrete addentrarvi a vostro rischio e pericolo nel torbido mondo di useless thursday, buona navigazione! burp! ah, già: cliccate sull'immagine qui sotto per raggiungere la mappa. ogni giovedì aggiornerò l'applicazione con le nuove immagini e, se avrò mai tempo, con nuove features, stay tuned!
ps: purtroppo è già mezzanotte passata e non sono riuscito a terminare la classificazione delle immagini della mappa, lo farò più avanti!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

questa settimana c'è del PULP, molto PULP!

lifestyle

torna ozzi e ovviamente fa schifo. sbronzo, marcio, ubriaco, sudato, svomato, vomitato, sbroffato, solitario, schifoso, sporco, mettaller, alcolizzato. come volete voi. tutto si può dire di lui, ma non che non sia un vero rocker. un vero metaller! capitato per caso in un noto (?) locale milanese, il venerdì. durante la serata: "sposerò simon lebon". giunto presto, verso le 23. musica di sottofondo, poca gente, molto alcol.

ramon

riaprendo piano piano gli occhi, ancora strafatto, ecco cosa scorge nella nebbia alcolica ozzi: ramon. suo compare. punk fino al midollo, idiota ancor di più. cosa succederà ai nostri due eroi (?). idiozia, alcol e eccessi musicali li accompagneranno? sicuramente sì. vedremo in futuro cosa combineranno.

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

ecco cosa ho fatto delle fotografie di martedì sera durante la biciclettata, ecco!

sluttery

dopo aver perso i pochi risparmi ai videopoker, ecco come ci si riduce, vero giuanìn? dopo le slottery, ecco cosa gli (le?) tocca fare: la SLUTtery. in quel del lungo navigilio di gorgonzola sperando di raccimolare dei soldi da bruciare alle tanto amate macchinette. lontano dagli sguardi indiscreti della canaglia milano!

foresto

l'avevo promesso, ecco il ritratto del personaggio inquietante di martedì sera. sì, proprio lui, quell'uomo che si aggira di notte lungo i navigli con la torcia e a piedi nudi, ma con le scarpe in mano. in perenne movimento da cernusco a via padova :O che sia un cacciatore di nutrie?
ho deciso di chiamare questo personaggio foresto: un pò perché l'abbiamo incontrato nel parco in mezzo agli alberi, un pò perché me lo immagino correre a piedi nudi da cernusco fino a milano come forrest gump. quindi: foresto.

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

camminando nella zona di viale abruzzi a milano ci si accorge di quanto ormai il degrado la faccia da padrone. pochi esercizi commerciali il cui conto è presto fatto. da piazzale loreto a casa mia, nel giro di 500 metri e nel raggio di un centinaio:

  • 5 centri massaggi thai (ma dove "thai"? sono centri di prostituzione belli e buoni),
  • 5 sale di scommesse sportive e slot machines (centri di riciclaggio di denaro e di stipendi/speranze rubati),
  • 3 negozi di macchinette self-service aperti 24/7 (luogo di incontro tra papponi e mignotte)

come cantava giovanni d'anzi:

Tutt el mond a l'è paes, a semm d'accord,
ma Milan l'è on gran Milan!

«Tutt el mond a l'è paes, a semm d'accord, ma Milan l'è on gran Milan

un tempo forse, un tempo.

slottery

che vuole fare giuàn, monopolizzare useless thursday? non gli è bastata la lezione di due settimane fa? :O anche lui (lei?) schiavo del sogno della facile fortuna: ipnotizzato da luminose macchinette ciucciasoldi. questo è il triste divertimento del povero giuanìn: sperare in una vincita per riscattare una vita amara. niente amore, pochi soldi, guano in-da-face, cene solitarie a prezzo fisso.
per questa settimana una bella gif animata anni novanta: la qualità è bassa, sorry, però credo che renda abbastanza bene l'idea ipnotica. 

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

novantatreesima uscita di questo orrendo progetto! ma per vostra sfortuna ho ancora una fervida immaginazione. e quando non ci arrivo... la vita riserva grosse sorprese! è una settimana che passando di fronte alla stazione centrale verso le 18.30 nel tornare a casa, noto migliaia di rondini (?) nel cielo che compiono evoluzioni straordinarie: si raggruppano, si separano in gruppi più piccoli, si inseguono come se fossero un tutt'uno. insomma, da rimanere a bocca aperta a guardare. e se fossero piccionazzi?

holy shit!

scappa giuànìn, scappa! una mitragliata di merda di piccione lo colpisce e quasi lo mette ko soffocandolo. cerca invano di resistere agli attacchi dei "topi con le ali" come li chiamo io: non per somiglianza ma per numero di malattie di cui sono ovviamente malsani portatori. troppo tardi: quasi scippato della borsa e della propria dignità (ma quale?) soccombe sotto palate di guano. e si sporca anche il vestito!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

novantaduesima uscita per questo progetto scalcagnato! e novità anche per questa settimana, non vi abituate troppo bene, però!

la malanotte

nome preso in prestito da "i promessi sposi", ecco l'osteria regno di depravazione, sciatteria, cibi infami, vini Urendi, prezzi modici (almeno), scontrini zero, personaggi inquietanti. questo luogo di (pessimo) ristoro ha addirittura un proprietario: il baffo! essere disgustoso, zozzo, ladro, approfittatore, sempre pronto ai traffici illeciti.
serata solitaria e triste per il nostro povero giuàn, in attesa del lurido piatto che costituirà una ben magra consolazione alla sua vita disperata. 

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

doveva arrivare la novità. i fantastici (?) quattro non potevano sostenere il peso (e che peso!) di useless thursday tutto da soli. un nuovo personaggio compare all'orizzonte, finalmente una presenza femminile per addolcire le loro avventure.

giuàn

ecco a voi giuàn. eh sì, questo passa il convento come presenza femminile. ispirazione? l'altro giorno, fermo al semaforo in sella alla mia bicicletta, noto una ragazza/donna un pò gobba, capelli lunghi, mi dà le spalle. vestitino corto. sembrava una di quelle donne magre-magre-secche-secche in stile crudelia de mon, alle quali non sapresti dare un'età se non quando vedi la loro faccia decrepita. verde: parto e mi giro a guardarla in faccia. UN UOMO! sì, era un uomo e per di più nemmeno un fiorellino! con la borsettina a fiori. perché giuàn? perché san giuàn fa minga ingàn! e come potrebbe ingannare qualcuno travestito così? inutile dire quale sia il suo vizio poco virtuoso. farà concorrenza all'esibizionismo di sadomasokino oppure sceglierà uno stile più lowfi?

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

con il numero 90 (la pauraaaa!) si conclude, per non so quanto, il ciclo di useless thursday dedicato ai "promessi sposi". anche perché ho finito di leggerlo.

il monatto

all'appello non poteva mancare ozzi! incarna tutto quello che riguarda una dei grandi protagonisti dello scritto: la peste! i monatti sono gli addetti pubblici incaricati di trasportare cadaveri e malati al lazzaretto. vestiti con un lercio e infetto tunicone rosso, sicuramente contribuiscono al diffondersi del morbo, sono sgarbati, odiati da tutti, un campanello al piede (qui in mano per MIA licenza poetica) ne annuncia il nefasto sopraggiungere. ladri, untori, portatori di malìe! bevono e gozzovigliano in una milano deserta e disperata. ozzi, per l'occasione, non può che indossare una croce rovesciata! metalloooooooooooooooo! sì, anche in quei tempi!

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

dopo un anno di bagordi eccessivi è arrivato il momento per rimettermi in forma. sì, sono le solite cose che si dicono dopo le vacanze: "da settembre vado a correre", "quando torno mi do una regolata". per ora sono andato a correre al parco tre volte in una settimana, cerco di non darmi (già) per vinto. anche perchè devo giustificare la spesa pazza di ben 25 euro per delle scarpette da running di decathlon! con questo prezzo non so quanto durerà la mia povera schiena, ahia. ma spendere di più sarebbe stata una violenza piscologica inaccettabile: e se avessi mollato dopo un paio di uscite?

nudo (neanche) alla metà

fatty stupid dave ha deciso di mettersi in forma. dopo un anno di pesanti ubriacature è giunta l'ora di darsi da fare. un'estate di sport non è bastata a rientrare nei pantaloni (per lo meno nelle mutande), soprattutto se ogni sera si è festeggiato con abbondanti cene e alcol a profusione.
l'obiettivo è chiaro: dimagrire mettendosi in forma. la corsa è proprio quello che ci vuole. purtroppo il nostro (anti)eroe non ha fatto i conti con la sua pessima condizione fisica. il tracollo (e forse anche il trapasso) è subito raggiunto:

  1. entusiasmo e concentrazione,
  2. mancanza di fiato, dolori muscolari e sudorazione eccessiva,
  3. visioni mistiche e richiesta di perdono al sacro nettare per non essere caduto in tentazione e aver preferito l'allenamento,
  4. svenimento epatico

il tutto in pochi metri.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

suprema caldazza in quel di milano, mi sto squagliando! anche questa settimana: vita vera!

domenica d'agosto

notoriamente, se ti ubriachi come uno schifoso, ti svegli con la moquette sulla lingua e necessiti di dissetarti tracannando ettolitri d'acqua. stupid dave non può che essersi stravolto d'alcol per presentarsi davanti al frigoferifero in piena notte nudo come un verme e sudando da ogni poro. disgustorama.
piccola nota sulla tecnica utilizzata per il disegno, ops... l'opera! matita su carta ripassato con una specie di tratto pen come sempre. sfondo mal colorato con una matita nera-nerissima, utilizzo del filtro "soglia" e dell'aerografo in gimp. sono proprio soddisfatto del risultato (per una volta...): credo che riesca rendere ottimamente l'illuminazione del frigor aperto.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

proseguono i miei giorni di meritato (sì, me lo dico da solo ;) ) riposo. tuttavia questo non ferma useless thursday! estate = tempo di sperimentazione!

hipster dell'ortica

grazie ad (o a causa di? non l'ho ancora capito...) andrea ho conosciuto una nuova definizione di animale-suburbano, l'hipster. un luogo scoperto da poco, la balera dell'ortica (buona cucina a prezzi stracciati!), ne è pieno zeppo. come tutte le strade e le serate di milano: SCHEFE.
identikit secondo wikipedia:

« Gli hipster sono quelli che sogghignano quando dici che ti piacciono i Coldplay. Sono quelli che indossano t-shirt con citazioni tratte da film di cui non hai mai sentito parlare e sono gli unici negli Stati Uniti a pensare ancora che la Pabst Blue Ribbon sia un'ottima birra. Indossano cappelli da cowboy o baschi e tutto in loro è attentamente costruito per darti l'idea che non lo sia »

aggiungo io, per identificarne la versione milanese: bici fixed da 3000 euro senza freni, orologio casio, barbetta, occhiali spessi, cappellino colnago, iphone sempre pronto.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

seconda uscita agostana automatica. un pò come andare alle macchinette per la pausa pranzo e vedere uscire un bel disegno. che ti rovina la giornata. questa settimana ancora spirito olimpico in evidenza!

