Dicembre, freddo. Violenza gratuita, caldo.

Milano mena

Brutta gente indifferente in quel di "Place de la petanque". Mai contestare un sopruso sul campo, cari Dave e Giuàn, gli avversari sanno come portare la ragione dalla loro parte: con insulti, bastonate, sputi, calci e pugni. E non osate sperare in un aiuto degli astanti, si godono la scena senza intervenire, pronti a scommettere su chi soccomberà per primo. Alcol, violenza gratuita e sesso baço preçio (Tyra si dà agli sconti natalizi? Bleah...) in un tranquillo pomeriggio da michelass. A proposito, quante prenotazioni per la vigilia di Natale alla Malanotte? 5 euro, vino incluso, rivolgersi al baffo.

Disperazione settimanale: una litigata furibonda al campo di bocce vicino casa mia. Insulti, dita in faccia. La gente STA MALE!

License: cc by-nc-sa

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.