il grande tuffo

di grande c'è sicuramente qualcosa: ed è lo scandalo della visione che rovinerà la vita ai giovinotti dietro il sederone di sadomasokino. dopo aver atterrito l'idroscalo un anno fa, ci riprova e ci riesce coi poveri bagnanti delle piscine milanesi. degno di un monello. o di un pericoloso elemento.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

anno sportivo il 2012: dopo gli europei, ecco le olimpiadi. prima pubblicazione pianificata di questo agosto, sono un pò lontano dalla console del sitoz! commentate numerosi, risponderò appena possibile ;)

il lancio del cretino

per quanto accaldati dall'afa milanese, alcuni dei nostri eroi si cimentano in una ancora sconosciuta disciplina: il lancio del cretino. chi meglio di stupid dave potrebbe rivestire il ruolo del proiettile (o PIRLettile) umano? da notare lo sguardo impegnato mentre fende l'aria orgoglioso, pronto a schiantarsi, in fase di discesa, all'interno di qualche cassonetto maleodorante. chi meglio di ivan avrebbe potuto scagliare nell'aria un assoluto idiota? vero spirito olimpico, non l'ha neanche (per ora) malmenato a sangue.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

leggermente in anticipo ma con una produzione comunque risicata. sadomasokino protagonista di queste ultime uscite, troppo facile scovare la demenza e la perversione in lui.

godo saiwa

dopo una settimana in cui le notizie sono state monopolizzate dal biscotto iberico, ecco che irrompe sulla scena sadomasokino, l'unico a cui il biscottone golosone sarebbe piaciuto molto: e lo dimostra in questa schifezza di opera (?). voluttuoso (bleah...), piacione (schifus...), il monello di milano impazza salivando sul gustoso dolcetto. ho il vomito.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

azz... mezzanotte è già passata. ma ci sono, ci-so-no!

mono: il meschino

nuova monografia dedicata questa volta a un nuovo elemento ("personaggio" mi sembra troppo...): il meschino. essere abietto, egoista, fieramente antitutti, gode delle disgrazie altrui. odia tutti, deride chiunque. segni particolari: monociglio.

prova costume

l'estate è alle porte, ocio alla "prova costume", bisogna RImettersi in forma! quale allenamento migliore di una bella corsetta sui navigli? ma la vera domanda è: "con sadomasokino, di quale COSTUME dovremmo preoccuparci?".

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

dopo delle SCHEFEzze assurde nelle settimane passate ho deciso di impegnarmi un pò di più. un anno fa ero in dirittura di arrivo con la mostra, oggi disegno oscenità (in termini di qualità, non di soggetti, magari!).

mono: ivan

un'uscita monografica su ivan. ho pensato ad un fumetto, ad una storia completa, ma dovrei lavorarci molto tempo, non riesco a farcela. però col nuovo quaderno (formato A4) ho più spazio e posso secndere maggiormente nel dettaglio e nel numero di soggetti.
la vita di ivan: cibo, violenza, allenamenti, schiaffazzi gratuiti, calcio alla nutria, allenamenti, incontro come "sparring partner", violenza, violenza gratuita, violenza, solitario nella notte va. in poche immagini una storia cronologicamente (e spazialmente) incasinata. è tornato il "click" sull'immagine per zoomare :)

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

ignoranza allo stato puro (alzate il volume per maggior ignoranza, soprattutto se NON siete in ufficio).


useless thursday - a stupid life @ vimeo

metto le mani avanti? le metto. NON sono soddisfatto del risultato. avrei dovuto girare più  scene e montarle meglio. l'hardware questa volta non mi ha supportato pienamente: ho dovuto creare il file video con un progetto e aggiungere gli effetti sonori in un secondo momento a causa delle lentezza nel rendering delle preview (30 secondi di attesa OGNI singola modifica del cavolo). risultato? l'audio col passare dei secondi non appare (è) sincronizzato. sì, rispetto al primo esperimento non apprezzo il mio lavoro e mi spiace. spero che qualche spunto interessante/divertente ci sia. mi sento come quei registi indipendenti che fanno successo con un film da 100o euro e poi falliscono miseramente il blockbuster dandosi all'alcol e alle droghe. io quantomento mi fermo al (copioso) alcol e ben prima di fallire. cazzo!
detto questo prenderò spunto dai miei Orrori per migliorare nella creazione di video degni, per lo meno, di essere visti e non sopportati. unico punto a favore: in onore del progetto, ho recuperato il pezzo di cartone utilizzato per disegnare la sagoma del protagonista dalla spazzatura, giusto così. almeno non ho prodotto immondizia (a parte il video in questione).
senza considerare la scarsa tecnica da videomaker, ho da ridire anche sulla narrazione: avrei dovuto renderla più compulsiva, più veloce. e sì che ho tagliato trenta secondi di lentezza pura dal video, almeno quello. una cosa, forse, sono riuscito a trasmettere: l'estrema ignoranza del nostro caro(?) amato(?) stupid dave

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

produzione scarsa come (quasi) sempre questa settimana. solo oggi (mercoledì) ho trovato ispirazione. a primavera, a quanto ho capito e caRpito, il naviglio grande viene riempito nuovamente d'acqua. naturalmente senza che venga pulito completamente da tutti i rifiuti che sono "caduti" al suo interno durante i mesi invernali. uno tsunami di merda.

tsunami

un'onda anomala trascina i nostri eroi verso milano, sono stati troppo lontano per troppo tempo! l'acqua color verde-spurgo è indice dello schifo che porta con sé, uno tsunami di feccia sta per allagare la nostra città! facile riconoscere i protagonisti: stupid dave che surfa involontariamente, sadomasokino che mostra la sua parte migliore (?), lo stoico ozzi che invoca satana-dio-metallo durante la lotta con la natura selvaggia, ivan alle prese con una mini-nutria, questo passa il convento oggi!

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

scrivo poco perché sono incazzato nero per due motivi. uno: mentre stavo passando dalla cucina al salotto per scansionare (scandire? scannerizzare? mah...) i disegni per questa cinquantaseisesima uscita di useless thursday, ho urtato il bicchiere di vino rosso e ho insozzato il libretto coi disegni. porca-di-una-porca! in compenso sembrano più artistici, in stile "merda di artista" o altre cagate del genere (e ce ne sono in gir o...).due (secondo motivo per cui sono incazzato nero-nerissimo): il mio milan ha preso un paio di pere dalla lazio, squadraccia ignobile che ha superato un paio di volte la metacampo... e ne ha fatti due. fanculo. in compenso il milan non è che abbia fatto granché, più che il solito, sterile, possesso di palla per 88 minuti. d'altronde vince chi la mette una volta in più alle spalle del portiere avversario. e bravo lui. doh!

ufficio denunce

il nome di questa serie è ispirato all'ufficio denunce della questura di milano in cui ho passato QUATTRO ORE venerdì sera per una denuncia di tentata effrazione in casa mia e di nadia. quattro ore con TRE PERSONE davanti. siamo ridicoli come sempre, noi italiani. in realtà non è che sia proprio ispirato... è che, dato il primo disegno, ho continuato con lo stesso soggetto, giusto per escercitarmi un pochino.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

è passato addirittura un anno dalla nascita di useless thursday. dodici mesi fa i primi disegni. brutti ma genuini. poi un pò più di attenzione ai particolari e ai colori. successivamente maggior concentrazione per le storie in vista della mostra. la ricerca di un nuovo stile (trovato solo in parte), nuovi personaggi, un video. il tutto comunque brutto ma genuino. questa foto scattata da mio padre riassume un anno di piacevole fatica.

ho anche pensato di smettere. non che mi pesi, ma sono leggermente a corto di idee. vedo tanti altri disegnatori su internet (professionisti, non cazzari come me) e con pochi tratti raccontano, inventano, creano. io ci provo, ma lo trovo difficile. proprio per questo ho deciso di continuare sulla strada tracciata, 52 settimane di creatività saranno pur servite a qualcosa, no? il 2012 sarà un anno all'insegna dell'abbruttimento, dell'ignoranza, della demenza, dello stordimento, dell'alcol, di milano, della natura selvaggia della martesana, della violenza, della cattiveria. un pò come il 2011. ma ben più del 2011. non per scandalizzare né per uniformarsi a nulla: solo perchè mi va. perchè preferisco disegnare male un pelato ciccione ubriacone patetico, alterato, pervertito e violento piuttosto che badare alla forma ma non essere soddisfatto del soggetto.
cercherò di concentrarmi, però, su nuove tipologie: strisce? lungometraggi? diorama? libri? ancora non lo so, deciderò mano-mano.

la feccia

per iniziare bene questo secondo anno, parto subito col botto: 8 disegni per rappresentare una storia. quella de la feccia, personaggio del sottobosco urbano, squallido come il suo abbigliamento. una storia in poche immagini in ordine cronologico che raccontano una notte di sopravvivenza. lascio al lettore di immaginare cosa possa succedere tra un'immagine e l'altra all'interno di questo racconto.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

nuovo anno, stesso progetto. 52 numeri per raccontare depravazioni, violenza, milano, alcol e qualche personaggio ben riuscito (altri sono naufragati prima di tentare). durante questi giorni di vancaza ho disegnato molto, ma devo dire che ho prodotto poche cose quasi decenti e degne di essere pubblicate. ho deciso di presentarvi una serie dedicata ad alcuni animali notturni!

baphomet

il primo è bafometto, il diavolo, belzebù, andreotti, satana, chiamatelo come volete. veste austera, viso e corna caprine. suo compito è quello di tentare gli abitanti della città per indurli al peccato e all'atto impuro, qualunque esso sia. dovesse malauguratamente incrociare i protagonisti di useless thursday reterebbe disoccupato. e scandalizzato. :O

zombie

il secondo è uno zombie un pò adirato. sono smepre stato attratto dalla figura dello zombie, abitante dell'oltretomba che insidia i vivi. ho cercato sempre di disegnarne qualcuno decente, questa volta sono abbastanza soddisfatto.

franz gigolo

ultimo ma non meno importante, franz-gigolo, forse il meno di fantasia dei tre personaggio odierni, ma per alcuni aspetti il più spaventoso. a iniziare dalla scelta dello stilista: lo stesso di sadomasochino, direi. tedescozzo di origine, milanès di adozione (e ne avremmo fatto volentieri a meno...). vedrò se sarà degno di essere inserito nelle uscite delle prossime settimane.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

ok, ok. ho fatto il botto settimana scorsa col video. ma questa settimana è la cinquantesima, numero tondo! e per di più natale!

evil claus

non perchè è natale vorremmo un useless thursday buonista! "davide-buonista-sei-il-primo-della-lista" mi direi da solo. e allora ecco un cattivo babbo: rapisce i bambini che credono che sia la festa dei regali e del buonismo. sbagliato perdìo! c'è la crisi? a tutti tocca subire!

useless xmas

natale. inutile natale. stupid dave svenuto a causa dell'alcol ignaro di ciò che sta succedendo sul tetto di casa sua: ivan-natale a bordo della slitta trainata dalla supernutria (grazie a giube per il suggerimento!) pronto a recapitare un sacco. un sacco pieno di mazzate. senza pietà!
sadomasochino intento a mirare il panorama pensando alla prossima depravazione da mostrare in pubblico. ozzi stravolto dal metal e dalla birra (anche dal freddo), stravaccato sulla sponda del naviglio. (una vecchia e nostalgica) milano che fa da contorno.

ispirazione per l'ambientazione del naviglio: le luci natalizie di questi giorni (come da foto scattata l'altra sera).

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

per questo giovedì prima la bomba, poi la spiegazione. enjoy. alzate il volume!

useless thursday, the movie #1 - ivan

finalmente ce l'ho fatta. in cantiere (nella testa) sin da agosto: un filmato di esordio per useless thursday. un pò corto, molto modesto, ma ci tenevo veramente a realizzarlo. naturalmente il progetto stupisce sempre, quindi inutile aspettare l'uscita numero 50 per il botto, lo facciamo col numero 49!
ivan è il protagonista prescelto: nessuna parola, molti fatti. e pure qualche schiaffazzo di troppo. aggredito da una nutria reagisce nel solo modo che conosce: inauditamente violento. bando alle ciance.
ho realizzato gli elementi del film riciclando i pezzi di cartone di una scatola di biscotti (naturalmente di infima qualità). un paio di mollette per reggere la scenografia, tre/quattro saldature per trasformare una luce da bicicletta in un lampione, suoni da freesound.org, openshot video editor e vimeo. un'ora di girato per tre ore di montaggio. e il film(ino) è fatto. sperando che molti altri potranno seguire.


lampione fai-da-te

ho escluso la possibilità di creare un cartone animato tradizionale per il troppo lavoro a fronte di un risultato forse misero. un risultato sicuramente modesto, però realizzato in un pomeriggio o poco più di lavoro mi soddisfa alquanto.
attendo ansiosamente critiche e commenti, anche NON benevoli! 

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

oggi sono in super-ritardo (sono già le 11 del mattino di giovedì). ma non demordo! questa settimana protagonista sarà milano (anche se molto alla lontana): ieri era sant'ambroeus, oggi useless thursday rovina la festa a tutti!

vin brulé

stupid dave non può stare lontano dall'alcol. non può stare lontano dai guai. stupidamente recidivo, ha però la necessità di riscaldarsi, qui fa freddo! cosa c'è di meglio di un bel bicchiere litro di vin brulé? alla facciazza di ivan!

oh bej! oh bej!

sadomasokino è tornato: "boys are back in town" (anche se è uno solo, è pure troppo)! ed è arrabbiato per essere stato messo da parte tutti questi mesi! giustamente si vendica col primo che passa! se in principio "oh bej! oh bej!" era gridato dai bambini estasiati alla vista di dolci e giocattoli, ora è sussurrato sensualmente da sadomasokino mostrante i gioielli di famiglia. ci vuole uno stomaco forte. cosa che non ha il malcapitato passante.

boys are back in town by thin lizzy (come la conosco: era la musica di sottofondo di una gag di benny hill in cui lui e suoi compari anziani e sfigati impersonavano dei teppisti da quattro soldi).

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

esperienza di vita vissuta come ispirazione per questa 38esima uscita di useless thursday.
giovedì scorso io, matteo e michi siamo andati in bici lungo la martesana fino a gorgonzola (38 km andata-e-ritorno), incontrando sul nostro cammino un numero di animali pseudo-urbani incredibili: una nutria grande come un rottweiler, qualche decina di paperelle, un centinaio di conigli (e non scherzo), gatti e persino un airone. insomma, un safari. quella che mi ha più impressionato e spaventato, però, è stata la SUPERNUTRIA fuggita nella penombra. enorme. sicuramente modificata geneticamente dai liquami del naviglio. meno male che c'è ivan!

ivan vs supernutria

"supernutria ha attaccato la città, aiuto! ivan, salvaci tu!". lungi dal voler essere altruista e d'aiuto a qualcuno, ivan è disturbato da supernutria nel vicolo in cui lavora a sorveglianza della porta. ivan non è un animalista. è un animale. poche parole (a dire il vero nessuna), molti schiaffazzi e pure un bel destro diretto che fa saltare due denti all'avversario (nemico?) di turno. "così impari supernutria, la città è salva!". e ivan si è ulteriormente sfogato!

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

continua la carrellata di personaggi improbabili e improponibili di useless thursday in versione estiva.

ispettore cazzaniga

sì, ho scritto detective cazzaniga ma è meglio ispettore, più casereccio, più consono al corpo della polizia municipale a cui appartiene. figura anni '70, baffo, basetta, pantalone a zampa. un eroe degno di un poliziottesco. il braccio violento dei ghisa milanesi. incorruttibile. integerrimo. a meno che non si tratti di bere, suo tallone d'achille (da notare la caratteristica "inversione della palpebra"). a causa dell'alcol ha perso numerose occasioni di promozioni e medaglie. ma (quando è sobrio) capisce che è giusto così: un eroe moderno destinato all'oblio. dei sensi.

una magnum per l'ispettore cazzaniga

parafrasando il titolo del noto film, ecco la storia di un ispettore che si è rovinato con le sue stesse mani. per "magnum" si intende la bottiglia da 1.5 litri, mica la pistola, cosa avevate capito?

milano rovente

relax notturno meritato per il nostro ispettore cazzaniga. una volta "beccato" il vandalo ozzi e assicuratolo alla più che clemente giustiza italiana, non resta che distruggersi di alcol in canotta sulla poltrona del piccolo appartamento dietro la stazione centrale. cosa c'è di meglio che sbevazzare alcol di bassissima lega semi-ignudi nella caldazza di milano di questi giorni?
"milano rovente" è il titolo di un poliziottesco del 1972! da notare la chicca de "il giorno" col titolo (poco leggibile, sorry) "il crimine impazza" con un abbozzo della foto segnaletica di ozzi in prima pagina.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

primo appuntamento estivo "preparato" in anticipo per useless thursday. dato il pochissimo tempo a disposizione (devo finire ancora la valigia) ritorno alle origini dei primi disegni incompleti a matita o, al massimo, ripassati a pennarello, perdonatemi per questa volta, mea culpa! approfitto della bassa affluenza d'agosto (perchè gli altri mesi, invece...) per un disegno scabrosoooooo! :O

patty

ecco la prima figura femminile (?) che disegno, patty, detta anche "jangisessu-bassu-pressiu", transessuale che bazzica le strade di milano in cerca del vero ammmmore. da notare il figurino: sopracciglia rifattissime, curve generose, anzi generosissime, mise audace, pure troppo, baffi e pelo superfluo in abbondanza perché "donna baffuta sempre piaciuta". sì, donna però, non uomo. e solo coi baffi, non con tutto il corredo!
cercherò in futuro di inserirla (o lo?) in un contesto ovviamente più adatto a tutta la sua carica erotica. :O 

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

useless thursday non va in vacanza! benvenuti all'uscita numero 31 del mio progetto personale di (mal) disegno. settimana di intenso lavoro per preparare le uscite di agosto, stay tuned!

a summer place (saluti da milano, l'idroscalo)

nuova cartolina da inviare agli amici (non ai parenti): per trovare un pò di refrigerio alla caldazza cosa c'è di meglio di un bel tuffo nelle orride acque dell'idroscalo? naturalmente in piena libertà! e sado masokino (fabio, si scrive così?) sa come prendersi la sua di  libertà, in questo caso pure troppa, ovviamente rovinando il pomeriggio a dei piccoli bagnanti che avranno gli incubi per i decenni a seguire.
il titolo inglese è l'originale del film "scandalo al sole" , anche se la trama è leggerissimamente differente. ma credo che lo scandalo sia più grande in questa situazione :O

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

trentesimo appuntamento con useless thursday, orami ammettetelo, non potete farne più a meno! ;) neanch'io a dirla tutta!

la polizia (municipale) s'incazza

il crimine non paga! la violenza a volte sì. a volte, purtroppo per ozzi, no. dopo i numerosi vandalismiscorribande notturni, la polizia municipale presenta il conto: e anche ozzi finisce nella lista dei cattivi. diciamo dei sanguinari, forse è più adatto per il suo life-style-puro-metallo. stordito com'è dall'alcol non può che mostrarsi GIUSTAMENTE strafottente nella foto segnaletica!

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

troppi suggerimenti per decidermi in fretta e realizzare la nuova uscita. ho optato per un'idea che mi è balenata in mente aspettando il 2 vicino alla nuova sede del mio ufficio, lungo il naviglio grande.

saluti da milano

vacanze milanesi (anche se un pò presto a dirla tutta, diciamo relax tardo-pomeridiano piuttosto che ferie) per i nostri eroi (?) non poteva andare diversamente. il tutto condito con uno stile retro da cartolina anni '40/'50.
stupid dave alla deriva (con bottiglie annesse, ovviamente), ozzi pronto a turbare l'altrui quiete con un tuffo-bomba, sadomasochino ;) alla sampei. saluti da milano!
ops, dimenticavo: la foto è stata scattata da me-stesso-medesimo-io col mio smartphone d'ordinanza!

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

in queste settimane ho letto molti fumetti, più per farmi una cultura che per prendere ispirazione. naturalmente è avvenuto il contrario di quello che credevo. una certa cultura me la sono fatta grazie ai prestiti di matteo, però i grandi classici alla green hornet e superman mi hanno stuzzicato. ecco la mia nuova fatica!

megaozzi vs pop attack

tempi bui per la povera milano (sullo sfondo il duomo e la torre velasca ;) ), un attacco di musica pop rischia di rovinarci le orecchie per sempre! ma chi è? è MEGAOZZI, lotta per la giustizia sonora, si sacrifica per rintuzzare gli attacchi del "poppettino del cazzo" in favore del puro metallo. la musica leggera dei fighetti è la sua kriptonite ma, al contrario di superman, non lo indebolisce: lo fa incazzare! megaozzi, salvaci tu!!!

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

questa settimana è stata ricca (all'incirca) di tempo disponibile per esercitarmi, per sperimentare, per ricercare nuovi temi. grazie al numero de "l'internazionale" di questa settimana ho capito una cosa dopo aver letto nel frattempo fumetti su fumetti: lo-fi. basso profilo. non ho mai fatto una scuola di fumetto, né so disegnare come vorrei, devo insistere col mio stile minimal.

vascello pirata

altro personaggio della fauna milanese, proprio come è stato ozzi di ispirazione illo tempore. come "chi è questo vascello pirata?". siete pazzi? ho trovato una foto su flickr che vale più di mille spiegazioni. nel cestino potete scorgere anche il pulcioso che accompagna il nostro ribelle nelle sue avventure (essenzialmente girare in bicicletta con dei cartelli pseudo-deliranti, anche se in larga parte, se non addirittura totalmente, condivisibili). e poi qui si parla di bicicletta, mica di pizza-e-fichi!

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

non potevo esimermi. in linea di principio avrei voluto lasciare fuori l'attualità (perlomeno politica) da questo progetto, ma è più forte di me. l'idea mi è venuta subito dopo il primo turno, ma ho aspettato fino ai dati definitivi del ballottaggio per realizzarla.
un grazie di cuore a tutte le persone che sono venute all'inaugurazione della mostra domenica 29 maggio allo union club, mi avete fatto sentire importante :,) e pure un poco artista-vero ;)

miracolo a milano

l'ennesimo spaccato di violenza-notturna-urbana che vede protagonista, naturalmente, ozzi. i fumi dell'alcol non svaniscono, anzi, riprendono con maggior vigore. come sfogarsi al meglio se non con la moratti e il suo bat-figlio? a casaaaaaa, "föra da i ball"! metalloooooo!
a parte il solito processo creativo, la foto di sfondo è stata scattata da me-me stesso-medesimo lunedì sera tornando a casa in viale abruzzi: erano già presenti i cartelloni della vittoria di pisapia.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

grande serata di ciclismo giovedì 12 maggio 2011 grazie all'organizzazione di fabio: un'uscita serale lungo la martesana fino a cernusco sul naviglio. io+fabio+michele+matteo: ritmo blando ma non troppo, due chiacchiere in compagnia.
nei pressi di cernusco, l'imprevisto: la bici di matteo si rompe. cade la catena, sembra un "danno" da nulla. in realtà non riesce più a trasmettere movimento alla ruota posteriore che però resta al suo posto. senza problemi decidiamo di invertire la marcia e di tornare verso casa. matteo un pò utilizza la bici come monopattino, un pò viene spinto o trainato da michele o dal sottoscritto ma non è una soluzione definitiva. ormai nei pressi di milano michi ha un'idea geniale: utilizzare il nastro di una transenna di lavori in corso come cavo di traino.
il video racconta il nostro ritorno a casa da quel momento in avanti.

grazie ai filmati girati coi cellulari, abbiamo potuto testimoniare (in bassa qualità) quanto successo.
montaggio realizzato in un paio d'ore grazie al mio novello computer, finalmente potente abbastanza per non morire di attesa durante l'elaborazione video. software utilizzato: ubuntu 11.04, openshot, the gimp.
la canzone di paolo conte è intitolata "velocità silenziosa": invoco il fair use (o analoga dottrina italiana) per il suo utilizzo! :)

 

nuova puntata (la diciottesima) del progetto useless thursday qui sul sitoz. questa settimana è record di esecuzione: lunedì sera ho disegnato per dieci minuti, al massimo quindici. martedì in pausa pranzo sono riuscito a colorare tutto. e sì che pensavo di essere proprio in ritardo ;)

decade of aggression (o mia bèla madunina)

è giunta l'ora dell'atto finale anche per ozzi, ultimo atto di vandalismo per questo giovedì all'insegna dell'alcool e della violenza musicale (ma anche e soprattutto fisica). come ha detto bene michi, "ozzi rules": il suo life-style è più che un modo di essere, è una necessità.
nota: decade of aggression è un doppio album live degli slayer del 1991.
processo creativo: matita su carta, fotografia tramite smartphone, modifica e aggiunta della colorazione grazie a the gimp. per disegnare la madonnina (a mano, non ricalcando ;) ) mi sono ispirato alle fotografie che ho trovato su google images.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

al pelo ma ce l'ho fatta anche questa settimana. questa volta il problema, più che il tempo, era trovare un soggetto valido per la saga di ozzi. spero di aver fatto un buon lavoro!

bike me!

continua l'assalto di ozzi all'arredo urbano (e anche ai cittadini). c'è da dire che ozzi ha a cuore la causa ecologica: dopo (aver sequestrato) un mezzo pubblico eccolo alle prese con (un furto di) una bicicletta. vita senza limiti in puro rock-metal-style! l'alcol ingerito durante tutta la sera mostra oramai i suoi effetti.
processo creativo: matita su carta, fotografia tramite smartphone, modifica e aggiunta della colorazione grazie a the gimp. questa volta ho fatto tutto io, senza l'aiuto di foto come sfondo ;)

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

sono un pò di fretta, mille cose da fare e tempo finito, nenache scarso. disegni questa settimana sul mio bel blocchetto: ZERO. per fortuna mi ero dato da far eun paio di settimane fa portandomi avanti col lavoro. il technicolor è il minimo a cui mi possa dedicare!

doner kebap

lasciamo per un attimo ozzi nelle sue scorribande e torniamo al nostro caro (?) vecchio (probabile) amico (ne vale la pena?). dopo una nottata veramente intensa, serve il riposo anche per il guerriero più tenace. cosa c'è di meglio di un bel kebap alle 3 di notte? anzi, meglio: un bel menù piadina, completo, con piccante e cipolla d'ordinanza!
processo creativo: matita su carta, fotografia tramite smartphone, modifica e aggiunta della colorazione grazie a the gimp. lo sfondo è tratto da una mia fotografia scattata proprio un giovedì sera all'interno di un kebap, attimo in cui mi è venuta l'ispirazione per questa mia nuova opera (?).

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/uselessthursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

inizio settimana intenso quanto a produzione e ritocco (soprattutto le immagini passate che devo riadattare per la mostra)... uff... quanta roba! e non mi sono ncora informato sulla stampa... sono troppo indietro! aaaaargh!

tramway to hell

confuso dalla quantità immane di alcol ingerita, ozzi si trasforma nella quinta essenza del puro metallo requisendo un tram in quel di milano e guidando all'impazzata fin dove il metal lo spinge, to hell! naturalmente il conducente non si oppone, rischia di prendere cinque o sei sberle, quel fighetto-di-merda! vediamo chi riesce a trovare la connessione tra "tramway to hell" e "cà granda" :P
processo creativo: matita su carta, fotografia tramite smartphone, modifica e aggiunta della colorazione grazie a the gimp. lo sfondo è tratto da una mia fotografia dei binari vicino casa, successivamente ho aggiunto alberi e foglie (grazie al fichissimo pennello).

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/blog?tag=useless+thursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

per poco ma ce la faccio anche questa settimana (sono le 23.30)! ho tratto ispirazione per questa mia nuova opera (?) dal commento di fabio due settimane fa:

Vuoi sapere una cosa ? I tuoi soggetti sono assolutamente vivi, reali e non caricaturali cacchio. L'altra sera passando in macchina in cagranda vedo un soggetto che sembra uscito direttamente dai tuoi fumetti: uomo de panza (ma probabilmente senza susctanza) in camicia e cravatta (a 8 gradi!) seduto sulla panchina del tram con un bottiglione di vino a sinistra due bottiglie di birra in un sacchetto per terra ed una lattina in mano....gli mancava solo il collarino con le punte...o tempora ...o mores! ....Tristesssssa...

gasato dalla puntualizzazione e dal suggerimento (magari non voluto), ho promesso di raccogliere la sfida, ovviamente rivisitandola (anche se non di tanto visto il soggetto trattato).

cà granda

eccolo qui, seduto da solo, depravato come nessuno, ubriaco in una città che oramai non è più a misura d'uomo. e lui ci sguazza. da notare gli accenni VOLUTAMENTE polemici nei confronti della nostra amministrazione comunale: i manifesti GIUSTAMENTE imbrattati e le due ore di attesa del tram. di notte si sa, i mezzi sono così (a milano).
vi ricordo che cliccando sull'immagine la visualizzerete ingrandita!
processo creativo, il solito: matita su carta, fotografia tramite smartphone, modifica e aggiunta della colorazione grazie a the gimp.

per chiunque volesse e non sapesse, tutto l'album "useless thursday" è sempre stato su picasaweb:

https://picasaweb.google.com/davide.favia/UselessThursday

ecco il link ufficiale della raccolta qui sul sitoz:

http://sitoz.org/blog?tag=useless+thursday

c'è anche il feed per gli utenti più smaliziati:

http://sitoz.org/feed/blog.rss?tag=useless+thursday

non perdetevi gli aggiornamenti su twitter:

http://twitter.com/_davide | http://twitter.com/#!/search/%23uselessthursday

diffondi e fai diffondere! ;)
lo dico? lo devo dire? passa il tempo e io mi diverto sempre di più, questo progetto permette di coniugare creatività, strumenti open source, licenze creative commons, computer, sitoz. grandi idee, grandi progetti. poco tempo, sigh...

license: cc by-nc-sa

Creative Commons License
useless thurday by davide favia is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
Based on a work at sitoz.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://sitoz.org.

 

ecco un mio nuovo video. l'ho realizzato sfruttando da subito il regalo che mi ha fatto mia sorella per il compleanno, una toshiba camileo s10, una piccola ma potentissima telecamera che può anche registrare filmati HD. nadia mi ha fatto osservare che sembrano delle foto: effettivamente sì, però sono dei pezzi di filmato montati insieme, se vi sforzate cogliete i pochi elementi che si muovono... un pomeriggio di lavoro per una resa non eccelsa, attendo suggerimenti (e critiche, ma costruttive).

ho provato a montare del materiale con ubuntu e pitivi. niente da fare: sarà per l'hardware non eccelso del mio netbook, ma non si riesce a vedere neanche l'anteprima del lavoro, impossibile realizzarci qualcosa. ho, allora, sfruttato il mac di nadia e iMovie'09: neanche da dire che montare un video è veramente facile (non immediato, ci sono un pò troppi passaggi per iniziare a capire come lavorare per essere definito "immediato"). unica pecca: mac di default non legge i file in formato .avi, occorre un tool open source che si chiama perian affinché QuickTime apra i file. una volta salvati come .mov (qualche minuto di conversione per un file video della durata di 4o secondi, sigh...) sono importabili ed utilizzabili in iMovie. Apple: FAILED!

 

è dalla fine di settimana scorsa che, passando per la pista ciclabile di via morgagni, vedo penzolare da molte finestre dei palazzi adiacenti dei lenzuoli utilizzati come striscioni: "difendiamo piazzale lavater", "salviamo piazzale lavater", "giù le mani da piazzale lavater", "speculate con l'expo2015 ma giù le mani da piazzale lavater". dov'è piazzale lavater (ma state scherzando, vero??? :)) )? 
questa sera mi sono ricordato e ho fatto una breve ricerca su google a proposito di queste scritte: ho trovato il blog del comitato difendiamo piazzale lavater, un comitato di cittadini per la salvaguardia di piazzale lavater contro la costruzione dell'ennesimo parcheggio sotterraneo sponsorizzato dalle giunte comunali di centrodestra (quando ce vò, ce vò, la sinistra non avrebbe probabilmente fatto di meglio, ma se in questa città ormai allo sbando governa il centrodestra da 15 anni ininterrottamente, le responsabilità di TUTTI i problemi attuali se le deve obbligatoriamente prendere). pubblicizzo l'iniziativa ovviamente perché anch'io sono CONTRO a priori (sbagliato? non credo, il tempo, ahimè, mi sta dando ragione: darsena, sant'ambrogio, piazza piola, attaccai in tempi non sospetti queste operazioni). ovviamente, invece, il comitato ha qualche ragione in più per difendere questa storica piazzetta in stile liberty, eccole stando alle loro parole:

Un Comitato nato in difesa di Piazzale Lavater, una storica piazzetta milanese, con aiuole, spazi per bambini, scuole, panchine all'ombra di bellissimi alberi... Questo luogo che ha visto crescere intere generazioni nella sua bellezza semplice e senza tempo sta per essere trasformata in un cantiere per parcheggi sotterranei...

ecco il video degli striscioni:

quello che segue è il mio (solito) sfogo. essere contro a priori non è mai bello, ma andiamo, sappiamo cosa hanno portato queste politiche di costruzione selvaggia di parcheggi sottorranei. selvaggia? sì. perché costruire opere private costose, in posti assurdi (sotto la darsena, sotto una piazza con alberi secolari, sotto una basilica quasi millenaria) a danno e non a beneficio dei cittadini e dei contribuenti è uno scempio. lavori assegnati sempre ai soliti amici degli amici, non conclusi, con prezzi raddoppiati o triplicati ai danni SOLO di chi avrebbe voluto acquistare un box, boxes venduti a gente NON residente solo per speculazione. i parcheggi sottorranei a milano sono solo attrattori di traffico. dove c'è parcheggio la gente va in macchina, in centro, in duomo, al castello, ovunque! assurdità di queste giunte comunali. galleggiamo sull'acqua e facciamo buchi di 50 metri per piazzarci sotto le auto e spazzare via, per almeno un lustro, la possibiltà di utilizzo di un pezzo di quartiere con alberi abbattuti, marciapiedi sventrati, edifici danneggiati (come in via ampère) e attività commerciali che ne risentono. dove sta il bene pubblico? dove sta il vantaggio? comprare un box a 80/100000 euro è un vantaggio per la collettività?
un paio di indirizzi utili:

http://piazzalavater.blogspot.com/
mercoledì 30 giugno dalle ore 15 alle ore 19 in piazzale lavater: il comitato incontra stampa e cittadini
Piazzale Lavater, rivolta anti-parcheggio (@ corriere milano) 

update, 30 giugno ore 00.01: ho trovato questo volantino nell'androne di casa dei miei zii e nonni.

per correttezza nei confronti del comitato: io non ne faccio parte, non conosco alcun componente dello stesso e non sono stato in alcun modo autorizzato a scriverne al riguardo. tutto quello che ho scritto (a parte i links e gli estratti del blog del comitato) è opera mia e ne sono responsabile io solo in prima persona.

 

quello del titolo sarebbe il nome più giusto da dare a una strada. dieci anni dalla morte. dieci anni di memoria, non corta, cortissima. adesso ricordiamo lo statista (ma quale statista, tangentaro maledetto) dimenticando il corrotto e il ladro. siamo in questa situazione di merda in italia soprattutto (ma non solo) grazie al passato ereditato da una classe politica di corrotti e corruttori di cui quella merda di craxi era l'esponente più becero. ricordiamo, invece, cose belle del passato:


Vuoi pure queste? Bettino vuoi pure queste?

La Moratti : «Una strada di Milano intitolata a Craxi»

questi sono pazzi... vogliono proprio che la gente corra ai fucili...

 

ecco la mia seconda produzione per vimeo. in occasione del "loveriot - chapter 1" ho filmato il filmabile con la mia macchina fotografica: ed rush, i freestylers, il mio ritorno a casa in bicicletta. e ho montato e mixato il tutto in dieci (sì, dieci, sigh) giorni grazie a avidemux e openshot.
il risultato non è esattamente quello che avrei voluto causa mancanze in materia sia mie sia dei software utilizzati, non sempre performanti né d'aiuto (inserite l'undo, vi prego).


(40 seconds') loveriot

avendo poco girato non ho potuto fare granché e qualche stacco è realizzato un pò così. peccato per l'audio, ne avessi registrato di più probabilmente avrei potuto creare qualcosa di più lungo, ma non ce l'avrei fatta neanche per natale. piano piano però mi sto impratichendo! :)
attendo commenti e suggerimenti! anche critiche! yo!

 

stamattina è iniziata bene, subito un incontro/scontro mentre ero in bici in piazza del duomo angolo via torino con una vigilessa.

vigilessa: "lo sa che sta andando contromano?"
io: "certo"
vigilessa: "???????? e allora lo sa che non si può?"
io (girandomi verso piazza del duomo e indicando): "mi spiegherebbe cortesemente come faccio ogni mattina da lì (piazza del duomo angolo via mazzini) ad andare là (angolo via torino) in bicicletta senza infrangere il codice della strada?"
vigilessa (spaesata): "..."
io: "io sul marciapiede come vanno tutti gli altri non vado perché so che non posso e perché darei fastidio ai pedoni"
vigilessa (indicandomi il percorso): "e allora va di lì e attraversa così"
io: "cosa? dove? lì, buttandomi in mezzo all'incrocio? non ci sono mica strisce pedonali... e poi giro dove, lì a sinistra dove non si può?"
vigilessa: "meglio che andare in contromano!"
io: "va bene, la ringrazio, da domani farò così"

morale della favola: a milano se giri in bicicletta è più grave andare in contromano che buttarsi in mezzo all'incrocio e girare con divieto di svolta. grazie ai vigili per il chiarimento. nel frattempo attendo fiducioso oltre alle bici a pagamento da parte del comune anche delle corsie ciclabili, in modo da non rischiare la vita appena esci da piazza duomo.

 

oggi sono andato a vedere il passaggio del 100° giro d'italia a milano. partenza da piazza del duomo e un circuito di 15.4 km tra castello, arena, bastioni, corso buenos aires, piazzale loreto, ritorno fino a plestro, via senato, moscova e ancora castello. mi sono mosso in bici e ho visto un bel pò di passaggi in molti punti: porta venezia, corso venezia, castello, arena, moscova, 25 aprile, corso buenos aires. proprio in 25 aprile passa, come sempre, la macchina di "inizio gara ciclistica" annunciante la media di percorrenza: 33 km/h. guardo la mia tabella chilometrica scaricata da gazzetta.it e noto che sono riportati gli orari di passaggio solo in caso di andatura media di 40, 42, 44 km/h. "33? ma è pochissimo" penso e non sono il solo "ma che fanno, la gita?" grida qualcuno. ed effettivamente ovunque io veda il gruppo passare, nessuno è piegato sul manubrio, chiacchierano e sembrano non impegnarsi. torno a casa annoiato e accendo la tv per guardare il finale di tappa. con mio stupore manca ancora un'ora e mezza e scopro anche il fattaccio: poca sicurezza in strada, rotaie, pavé, panettoni, macchine in divieto di sosta. per protesta i corridori vanno lenti fino alla fine o quasi. addirittura si sono fermati ad un passaggio sul traguardo del circuito per parlare col microfono ai tifosi. fin qui la cronaca (triste) di quello che è successo.
poca sicurezza? ma brutti drogati-dopati che non siete altro!!! fate il vostro lavoro (e rispettate tifosi e sponsors) e non rompete i coglioni. 100 anni che si passa per milano, non sapete che esistono le rotaie e il pavé??? avete paura anche a correre la parigi-roubaix per caso? o andare a 60 km/h sul pavé degli champs elysées??
a parte la stupidità del comportamento dei corridori (a cui la direzione di gara ha oltretutto offerto la neutralizzazione della gara) vorrei sottolineare come si siano lamentati di tutto quello di cui mi lamento io che però utilizzo la bicicletta per andare al lavoro ogni giorno: pavé, rotaie, traffico, parcheggi selvaggi, portiere aperte all'improvviso. senza sottolineare che in molti tratti del percorso odierno (area, 25 aprile) l'asfalto è stato COMPLETAMENTE rifatto e piallato SOLO nelle corsie di passaggio della corsa ciclistica, evidentemente per coprire buche PERICOLOSE per loro ma non per chi vive la città ogni giorno.

nota: scelta ridicola ed inspiegabile da parte degli organizzatori di NON concludere il 100° giro d'italia (cazzo, proprio quello del centenario!!!) a milano ma a roma, contando che quest'anno la capitale avrà sia la finale di champions league sia i mondiali di nuoto.
nota-nota: milano è una città sempre più ridicola. spero che questo "fatto" sportivo serva a qualcuno di dovere per aprire gli occhi e sistemare le strade!

 

ma quando? ma che film hanno visto? questa l'(auto?)intervista del responsabile del prgoetto, ben due anni fa. la rete wireless al parco sempione sembra esistere. ecco le modalità d'accesso: registrarsi e ritirare la password gratuita valida fino al 31 agosto 2009 presso la triennale, la torre branca, l'acquario civico oppure, un pò più distante ma comunque frequentata da chi potrebbe giovare del wireless gratuito, la sormani.
ieri, prima di spapparanzarmi al sempione dato il primo assaggio pre-estivo, sono andato alla triennale per ritirare la mia password, convinto che mai e poi mai esistesse qualcosa di gratuito a milano. effettivamente la storia sembrerebbe essere vera. perché il condizionale? perché l'addetto mi ha informato che dal 31 dicembre 2008 il comune di milano (non ho trovato link) non ha rinnovato il contratto col fornitore del servizio, quindi gli unici posti in cui è possibile ritirare la password sono i punti vendita CARREFOUR!!!! con mia sorpresa (più per l'assurdità della notizia che per non aver utilizzato la rete wireless) rinuncio e me ne vado bestemmiando sull'ennesima riporva dell'arretratezza italiana.
oggi vado al supermercato GS di viale abruzzi per comprare da bere. toh, è un affiliato carrefour. subito al punto accoglienza un'altra amara sorpresa: "no guardi, deve andare nei punti vendita carrefour-carrefour, a carugate per esempio!". a CA-RU-GA-TE? (forse) esiste una rete wireless grauita a milano e invece di ritirare la password in tre punti differenti intorno alla zona di interesse dovrei andare a carugate? milano è proprio lo specchio dell'italia: tanti annunci e solo cazzate.

 



un amico di nadia organizza il "costruisci-da-solo-la-tua-macchina-fotografica", basta solo una scatola di latta! sarcasticsmile-big

milano, 26 aprile 2009 dalle 10 alle 19 (si può andare quando si vuole)
spazioforma, piazza tito lucrezio caro (MM pta genova)

clap

 
elio e le storie tese


elio e le storie tese rifiutano l'ambrogino d'oro negato a Enzo Biagi come anche la cittadinanza onoraria a Roberto Saviano. che dire? clap semplicemente grandi!


elio e le storie tese ambrogini @ google news

 
preambolo
tre/quattro mesi fa all'ingresso della metropolitana la mia tessera d'abbonamento non è stata riconosciuta. sono andato all'atm-point di piazzale loreto e in dieci minuti mi è stata sostituita con una copia funzionante. alla mia domanda: "ho sbagliato a tenerla vicino al bancomat?", la risposta è stata "ma no, si figuri, è che ogni tanto succede!" neutral

venerdì, la ricarica
venerdì sera, sempre a loreto (lato piazzale argentina) decido di ricaricare l'abbonamento in previsione di novembre. "pagamento SOLO con bancomat", perfetto. inserisco la tessera (sì, nella macchinetta, quella con un foglio attaccato con lo scotch e scritto a mano che spiega come far funzionare il videoterminale, veramente user-friendly devo dire sick), viene riconosciuta, scelgo la ricarica, inserisco il bancomat. anzi no: non lo accetta. nel senso che non riesco neanche ad inserirlo. cambio macchinetta: la scena si ripete. solo bancomat, mi riconosce, scelgo il mensile, non accetta il bancomat. vabbè, mi sono rotto, proverò alla fermata vicino casa di nadia, abbiategrasso. scendo, inserisco la tessera "FALLITA LA LETTURA - TSC(6)" confused cosa? riprovo... "FALLITA LA LETTURA - TSC(6)"... ma porc... rientro in metropolitana, attraverso il mezzanino, arrivo ad un gruppo di altre macchinette: "FALLITA LA LETTURA - TSC(6)", "FALLITA LA LETTURA - TSC(6)", "FALLITA LA LETTURA - TSC(6)"... cazz... vado dal controllore dalla grande educazione. "mi scusi, la tessera è danneggiata, c'è la possibilità di fare qualcosa?". "eccci creto, la tieni ficino al pancommat" con un vago accento di sud di milano. a parte l'educazione per cui io do del LEI e mi viene dato del TU, spiego che mi sembra strano riuscire ad entrare in metro ma che poi la tessera non mi venga letta dalla macchinetta. "non è possssippole!", prova anche lui mille volte e naturalmente il suo stupore mi dà ragione.

sabato, il carnet
riprovo sabato mattina (il primo novembre): nulla ancora. sono costretto a comprare un carnet per andare in giro, naturalmente gli atm-point nei giorni festivi sono chiusi come qualsiasi altro ufficio.

domenica, tutto ok
ci credo, non ho usato i mezzi!

lunedì, nero
arrivo all'atm-point di loreto: coda di 30 persone per sportello e 2 sportelli aperti. rinuncio, farò a duomo. atm-point di duomo: 15 minuti di coda SOLO per prendere il numerino con un usciere in stile "giustiziere della notte" che ferma tutti: "dove va? di cosa ha bisogno? dicaaaaaaaaaaa!!! si fermi!!!". 15 minuti di ulteriore attesa e solo due persone che vengono servite. non ho chiesto il permesso al lavoro, quindi vado via dicendo parolacce a tutto spiano. torno a pranzo: 200 persone in coda. torno alle 18.30: coda con guardia armata che ha sostituito l'usciere. vabbè... demenziale. riprovo a loreto.
scendo in metro, il convoglio è fermo con le luci spente. per 15 minuti al buio, fermi in banchina senza sapere nulla. dopo venti minuti di attesa si riparte all'oscuro di tutto. arrivo a loreto: dieci persone davanti a me, due sportelli aperti con un impiegato che invece di andare A LAVORARE parendo un terzo sportello continua a ripetere che è inutile che la gente faccia la coda, tanto loro tra 10 dieci minuti chiuderanno gli sportelli!!!
basta. stressato vado a fare la spesa alla pam di via padova. esco, vedo passare una 56 diretta al deposito palmanova. arrivo alla fermata "max 1 min", cavolo, prima cosa positiva in una giornata intera. non si vede nulla all'orizzonte. "in transito": ma dove? non c'è nulla... "7 min"!! cazzo, bastaaaaaaaaa!!! vado a piedi, vedo passare TRE (TRE!!!!) 56 una dietro all'altra tutte dirette al deposito. giusto, anche il lavoratore merita il suo riposo, i pendolari vadano a cagare. arriva una 56 dopo dieci minuti di passeggio con la spesa: naturalmente un carro bestiame. arrivo a casa. azienda di merda per una città di merda. e non solo per queste due cose che sono successe nello stesso giorno, ma perché il servizio fa sempre più schifo. e complimenti alla selezione dei controllori nei gabbiotti.
 

quest'anno mi sono svegliato in ritardo, ma devo dirlo. sabato 25 ottobre è il linuxday. un centinaio di manifestazioni sparse per tutt'italia (mappa) per parlare di linux, software libero, licenze, privacy, pubblica amministrazione oppure per farsi installare/masterizzare la distribuzione preferita da dei veri smanettoni clapglasses-nerdy
a milano ho trovato due manifestazioni segnalate su linuxdaymilano.it: una a cinisello presso villa ghirlanda, l'altra al parco trotter (istituto rinaldi, via giacosa 46) proprio dietro casa mia, allora mi istigano! smile-big i programmi non sono, per quanto mi riguarda, interessantissimi, però un salto potrei farcelo.
ho trovato però un altro evento, non riportato sul sito ufficiale, organizzato da LUG di opera: si tratta della linux night e lin-brulé. dal sito:

Ma la vera novità è che quest'anno Linux si festeggia anche di notte con la nostra Linux Night: un evento serale dedicato al pinguino con uno spirito assolutamente leggero e poco impegnativo, l'idea è quella che tra una birretta due passi in pista ci si possa avvicinare al free software o quantomeno stimolare la curiosità. Dunque drinks, food, music e lin-brulè (scegli la tua distribuzione e noi te la masterizziamo).

dove? a "la stecca" (sì, esiste ancora, non lo sapevo): Vicolo de Castilla 21, 20133 Milano (Quartiere Isola)

 

ho aspettato un pò per scrivere queste righe a proposito dell'introduzione dell'ecopass a milano. volevo capire meglio, volevo vedere se effettivamente avrebbe funzionato oppure no. ecco qua i miei pensieri.

punti positivi:
- la gente DEVE iniziare a capire, anche costringendola, che il problema dell'inquinamento c'è, esiste, inutile fare orecchie da mercante o dire: "tanto io abito fuori milano", come se la lombardia tutta non fosse la regione più inquinata d'europa (forse al pari con la ruhr tedesca).
- meno traffico nelle zone centrali
- sicuramente qualcosa andava fatto, magari anche diversamente. moltissime città (e non solo capitali) europee hanno introdotto da ANNI l'ingresso a pagamento in città. milano è in mezzo alla pianura padana, circondata da appennini e alpi. se ci fosse la bora di trieste potremmo "fottercene" dell'inquinamento, tuttavia non è così. lo smog resta, le industrie inquinano e a pagarne le conseguenze peggiori sono i milanesi.

punti negativi:
- sistema informatico di pagamento: il primo giorno (2 gennaio 2008) con la città svuotata per le vacanze natalizie i sistemi di pagamento e i centralini sono andati in tilt. ridicolo.
- a mio parere è troppo permissivo. io avrei chiuso il centro storico A TUTTI e basta.
- discorso differente per i residenti: trovo assurdo che si pongano delle barriere in uscita e che poi si debba pagare per rientrare a casa (nella quale magari c'è il loro bel parcheggio).

cosa non sopporto:
- i trionfalismi del sindaco e dei suoi collaboratori dopo due ore dall'entrata in vigore dell'ecopass. troppo presto affermare con certezza che va tutto bene. infatti i problemi ci sono stati...
- la gente che dice: "non c'è stata informazione". se ne parla da tre anni. ne hanno parlato tutti i giornali (almeno nelle pagine locali) per mesi. tabelle e tabelline con le tariffe si sono viste ovunque. esiste internet. esiste il centralino pubblicizzato coi cartelloni luminosi posti in ingresso alla città.
- le attese di 4-5 minuti della metropolitana alle 8.50 a cimiano. le corse devono essere più frequenti la mattina, altrimenti col cazzo che qualcuno rinuncerà all'utilizzo della macchina.
- la gente che dice: "vabbè, allora basta pagare e inquino! si chiama ecotax, non ecopass!!!". non ha tutti i torti, è vero, ma i soldi pagati andranno a finanziare (fatemi illudere che una volta tanto sia vero...) i trasporti pubblici, le nuove linee "metropolitane" (tramvie, nient'altro che tramvie di superficie, altro che metropolitane). credo che uno spirito di "comunità" sarebbe più idoneo in questo caso.
- i personalismi: "io ho un'euro 2, che dovrei fare?". "prendi i mezzi CAZZO, oppure paga!". devi per forza tagliare il centro? guardarti il duomo dal finestrino dell'auto per andare al lavoro? questa gente non capisce che se il consiglio comunale non fosse composto per la maggioranza da gente a cui non frega un cazzo di milano e della salute dei milanesi, IL CENTRO STORICO SAREBBE CHIUSO A TUTTI, non solo ai soggetti più inquinanti (e anche qui ce ne sarebbe da scrivere a proposito). e allora che scuse avrebbe per non utilizzare i mezzi?
- il comune che prima fa cassa, poi investe sui mezzi pubblici. ce lo ricordiamo tutti l'aumento del biglietto dell'atm da 1500 lire a 1 euro con l'avvento della nuova moneta, vero? l'atm sta bene, è una società in attivo, che investa prima di chiedere i soldi al comune. ok, le tranvie le stanno costruendo. ma adesso. non 6 anni fa quando hanno aumentato INGIUSTIFICATAMENTE il biglietto.
- la maggioranza ridicola che governa a milano. credo che abbia il 60% in consiglio comunale. il sindaco decide una cosa, il consiglio e il suo partito le lavorano contro. per un anno e mezzo. ottimo. e difatti seppur introdotta la novità è stata talmente limata in consiglio da farmi dubitare che sortirà effetti significativi a breve termine (un anno di sperimentazione)
- i parcheggi sotterranei. cosa vuol dire avere due sindaci dello stesso partito politico (forza italia): albertini che punta tutto sui parcheggi sotterranei, ovvero ATTRATTORI di traffico non riduttori come vorrebbero farci credere, molti dei quali in zone centrali, e il suo successore, la moratti, che punta in parte sulle stesse opere e in parte sulla chiusura al traffico. tu crei i parcheggi e l'altra mi vieta di raggiungerli? allora non li costruire: risparmiamo disagi, problemi e soprattutto soldi.

in definitiva ecco il davide-pensiero: qualcosa andava fatto, io sarei stato più drastico chiudendo il centro storico, ovviamente dopo (ma dopo non due-tre anni, dopo qualche mese):

1. aver potenziato i mezzi pubblici
2. creato stazioni di interscambio per le merci che inevitabilmente devono raggiungere gli esercizi commmerciali del centro.

forse nel breve è una soluzione, a lungo andare secondo me non reggerà. DEVE essere esteso a tutti i veicoli. certo che se per partorire questa mezza soluzione con una maggioranza talmente ampia c'è voluto tutto questo tempo, il futuro non è un'incognita, è una tragedia.

 

ho finito di leggerlo un paio di settimane fa. sconvolgente, coinvolgente, da far piangere, per niente da far ridere.
malgoverno, tangenti, assunzioni clientelari, spartizione delle poltrone e delle municipalizzate, torri completamente inutili (citylife, palazzo della regione) che deturperanno la milano del futuro, inquinamento, salute, soldi buttati, inettitudine, parcheggi progettati sotto la darsena o sotto una basilica di mille anni fa (sant'ambrogio). tutto questo documentato (pure sin troppo nel dettaglio) da atti giudiziari, interviste e documenti ufficiali. pensate che abbia parlato fino qua della milano da bere? della milano dei socialisti? di pillitteri e di craxi? no, purtroppo. perché se quello era il passato, il presente e il futuro non sono meno grigi, anzi. è la milano di albertini, di penati (certo, ce n'è anche per la sinistra, che credevate?), di formigoni e anche della moratti che in solo un anno e mezzo è già riuscita a farsi denunciare.
consiglio vivamente la lettura starstarstarstarstar a chi è interessato al come mai ci siamo ridotti così e come mai vivremo male anche in futuro in questa città che sta diventando, purtroppo, lo specchio di un'italia intera.

"milano da morire" @ feltrinelli.it

 

 
stasera donna letizia è andata in televisione, a "otto e mezzo". la stronza envy si è fatta un bello spot elettorale: "unico comune in italia ad aver ridotto le tasse locali", "agenzia per il demanio e le proprietà del comune", "elimnati casi di affitti scandalosi", "esempio, secondo la comunità europea, per il patto sicurezza stipulato tra comune e rom". a parte l'abitudine di tirare in ballo l'europa solo per UN riconoscimento ottenuto e non per TUTTI gli allarmi lanciati (non a caso, ma con cifre e testimonianze) a proposito dell'inquinamento e dello stato dell'aria nell'area milanese, la stronza (sempre di più) come ti risponde alla domanda: "sì, però per quanto riguarda la presunta violazione di regole e regolamenti, le pressioni sui vecchi dirigenti affinché se ne fossero andati in pensione oppure sarebbero stati degradati, l'abuso di ufficio?". ed è qui che la VERA-FACCIA-COME-IL-CULO della moratti viene fuori: "preferirei per rispetto del pubblico ministero parlare di queste cose non in televisione ma nelle sedi appropriate". wondering della serie: io lo spot elettorale me lo sono fatto, sono stata invitata qui per l'indagine che mi riguarda, ma non ne parlo. faccia-di-merda. ho continuato a lavare la cucina ed ho spento la tivù. odio letizia.
 
com'è pulita milano in questi giorni. nessun ubriacone puke la notte davanti alla stazione centrale. che bello tutto ordinato, proprio come ogni giorno. crying
sapete benissimo come la penso su argomenti del genere: sono appuntamenti per i magnamagna delle solite persone e del solito spreco di denaro pubblico: naturalmente i disagi e i (futuri e certi) rialzi dei prezzi tutti a carico dei cittadini. da più di dieci anni questa città è ferma. dov'è l'edilizia popolare? dove sono le piste ciclabili? dov'è l'aria salubre? dove sono i mezzi pubblici? dove sono i prezzi bassi? solo precariato, edilizia avveniristica per servizi e gente che se la può permettere. questa città non deve ripartire solo nel caso arrivassero i soldi dell'expo 2015. perchè vorrebbe dire che ripartirebbe solo grazie ai privati che vogliono anche loro partecipare alla spartizione della torta, mica perchè abbiamo dei bravi amministratori. oggi gli ispettori hanno preso le ferrovie nord? se sì, sono sicuro che saranno arrivate per una volta nella storia puntuali. se no, avranno come al solito ritardato dei classici 20 minuti.
altra cosa, per la serie risparmiamo energiasun : i fasci di luce al posto delle future costruzioni? da repubblica.it:

La corsa all'Expo 2015 passa anche per le installazioni luminose che disegnano il nuovo skyline milanese offerto dalle sagome di City Life, dell??altra sede della Regione Lombardia, di Porta Nuova, della Bovisa e dell??area Expo di Rho Pero

poi rompono il cazzo coi leds degli schermi... middlefinger
così difficile battere l'altra candidata, smirne? credo proprio di no, purtroppo crying

noexpo
 

la mia campagna continua! coolnerd sabato 27 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, al leoncavallo c'è il linux day 2007: seminari, open source, install fest (potete farvi installare una distribuzione sul vostro pc!!! aggratis!!!). ecco il flyer.



io spero di riuscire ad andare, giusto per capire che aria tira! itwasntmenerd

 
la degna risposta del tarro dell'hinterland milanese! cool



rock
 
milano è ridotta male. ditemi voi quante volte avete sentito queste frasi. io centinaia. e mi viene il vomito. puke massificazione, omologazione. nel tentativo di essere originali. invece sei solo un target commercialee non te ne rendi neanche conto. emo ciuffati di merda. middlefinger



Accumulo libri
vado allo spazio Oberdan
vivo all'Isola
vivo sui Navigli
vivo in Buenos Aires
voglio un loft
compro i Taschen
faccio lo Ied
faccio filosofia in statale
faccio lettere
faccio la Naba
facevo Brera
farò i soldi
me ne andrò da Milano
facevo la cameriera
faccio la barista anzi no la barman
faccio la dj
organizzo feste
mi metto gli occhiali grossi
mi tolgo gli occhiali grossi
faccio la grafica
faccio la copy
faccio tante foto in digitale
ho il macintosh
vado alle feste di MTV
che bravo Kounellis
che bravo Alessandro Riva
che bella la mostra sulla street art
gli adesivi
io aderisco
guardami guardami sto appoggiata al muro
bevo solo la birra e il cuba libre
sono una tipa complicata
uuuuuuh se sono complicata
almeno due concerti al mese
quanto mi diverto
vado al Rocket
vado al Plastic
vado al Gasoline
le mie amiche sono troppo delle pazze
sono una indie rocker
sono indigente
ho la frangetta
sono estroversa
sono introversa
non mi piace il cazzo
per carità vai via con quel cazzo
chattiamo su messenger
ti faccio vedere le foto del mio gatto
ti mando una canzone troppo bella
questa sera andiamo al leonkavallo
andiamo in ticinella
minchia che flash
facciamoci una canna
la barella no è da stronzi
non mi interessano i ragazzi con la macchina bella
a me piace il maggiolone
a me piace il furgone della Volkswagen
che bello il salone del mobile
quanta creatività
che bello il Mi-art
basta, Alighiero Boetti ha rotto le palle
mi piacciono le foto di Basilico
sono molto intense
ho Fastweb
mi scarico un film di Antonioni
Fellini, Pasolini, Rossellini, Bolognini
andiamo ai Magazzini
Godard, Truffaut
non mi piace il cinema americano
è troppo commerciale
andiamo alla biennale
i miei genitori non mi capiscono
mio papà mi dice solo porco ...
mi spezzo la schiena per farti studiare
studia cretina
che io non ho potuto
 
prima o poi ce lo saremmo dovuto aspettare. dull integrazione? lassismo? illegalità? diritti? chi ha ragione? l'idea che mi sono da sempre fatto su paolo sarpi è questa: "se arriva un cinese con una valigetta piena di soldi per comprarti il negozio o la casa, che fai? accetti o no?". molti milanesi hanno accettato il malloppo e sono letteralmente fuggiti. i cinesi, d'altra parte, hanno ottenuto le licenze per il commercio all'ingrosso in quella zona, perché adesso se ne dovrebbero andare? la legalità è solo un pretesto: la gente non ne può più di sentirsi straniera in casa propria, i cinesi non si integrano un cazzo (diciamolo, molti sono qui da anni e anni e a mala pena parlano un pò di italiano) e non sono visti di buon occhio, anche se magari non fanno del male a nessuno e portano avanti la loro attività in santa pace.
multare solo i cinesi e non gli italiani per occupazione di suolo pubblico in aree di non carico e scarico è ridicolo (anche perché questo rigore vale solo per paolo sarpi, mica per altre zone di milano), un vano tentativo di spingere i cinesi a spostarsi da una zona che hanno colonizzato. non se ne andranno mai, sono proprietari di negozi e case, come fai a mandarli via? gente che vive qui da decine di anni, lavora, paga le tasse. cosa hanno fatto le giunte comunali che si sono alternate in tutti questi anni? nulla. cosa vuole fare quel genio della moratti? la zona a traffico limitato... questa la sua risposta. complimenti...
commenti a quanto successo:

beppegrillo.it
corriere.it: la città separata

il mio pensiero: c'è illegalità? si intervenga. per tutto il resto si stia zitti.
 
riporto quanto scritto da mattia in email tongueout:

Stasera al KB emozioni da non perdere:

Ore 21:30: l'artista di strada un tempo conosciuto come Matteo Corrias, già "Cico", espone le sue opere. Ripercorriamo con lui gli esordi difficili, il suo periodo blu, la deriva nel minimalismo futurista e la sua passione per la ritrattistica astratta.

Ore 22:30: Directly from London: DJ Brembo from the UK intratterrà gli avventori con la musica di maggior tendenza nella City. Per l'occasione fish & chips come se piovesse, innaffiato da una selezione di birre londinesi e conversazioni esclusivamente in inglese!

Ore 23:30: late night show: come ogni venerdì, le nostre cameriere si esibiranno in un'infuocata lap dance coinvolgendo sul palco gli spettatori tra il pubblico. Degustate con noi l'ultima linea di lingerie commestibile made in D&G!

Ore 24: sagra del maiale frollato. Un maialino cosparso di olio di mais verrà liberato in cortile. Per il primo che riesce ad afferrarlo e trattenerlo il tempo necessario perchè Maurone il cuoco riesca ad ammazzarlo a bastonate è previsto un simpatico gadget.


io sono contro l'uccisione a sangue freddo del povero maialino, però dipende sempre dla gadget! wink appuntamento quindi al KB, via castel morrone 7 milano phone telefono 0270120151. grande serata!

Per le opere:
MM6
 
erano tanti mesi che volevo fare una foto a un palazzo in via della chiusa angolo via crocefisso, sulla strada del mio ritorno verso casa dal lavoro. oggi per caso (o sbaglio worried) avevo la macchina fotografica nello zaino. l'immagine forse non rende, ma le finestre si colorano a scacchiera, veramente bello! star

 
ieri sera io e nadia inlove siamo andati a vedere una mostra al PAC in via palestro dal nome STREET ART - SWEET ART: ci sono opere, installazioni, graffiti, quadri e pupazzi. io sono rimasto piacevolmente sorpreso e colpito: tutti i disegni o le affissioni che spesso si vedono in città sono riconosciute come opere d'arte, e molta gente si fermava dicendo "questo è quello che c'è vicino casa mia!" surprised non pensate alle tags di merda che insozzano i muri di tutta la città, questi sono proprio artisti (anche se magari alcuni hanno iniziato da veri vandali...). i miei preferiti? pao e i suoi pinguini (ma non solo), bros (incredibile il suo guernica colorato), sonda e mambo.

ORARI E PREZZI
Dal 8 marzo al 9 aprile 2007
Apertura della mostra: 9.30 ?? 19.00 tutti i giorni. Giovedì fino alle 21.00. Chiuso il lunedì, eccetto il 9 aprile.
INGRESSO GRATUITO
wink

pac :: street art - sweet art
 
volete fare un bell'aperitivo? poco costoso e con tanto cibo? bene! NON ANDATE ALL' "AL'LESS", via broggi 13. un analcolico? coffee 6 euro. un bicchiere di vino? 6 euro. una birra? beer 8 euro. un cocktail? solo negroni sbagliato drink, evidentemente non sono capaci di farne altri. cibo? due affettati in croce, molte verdure sott'olio e sott'aceto, quindi tempo di preparazione praticamente nullo, patate al forno ghiacciate, rifornimento zero! entro le 20.30 bisogna sloggiare, c'è tanto di cartello casereccio che fa così figo: "alle 20.25 vi chiediamo di alzarvi, alle 20.30 insistiamo, alle 20.35 vi solleviamo di peso, uomo avvisato...". divertente? IL CAZZO! pago, pretendo! 8 euro per una birra di merda (una chiara qualsiasi)? allora me ne sto seduto. stronzi. il conto: mia sorella una spuma (non hanno neanche una cocacola del cazzo), claudio il ragazzo di mia sorella, io e mio padre un paio di birre a testa. totale? 45 euro. MA STIAMO SCHERZANDO? per non aver mangiato praticamente nulla, vi giuro!
figlidiputtanastrozzinibastardi. fin quando avrò vita vi farò una pubblicità di merda! middlefinger
 

in questo periodo i telegiornali sono pieni di servizi su inquinamento, leds accesi, domeniche a piedi. tento di riassumere le assurdità di atti, parole e interventi delle dirigenze locali e delle persone, in special modo a milano:

1. inutile fare le domeniche a piedi se poi, come a milano, si permette alle euro 4 di girare tranquillamente (120000 veicoli in totale).
2. i negozi lasciano le porte aperte e ti investono a tre/quattro metri di distanza con getti d'aria calda (e poi rompono i coglioni sui leds accesi delle apparecchiature elettroniche).
3. i soldi destinati alle energie rinnovabili finiscono nel finanziamento degli inceneritori (petizione online).
4. non ci sono piste ciclabili.
5. non vengono potenziati i mezzi pubblici: alle 19.30 aspetti il metrò per 5 minuti buoni, dalle 20.30 in avanti almeno 7-8 minuti di attesa li fai, oltre mezzanotte e mezza in bocca al lupo.
6. non ne viene incentivato l'uso: bisognerebbe vietare le aree centrali della città (non importa le ztl, dovrebbero essere COMPLETAMENTE VIETATE!) a ogni veicolo motorizzato sostituendolo con mezzi pubblici elettrici o a pannelli solari o a quello che volete voi, purché non dipenda dal petrolio (anche se le batterie elettriche sono alimentate da corrente proveniente, nmolto probabilmente da centrali che proprio pulite non sono).
7. inutile la costruzione di opere faraoniche: tunnel da 30 a 40 km sotto la città per ridurre (non riesco a trovare un link, l'avevo letto sul corriere milano di un paio di settimane fa) il traffico del 50% e l'inquinamento del 10%. ridicolo.
8. per quanto impopolare, il ticket di ingresso è stato un tentativo di risposta a un bisogno. il consiglio comunale ha affossato l'idea introducendo le domeniche a piedi. io dico: mettiamo le targhe alterne. come vent'anni fa. in vent'anni nulla sembra essere cambiato.
9. treni dei pendolari che ritardano di mezz'ora se non addirittura soppressi grazie a quelle merde delle ferrovie nord. chiaro che poi molti preferiscano la macchina, se non per comodità quantomeno per non ritardare al lavoro.
10. incentivare il car-sharing con auto NON inquinanti.
11. obbligare le case automobilistiche a produrre macchine che inquinino di meno. e non coi filtri antiparticolato che andrebbero cambiati ogni 6 mesi, altrimenti si inquina come il peggiore diesel degli anni Settanta, ma semplicemente evitando cilindrate e potenze mostruose, completamente inutili in città, ma anche fuori dove il limite di velocità massimo "sarebbe" di 130 km/h (metto il condizionale perché sembra essere un consiglio...)

queste le assurdità più palesi che mi sono venute in mente in una città che si (auto)proclama "europea". credo che i dirigenti di comune, provincia e regione siano troppo lontani dalla realtà. dovremmo riavvicinarceli. a mazzate però! io li metterei sotto tutti con la mia bicicletta!

 
qualche giorno fa in bici in corso buenos aires ho notato un cartello posto fuori dalla ferramenta ditta davide collini: "aiutateci a non chiudere dopo 123 anni di storia!". sono entrato e ho firmato una specie di petizione a favore della salvaguardia del negozio. il titolare (o attuale gestore) mi ha raccontato un pò di cose: lo stabile è stato venduto e si vuole aprire l'ennesimo negozio monomarca di abbigliamento (che durerà sì e no un paio di anni come sempre in questa zona), a roma il comune e a parigi direttamente il governo proteggono i negozi con più di cento anni (nella capitale) e quelli sugli champs elysées dall'assalto delle marche estere. il signore mi ha detto che addirittura la regione lombardia, tramite un concorso vinto, gli darebbe dei soldi per ristrutturare i locali, a patto di firmare una dichiarazione di NON cambio di destinazione d'uso del negozio per almeno 10 anni. ma lui non vuole andarsene, li accetterebbe volentieri i soldi per mettere un pochino a posto, solo che non può assicurare la sua presenza se non per pochi mesi (poi lo sfratto), quindi niente finanziamento della regione... shocked le cose assurde dell'amministrazione pubblica: il comune non salvaguarda contro lo sfratto i negozi con più di 100 anni, però la regione li finanzierebbe molto volentieri per le ristrutturazioni...
 
sapete quanto io ami milano e la difenda sempre a spada tratta. ma è arrivato il momento di essere realistici. è una città di MERDA. non discuto sull'intrinseca bellezza che chi sta a milano per poco tempo non riuscirà mai a cogliere, ma sulla qualità di alcuni servizi. non è possibile che una città che si (auto)definisce europea, capitale morale d'italia, aperta, e tante altre stronzate che si leggono in giro, muoia appena ci sono dei giorni di vacanza. la gente lavora, però l'atm organizza gli orari come se fosse sempre sabato o alla peggio festivo. ma io dico: se le scuole non sono aperte questa città deve essere pa-ra-liz-za-ta? lavorando in centro ho l'opportunità di essere al crocevia di molte linee di superficie e non: l'attesa minima va dai 3 ai 6 minuti. orari di attesa tipici del sabato sera alle 19. cose pazzesche per chi deve andare a lavorare tutti i giorni... angry
i negozi al di fuori del centro e dell'area venezia/corso buenos aires sono morti. non c'è un bar aperto, non un'osteria o una pizzeria del cazzo. tutto chiuso. ieri sera io e nadia abbiamo impiegato tre quarti d'ora per trovare qualcosa di aperto dove mangiare... siamo finiti al panino giusto... rendiamoci conto dello scandalo. bomb
e la settimana prossima ancora orario del sabato per i trasporti. fanculo. facessero pagare meno il biglietto almeno. bomb
 
lo sapete? da quest'anno la tradizionale fiera di sant'ambrogio a milano, gli oh bej oh bej, verrà spostata al castello brood. ecco la notizia dal sito di vivimilano. è dal 1866 che la fiera si tiene nella zona circostante a sant'ambrogio: dai tempi dell'unità d'italia insomma... 140 anni di tradizione buttati nel cesso. questa città rischia di perdere così quel poco d'anima che le rimane. e non ho capito neanche il perchè di questa decisione. non potrò far altro che affogare il mio dispiacere nel vin brulé e nelle frittelle porcelle blush che attirano anche me che tanto goloso non sono. il problema è che il vin brulé è una specialità delle bancarelle abusive, alle quali è stata dichiarata guerra... disappointed
 


ma ci vuole tanto a costruire delle piste ciclabili a milano? ecco cosa dice un recente (23 ottobre) rapporto di legambiente a proposito di milano:

E' prima, anche a livello nazionale, per offerta di trasporto pubblico (81 km vettura/ab/anno) e seconda tra le grandi città (dopo Roma) per viaggi abitante anno (397). Scarsissima la presenza di isole pedonali (0.09 mq/ab) e di ztl (0.15 mq/ab), irrisoria la rete ciclabile (1.83 mt/ab).

io sono alto quanto è lunga la pista ciclabile pro capite che mi spetta. la mia bici credo che non ci starebbe... basterebbero delle righe gialle che delimitino la corsia, come per i bus. e basterebbe un pò di civiltà per rispettarle. non servono costruzioni faraoniche per delimitare una corsia, anche piccola, per senso di marcia. invece di costruire parcheggi per accogliere sempre + macchine dall'esterno, servirebbero + trasporti pubblici. sapete che vi dico? viva il ticket d'ingresso. è l'unica soluzione che è stata proposta in dieci anni dalle giunte comunali che si sono alternate: ma evidentemente al coraggio di chi sostiene certe idee (moratti e penati) non corrisponde la volontà politica dei partiti per paura di perdere voti. che fine hanno fatto (per anni e anni) i superpoteri di albertini per sconfiggere i nemici traffico e smog?

 
Sabato sera in una fabbrica dismessa. Arte e musica, tutto organizzato da ragazzi, tutto gratis. Si cerca di riappropriarsi degli spazi milanesi nel dimenticatoio, prima che vengano buttati giù per fare posto a orridi quartieri (non bastano due alberi a fare architettura decente e, soprattutto, utile).

ecco l'album(breve) della serata. rolleyes
 
una lezione sulle macrocategorie umane in mezzo all'habitat stradale milanese:

1. homo pedonis: occupa il gradino più basso della catena alimentare. soccombe in qualsiasi modo anche nel suo habitat naturale in cui cerca rifugio, il marciapiede. irrita pesantemente l'homo macchinatus (vedi sotto), al quale gode far perdere tempo.
2. homo biciclus: forma di vita in via d'estinzione poiché il uso habitat naturale, la pista ciclabile, non esiste. a questa mancanza sopperisce invadendo zone non congeniali alla sopravvivenza come, ad esempio, la strada: solo l'attenzione al traffico in ogni direzione fa sì che i più bravi siano ancora vivi. anfibio per indole, a volte invade in modo beota il marciapiede, arrecando gravi disagi all'homo pedonis.
3. homo motociclus: evoluzione dell'homo biciclus, rispetto al quale egli ha scoperto, e domato, il motore a scoppio. agile e scattante, evita il traffico in modo sapiente ma a volte azzardato. in caso di traffico disordinato e intenso invidia l'homo biciclus, al quale è permesso salire sui marciapiedi. l'homo biciclus è la sua vittima preferita: gli si pone innanzi vietandogli l'avanzata e sgasando in attesa del verde.
4. homo macchinatus: egli è l'indiscusso re crown della strada. nessuno si può opporre alla sua avanzata, se non l'idiozia del branco (es: traffico intenso). blocca passaggi all'homo biciclus e all'homo motociclus, investe l'homo pedonis di cui è il naturale predatore. parcheggia in modo da ostacolare la sua vittima per tenderle un agguato. una singola voce, detta clacson, spinge il branco a cantare in gruppo, soprattutto quando è verde e il primo della fila non si muove.
5. homo vigilis: se l'homo macchinatus è il re della strada, egli ne è il dio supremo. nemico giurato dell'homo motociclus e dell'homo macchinatus, controlla che il branco si muova con ordine. ma quando decide che è giunta l'ora di agire non ce n'è per nessuno: pochi gesti della sua mano possono mettere in crisi il traffico di un'intera metropoli. l'homo pedonis e l'homo biciclus sono immuni di fronte ai suoi poteri e sgattaiolano in fretta dall'altra parte della strada.
6. homo auxiliarius: detto anche homo infamis, è prevalentemente un homino (perchè piccolo) pedonis, maltrattato in ufficio, che si fa grande multando animali sempre pronti a sbranare l'avversario, ma inerti di fronte alla contravvenzione presa con la macchina in seconda fila.

a milano c'è un nemico invisibile ma presente, lo smog. in quanto homo pedonis e prevalentemente biciclus, soccomberò in fretta.
 

stasera riapre il tunnel! sì, il locale (storico) di milano chiuso ormai da troppo tempo. l'ultima volta che ci sono stato ho visto i gene (link in inglese) e andavo in quarta liceo, quindi era la stagione 1996/97... bigcrybigcrybigcry. a quel concerto avevo anche preso l'asciugamano stra-sudato del cantante che lo aveva tirato in mezzo al (poco) folto pubblico.
bando ai ricordi: stasera riapre. e con un djset da paura di drum'n'bass, con gli stessi del gasometro (per chi c'era) e del giro del 65mq (ormai chiuso). comunqe, beccatevi il flyer, andrea mi ha detto che costa 10 euris con consumazione (fonte: zero2).

tunnel, via sammartini 30, dalle h 23.00

mi sa tanto che ho trovato cosa fare stasera! gringrin